VioLa
Lv 5
VioLa ha chiesto in Gravidanza e genitoriNeonati e bambini · 10 anni fa

Ladri in casa e bambini?

Un mio cliente un mese fa si è trovato i ladri in casa in piena notte

Hanno malmenato lui tanto da mandarlo in ospedale qualche giorno, è quasi cieco da un occhio

Hanno puntato una pistola alla tempia della loro unica figlia

E hanno intimato la moglie di dargli tutto quello che c'era in casa di valore

Io di valore in casa ho solo mio figlio e certo la fortuna in questi casi fa la differenza

I ladri si sa, vanno nei piccoli appartamenti in provincia come nelle grandi ville..

voi avete adottato delle misure particolari nella vostra casa..che ne so...chiudete le porte delle camere? Avete allarmi? Inferriate?

Dopo la nascita del piccolo il mio istinto protettivo del "nido" è decisamente aumentato ma non

ho preso misure di protezione particolari...

Voi come siete messe a casa vostra? Avete mai avuto ladri in casa?

IO a una scena come poco prima vi ho raccontato sarei morta d'infarto

Baci a tutte....Non vengo qua da qualche giorno ma vedo che i battibecchi sono sempre

la regola....Domani finalmente mare...:))

Aggiornamento:

Vivident.....ormai è tutta una censura..ahaha

9 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    Quando abitavo nella casa dei miei hanno provato un paio di volte ad entrare ma il cane (dobermann) ci ha allertati...invece l' ultima che entrarono il cane si è beccato una bella palata in testa e forse è svenuto non sappiamo ma sono entrati con una facilità impressionante...hanno girato tranquillamente casa facendo razzia di tutti i portafogli e viste le chiavi della bellissima auto nuova nuova di mia sorella hanno tranquillamente aperto il cancello elettrico, coperto il lampaeggiante con una maglia di mia nonna e si sono portati via nache l' auto!!Mai ritrovata!!!Io ero incinta ma per fortuna non abitavo + lì....ora hanno messo l' allarme a tutta casa, alcune notti sembri suoni a vuoto oppure fa bene il suo lavoro....ma per ora tutto bene!

    Noi abitiamo in un appartamento al secondo piano con portoni blindati, al piano terra hanno tutte le inferriate e alcuni hanno gli allarmi, altri come noi no ma abbiamo sempre l' accortezza di chiudere il chiavistello e girare la chiave tutte le mandate lasciandola sulla toppa all' ultimo giro in verticale...i pompieri ci hanno detto che chiudere solo il portone non serve a nulla, loro per entrare nelle case nelle emergenze usano addirittura le carte di credito e aprono con facilità ma se la chiave è di traverso è impossibile!

    Quell notte sono stata molto contenta che ne mio padre ne mio fratello si siano svegliati, sono sei cacciatori e dopo il primo tentativo di furto dormivano con il fucile sotto il letto...sarebbe successa una tragedia sia per i buoni che per i cattivi!!!!

    ------------------

    no scusate ma mi hanno censurato la parola TOPPA!!!!!...vediamo se ora si vede!!!!!

    ----------------

    ma pensa te!!!e che avrà di così scandaloso!!!comunque è come la TAPPA ma al posto della seconda lettera c'è la O!!!!e vediamo chi la vince!!

  • _ava_
    Lv 5
    10 anni fa

    FORTUNATAMENTE NO.

    Dico fortunatamente perchè quando vivevo dai miei stavo in collina in una zona abbastanza isolata (in 3 km di via ci saranno si e no 8-10 case) e non mi è mai capitato di avere i ladri in casa.

    C'è anche da dire che i miei hanno un'azienda che si occupa proprio di antifurti e antincendio, per cui la casa era dotata di antifurto! Inoltre con 4 cani in giardino (bastardini di piccola taglia) sarebbe stato difficile entrare indisturbati, se non altro per la confusione che fanno quando abbaiano!!

    Ora vivo in paese, sulla via principale. L'ingresso di casa mia da, ahimè, proprio sulla strada. Inoltre ho due ingressi sul retro accessibili dal giardino. La casa è molto grande e a prima vista potrebbe sembrare che viva dentro un milionario (è frutto di un'eredità, mai mi sarei potuta permettere una casa così). Invece ci abitano 3 miserabili!!! Scherzi a parte, non abbiamo assolutamente nulla di valore perchè siamo una giovane famiglia (io 26, lui 28, nostro figlio 8) che campa dignitosamente. Nulla di più. Le uniche cose di valore sono la cucina, la tv della camera e il computer. Basta!! Gioielli di valore non ne ho, soldi in casa non ne teniamo, la mia macchina ha 11 anni, quella di mio marito sarebbe già più appetibile. Non siamo affatto interessanti dal punto di vista economico!!

    Per rispondere alla tua domanda. io ogni sera chiudo gli scuretti di legno. Nelle finestre che non li hanno ci sono le inferiate. Infine attacchiamo l'antifurto (messo da poco) e devo dire che riesco a dormire abbastanza tranquillamente. Poi chi lo sa, i ladri sono sempre più scaltri, ma credo che queste protezioni aiutino a dissuadere chi ha cattive intenzioni.

  • 10 anni fa

    abito in mezzo alla valle...ma sul serio...fuori ho un ampio spazio recintato...ma che serve a ben poco...ho due cani di medio-grossa taglia...sono buonissimi ma per fortuna abbaiano di brutto! questo è il mio allarme...anche per me l'unica ricchezza è mio figlio e morirei lerreralmente se dovesse succedergli qualcosa...

