perchè molti condannano le pellicce e poi mangiano carne?

Su una pagina di facebook ho avuto una specie di discussione con la titolare della pagina.

La pagina si chiama Questo è il 'resto' della pelliccia che orna la tua giacca. E ci avevano scritto queste parole:

Che possano essere torturate tutte le persone che indossano cadaveri, che possano soffrire tutte quelle che maltrattano gli animali e che possano marcire in una gabbia tutti i proprietari di uccellini.

Buonanotte!

Commentando ho scoperto che la titolare si definisce QUASI VEGANA perchè alle volte mangia del pesce... per essere precisi questo significa che non è nemmeno vegetariana ;)

cosa ne pensate?

Aggiornamento:

cro io non mangio carne nè derivati da tanti di quei anni che non ricordo nemmeno che gusto avevano. si può vivere benissimo senza questi quindi anche la carne può essere considerata superflua. ma il mio discorso è un altro e il primo utente ci ha preso abbastanza. io sono per il vivi e lascia vivere..ma detesto gli ipocriti come la titolare di quella pagina che ha pure il coraggio di definirsi ''quasi vegana'' non essendo nemmeno vegetariana

Aggiornamento 2:

esatto pachita, lo so anche io il discorso della pelle..però sempre di morte si tratta. . e augurare la morte a chi indossa animali MANGIANDOLI TU STESSO mi sembra davvero assurdo O.o cioè non ci vedo proprio coerenza ( a parte che augurare la morte me pare proprio da dementi)

7 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao...sinceramente, seppur più o meno la mia idea rispecchi a grandi linee quella della titolare della pagina di fb, sono d'accordo con te che le parole che questa ragazza ha usato forse sono un tantinello inappropriate per chi indossa le pellicce e per chi possiede uccellini (o qualunque animale viva in gabbia)...Tranne quando parla di chi maltratta gli animali, lì sono completamente d'accordo con lei..Sono del parere che chi fa volontariamente soffrire un animale debba fare la stessa fine della povera bestiola...ma con questo non mi riferisco certo al consumo della carne, mi spiego meglio: bene o male è un po' quello che hanno espresso tutti con le loro risposte: la carne è essenziale, la pelliccia no...E per quanto ci siano altri mille alimenti pieni di proteine, nessuno di loro può sostituire la carne, io ad esempio non sono un'amante della carne, se potessi la eviterei, ma ho dei problemi di salute un po' complicati e piuttosto gravi e la DEVO assolutamente mangiare...Così come un bambino o un ragazzino, se dovesse privarsi totalmente della carne prima dell'età dello sviluppo, rischierebbe dei gravi problemi a livello metabolico o comunque legati all'alimentazione e allo sviluppo e questo è documentato. Le pellicce non sono essenziali, non abbiamo più bisogno di usare la pelle delle prede per ripararci dal freddo, ci sono tutte le fibre e i tessuti di questo mondo nonchè pellicce sintetiche (se proprio una c'ha la fissa) che riparano benissimo dal freddo. Il consumo di carne fa parte della vita e della sopravvivenza, l'uccisione di foche, ermellini ecc. (senza considerare le modalità di uccisione) servono solo ad alimentare un processo in cui è solo la moda e l'apparire lo scopo primario. Ti dirò di più: io per scelta mangio solo determinati tipi di carne: non mangio cacciagione, nessun tipo di animale selvatico (perchè non tollero che la caccia sia ormai associata alla parola SPORT, è una cosa che mi fa venire l'orticaria), non mangio il vitello tonnato (perchè mi avevano parlato di vitellini chiuse in gabbie per far rimanere la carne più tenera), non mangio l'aragosta, non mangio le lumache (anche loro buttate nell'acqua bollente vive)...In sostanza mi chiedo come una persona possa trovare piacevole infilarsi nella pelle di un animale, o andare in giro con una volpe morta attorno al collo...E' assurdo, scabroso e fra l'altro secondo me fa anche schifo esteticamente...E non ci posso pensare che una bestia venga uccisa per due peli in croce da piazzarsi addosso...mi stanno bene le scarpe di vitellone o comunque gli abiti e gli accessori fatti con componenti di animali che sono stati uccisi per l'alimentazione, però così a gratis per assurda vanità proprio no...E' una cosa che mi ripugna. Per la questione animali in gabbia, non mi va di giudicare nessuno, però io non riuscirei mai a tenere un criceto o un uccellino chiuso dietro a quattro ferri, per questo non li compro e non li voglio...Come non potrei mai tenere un cane legato alla catena, o un gatto (che, ricordiamocelo, è una tigre in mianitura) segregato in un appartamento...Avere rispetto totale per gli animali non è molto facile, a volte crediamo di averlo, ma in realtà non li conosciamo fino in fondo...Sono andata stra fuori tema nella parte finale forse, ma l'argomento che hai proposto mi è piaciuto parecchio, discussione interessante :-) kiss.

  • Anonimo
    9 anni fa

    Io penso che alla fine sia solo una grande ipocrita, che vuole sentirsi migliore degli altri senza in realtà esserlo. Per essere precisi, non sono d'accordo nè con vegani nè con vegetariani, ma se lo sono davverdo rispetto la loro decisione, purchè loro rispettino le mie: sono una carnivora convinta, e non ho intenzione di cambiare!