  • ciao Viola... i ladri sono entrati nell'appartamento nostro quando ero bambina...avevo 6 anni, ed ero appena tornata da una festa coi miei genitori.... siamo tornati e la porta finestra della mia camera era completamente spaccata...abitavamo al primo piano, non avevamo inferriate, un paesino tranquillo...non hanno rubato niente perchè non c'era nulla, e anche perchè non han fatto in tempo in quanto le finestre avevano i doppi vetri e quando li hanno rotti han fatto un tal baccano che un amico dei miei, papà di una mia amica, che abitavano al quarto piano è subito salito (era in garage) e ha rincorso i ladri con la scopa...erano ladruncoli da 4 soldi, ma io fino agli 11 anni non ho più dormito in camera mia per la paura!

    ora abitiamo in piena campagna, casa indipendente col giardino, abbiamo una cagnolina di piccola-media taglia che fa un gran casino appena qualcuno si avvicina al cancello. abbiamo le inferriate anche al piano di sopra, abbiamo le sbarre medievali all'interno delle porte blindate e dulcis in fundo pistola in cassa forte e qualche arma a portata di mano, tipo macete (il bambino non ci arriva eh!).

    chiudiamo a chiave la porta che divide il piano terra col primo piano, e abbiamo ben illuminato il giardino. saremmo esagerati, ma qui purtroppo girano spesso bande di ladri e con un bimbo piccolo la prevenzione non è mai troppa.

    ciao!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Flavia
    Lv 5
    10 anni fa

    Noi abitiamo in una villa nella periferia della mia città e abbiamo l' allarme. Una scena come quella che hai descritto davvero spero di non viverla mai! povera bimba, chissà quanta paura!

  • Ana
    Lv 6
    10 anni fa

    Ciao!

    Per fortuna non ho avuto ladri in casa mia, ma in casa dei miei genitori quando ancora abitavo con loro in Venezuela si! Per fortuna sono entrati quando nessuno era in casa. E' stato uno dei motivi per cui sono andata via volentieri dal mio paese, anche se queste cose succedono ovunque ma non nella stessa quantità diciamo.

    Nemmeno io ho adottato nessuna misura, ma appena posso economicamente vorrei mettere i cancelletti nelle porte finestre che danno sul balcone e nelle finestre...anche se secondo me se i ladri vogliono entrare lo fanno comunque!

    Buon weekend e buon mare!!! A presto!!!

  • 10 anni fa

    abito in quartiere di provincia dove ci sono diverse case indipendenti e molti piccoli condomini.

    a me per fortuna non è mai successo nulla, ma al mio vicino, che sta di fronte a me, dall'altra parte della strada, sono entrati i ladri due volte.

    la prima volta io ero piuttosto piccola, ma mi è rimasta impressa; aveva sorpreso il ladro in casa e si era messo a urlare al ladro al ladro come nei telefilm. sentendo le urla io mi sono affacciata e ho visto un tipo che saltava il cancello e correva via.

    dopo questa esperienza, avendo anche una figlia piccola che poverina è sorda, si è preso il cane, l'animale più buono e pacioccone di questo mondo...

    l'anno scorso gli sono entrati di nuovo i ladri, anche stavolta in pieno giorno. loro erano in casa, ma non si sono accorti di nulla, salvo quando la sua compagna è andata nell'altra stanza e ha visto il casino... il cane non aveva abbaiato e stava tranquillamente prendendo il sole in giardino...

    questa volta tutto il quartiere si è preoccupato abbastanza... sapere che dal vicino sono entrati i ladri in casa in pieno giorno con tutta la famiglia dentro non è proprio piacevole...

    noi non abbiamo preso precauzioni particolari...

    abbiamo il cane, ma è inutile, perchè ha paura della sua stessa ombra... so che cmq i miei vicini "di lato", che hanno due figli piccoli e un cane adorabile ma inutile quanto il nostro, hanno montato il sistema d'allarme...

    spero che non mi succeda mai un'esperienza come quella del tuo cliente!!!

  • Anonimo
    10 anni fa

    certo che deve essere una cosa terribile trovarsi qualcuno in casa che, oltre a rubare, minaccia la tua famiglia...mi ricorda un episodio analogo capitato ad una coppia di amici che sono stati addormentati con della polverina (in casa c'erano un bambino di 8 anni e una neonata di pochi mesi) e poi derubati...anche quella brutta esperienza, ma in che mondo viviamo?! a volte non è nemmeno quanto ci si protegge a cambiare le cose perchè molti ladri sono davvero dei professionisti e non ci sono allarmi o inferriate che tengano. io vivo un po' isolata e certo la paura di qualche "visita indesiderata", a volte, c'è ma, fortunatamente, nel vicinato non si sono mai verificati problemi di questo tipo. il fatto di avere mio suocero poliziotto che abita sopra di noi dà anche un certo effetto di sicurezza in più ma al giorno d'oggi niente può essere una garanzia, bisogna solo sperare di non trovarsi mai in situazioni tanto spiacevoli!

  • Abito in centro Milano all'ultimo piano di un palazzo e ancora mai ladri si sono visti, ma nella zona dove vivo è pieno di telecamere, abbiamo messo l'antifurto e i vari sensori di movimento anche perchè vivendo in una città come milano non sai mai chi incontri e di tragedie qui ne succedono ogni giorno. Io credo che una situazione come quella del tuo cliente li consegno qualunque cosa, ma mia figlia non si tocca x nulla al mondo.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.