    Per rispondere alla tua domanda iniziale, io sono una di quelle persone che mangiano la carne e condannano le pellicce, per un semplice motivo: come dicevo prima sono un predatore, un carnivoro, al pari di un leone o un cane, con la differenza che l'uomo ha l'intelligenza per poter uccidere una mucca con una pistola di sonnifero senza necessariamente fargli del male, al contrario di un leone. Ma se uccidere una mucca serve alla mia sopravvivenza (nonostante qualcuno dica che le verdure bastino, io sono di parere contrario) non credo che un ermellino morto, o una volpe morta, o un cincilla morto, servano alla mia sopravvivenza, nè per riscaldarmi o per altre necessità.

  • 9 anni fa

    E' un discorso molto difficile ed individuale...secondo me la prima cosa da evitare di fare è puntarsi il dito addosso e prendersi il diritto di giudicare. Vegetariani che non vedono di buon occhio gli onnivori, carnivori che detestano i vegani, vegani che chiedono ai vegetariani di fare quello sforzo in più per eliminare anche i derivati animali...Io credo che non bisognerebbe giudicarsi, siamo tutte brave persone, ognuno si sceglie la sua battaglia...scegliendo gli animali lasciamo indietro mille altre cause come i bambini del terzo mondo, quelli che fabbricano le nostre scarpe, i nostri vestiti, lasciamo indietro handicappati, persone anziane, senza tetto, tossicodipendenti, ragazze madri e chi più ne ha più ne metta....accollarsi tutte le cause giuste di questo mondo è davvero una missione impossibile! L'importante è rispettarsi l'un l'altro e non criticarsi (quanti onnivori lavorano Natale, Pasqua etc nei canili o nelle mense per poveri e quanti vegetariano magari rinunciano solo alla carne senza fare nulla di concreto? E viceversa naturalmente) vogliamo definirle tutte cattive persone? Vogliamo augurargli la morte senza nemmeno sapere chi sono? Condannandole a priori perché mangiano la carne ma non indossano le pellicce o fanno azioni di volontariato? D'altra parte non mi piacciono quelle persone che, come appunto quella citata da Alba, si ritengono animaliste, hanno la pretesa di affibbiarsi questo marchio e poi non ne rispettano i punti basilari...li vedo come il 'cattolico non praticante'. O sei cattolico o non lo sei...troppo comodo!

  • Anonimo
    9 anni fa

    Perchè per avere pelli di qualità si squoiano animali vivi....quindi sono condannati a sofferenze atroci perchè magari restano vivi per ore...

    Poi però se la vogliamo dire tutta tra le morti che fanno gli animali che devono essere mangiati a differenza dei mammiferi che si beccano una pallottola in testa e non se ne accorgono i pesci muoiono asfissiati o, come cozze, vongole e crostacei, cotti vivi....

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • cro_88
    Lv 6
    9 anni fa

    le pellicce sono senza dubbio una cosa superflua...la carne serve per mangiare... anche se ormai si sa che può essere sostituita da altre cose nelle diete

  • 9 anni fa

    è un discorso molto controverso. Diciamo che non è necessaria la pelliccia per vivere, ma la carne sì. Noi effettivamente siamo creature carnivore ma è innegabile che consumiamo carne in eccesso. Gli allevamenti intensivi sia di carne da macello che di pescy sono dei veri lager (avete mai visto un allevamento di trote?). Qui subentra anche il problema della caccia: è giusto cacciare solo per la sopravvivenza senza farlo come sport? è più etico mangiare carne proveniente dalla caccia o carne proveniente da allevamenti lager? Quale delle due possibilità è meno crudele? E' giusto mangiare pesce pescato o pesce allevato in vasche sovraffollate oltre ogni limite dove le testine delle trote boccheggiano fuori dall'acqua? Le scarpe le indossiamo tutti, sono prodotte con pelle di animali! La signora di facebook che ipocritamente condanna il consumo di carne ma mangia pesce va forse in giro scalza? Per le pellicce non posso che essere d'accordo, ma la carne è una nostra necessità, anche se in quantità minori. Ci sono caratteristiche nutrizionali che non si trovano in altri alimenti

  • Anonimo
    9 anni fa

    La carne è inutile, mentre le pellicce servono a ripararci dal freddo.

    Infatti l'uomo si è evoluto usando le pellicce per coprirsi e, sebbene qualcuno dice che bastino altri abiti, io non sono d'accordo. Ci sono sostanze nelle pellicce che non trovi altrove. Le persone contrarie alle pellicce DICONO di non indossarle, ma in realtà DI NASCOSTO se le mettono anche loro, oppure usano integratori, GARANTITO!

    Inoltre, se non dobbiamo uccidere animali per le pellicce perchè soffrono, allora non dovremmo neanche usare lino, cotone e canapa: anche le piante sono esseri viventi! Quanto godo!!! XD XD XD

    E se non usate pellicce allora non dovreste neanche camminare per terra per non pestare gli insettini!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Ah già, dimenticavo: conosco UN SACCO di persone che si erano messe in testa di non usare pellicce e sono finite in ospedale perchè stavano congelando, per cui non fate di testa vostra e CONSULTATE UN SARTO!

    Fonte/i: faccio palestra... XD
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.