Questione delicata: SESSO. Che nessuno si scandalizzi, xo!!?

Vi spiego un mio "problema": sto col mio ragazzo da un anno, ha 26 anni (io 22) e stiamo bene assieme, lo amo, ma il problema è il sesso: sarà xke è giovane e non ha chissà quale esperienza (nemmeno io ne ho poi tantissima), xo a letto non mi prende. Non posso dire che godo e che provo piacere, xke non mi soddisfa. Diciamo che io avrei bisogno di "carnalità", lui odia i morsi sul collo xke dice che non gli va che poi sua madre gli veda dei segni, xke poi gli fa domande, ecc.. Ok, non lo forzo a fare cose che non vuole. Ma resta il fatto che non sono soddisfatta. Lo facciamo sempre allo stesso modo (ok, anch'io amo le posizioni classiche, ma il tutto sta nel COME lo si fa, con quale trasporto e passionalità), certe cose non le vuole fare xke dice che sporca il copriletto, ecc.. -.-

..Anche con i miei ex coetanei, il problema è sempre stato il sesso..logico, non potevo mollarli x un motivo così futile, xo lo consideravo un bel problema.

..Il punto è questo: l'anno scorso ho avuto una storia di sesso con un uomo di 42 anni, c'era molta attrazione da parte di entrambi e sapevo benissimo che poteva rimanere solo sesso (troppa differenza d'età).. Ebbene, credo di non aver mai goduto così tanto in vita mia!! Gli 8 mesi più soddisfacenti (sessualmente parlando) della mia vita. La fiamma della passione non si spegneva, io come entravamo nel letto mi sembrava di staccare la spina nel mio cervello e di abbandonarmi a qualcosa di estremamente piacevole, che mi faceva sentire appagata.. Vi giuro che avevo i BRIVIDI da quanto godevo. L'intesa era PERFETTA, non avevamo nemmeno bisogno di parlare x capirci. Ehh, uomo d'altri tempi, si sa (:

..Ma ora, come lo risolvo il problema col mio ragazzo?? Non ho intenzione di passare la mia vita a cercare avventure con uomini maturi, quella è stata una parentesi della mia vita e basta.

Aggiornamento:

@ Passion man: di dove seiiiiii???

9 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    10 anni fa
    Risposta preferita

    Posso dirti una cosa, molto sinceramente?

    Il corpo SA, e sa prima della mente. Se il sesso non va forse la persona non è quella perfettamente perfetta tua metà che pensi. E non ci sarebbe niente di male.

    Per quanto riguarda il provare a riscaldare un pò il letto, converebbe prendersi un paio di giorni di vita selvaggia in qualche posto sperduto tipo campeggio mezzo hippie o casetta in montagna/mare per concedersi qualche sfizio. Lontano dagli occhi di mammà e dal suo copriletto.

    Se proprio il ragazzo non si smuove (immagino tu abbia già provato tutti i trucchi da serraglio che potrei consigliarti)... Raffreddati tu, per qualche giorno, chissà che non gli venga la paura di perderti e qualcosa cambi.

    ...L'uomo maturo.. Chissà, magari ci sono anche uomini maturi non troppo "vecchiardi", personalmente (ho la tua stessa età) non mi piacciono per niente, non sono proprio attratta (de gustibus, davvero, non è un giudicarti!).. Ma ho una cara amica che ti hanni ne ha 20 che ha una splendida storia d'amore con un villoso 43enne e filano d'amore e d'accordo da quasi un anno!

    Che dire? Tienimi informata!

  • Anonimo
    10 anni fa

    Allora... Il tuo ragazzo è privo di mascolinità! Non mette passione... Non ha fantasia... Purtroppo puoi sforzarti finchè vuoi, ma prima o poi inizierai a stancarti di questa monotonia, il sesso è fatto per godere! Chi se ne frega del copriletto e dei morsi?? Il copriletto si cambia e i morsi guariscono... AHaha mi fa ridere sentire che eistono veramente ragazzi così, io quando vedo la ragazza nuda non capisco più niente, la sollevo e la piazzo nel primo posto vagamente comodo!!! Ho "solo" 23 anni, ma la passione ce l'ho... perchè è una qualità che o hai o non hai, l'età non conta, al massimo l'esperienza fa qualcosa. Sii sincera con te stessa e pensa bene quanto questa cosa del sesso conta; in fondo a 22 anni, o trovi una persona con cui vale veramente la pena stare, oppure forse conviene che cerchi dell'altro... :-)

  • Anonimo
    10 anni fa

    senti. il probelma del tuo ragazzo è che è troppo condizionato dalla sua mammina... no i morsi sul collo che poi non so cosa dire a mia madre, attenta a non sporcare il copriletto.... e che è ??????? ti fa anche usare le pattine?? no scusa... mi sto facendo prendere. sai noi uomini d'altri tempi (per usare la tua espressione :D )amiamo la spontaneità. ho la mia donna tra le braccia? prendo il braccio e butto in terra tutto quello che c'è sul tavolo (così facendo ho rotto un paio di lampadre e scassato un pc) ma sono cose che mi sono rimaste dentro. ho strappato camicette e reggiseni. e ho sporcato non solo i copriletti. :D E quando mi sono trovato a non reggere piu di dover sottostare alle regole di casa dei miei, me ne sono andato!! (avevo 24 anni... ). mi segui?? questo è il suo problema. non sa nemmeno cosa voglia dire farlo con trasporto, con coinvolgimento, con fantasia, con PASSIONE!!!

    ora.veniamo al tuo problema.

    sei in un bel casino. e sei anche molto fortunata allo stesso tempo. il casino è che ami (perche tu lo ami con tutta te stessa e senza il minimo dubbio vero?) un ragazzo che però non sa farti godere, e forse nemmeno se ne accorge!!!

    sei fortunata per la storia che hai avuto. una passione simile la vivono poche persone. e ti mettono in contatto con te stesso. e puoi capire il mondo molto meglio di quanto la stra grande maggioranza delle persone possa intendere, capire, immaginare, concepire e accettare....

    il casino è far stare ste due cose assieme.

    o sacrifichi una parte di te (ad esempio il piacere del sesso) e sei una fidanzata e una moglie fedele serena e felice (ma sessualmente inappagata), o diventi una compagna di vita che per soddisfarsi ha bisogno di stimoli esterni alla coppia. oppure esiste una ulteriore soluzione. trovare chi sia passionale come te. e che ti sappia amare davvero.

    quale strada scegli?

    qui ho messo solo una sintesi delle cose che avrei pensato di dirti.....

    ciao

    Joe.

    PS ILARIAA SE VUOI CONTATTARMI VAI SUL MIO PROFILO E CLICCA SUL CONTATTO MAIL. IO NN POSSO FARLO VISTO CHE TU NN LO HAI ABILITATO !!!!!

  • Chanel
    Lv 5
    10 anni fa

    a mio parere il sesso è importante....certo non fondamentale ma comunque importante....se c'è intesa a letto significa che c'è intesa anche fuori dal letto,per cui cerca di capire e di cercare cosa sia meglio per te....la vita è così bella e piena di sorprese....perchè accontentarsi????

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    10 anni fa

    molte volte la passionalità si ha nel sangue,ma non è detto che con un pò di esperienza in più lui possa riuscire a soddisfarti!Io credo che dovresti parlargli CHIARAMENTE del tuo problema,perchè può darsi che non abbia ancora capito che per te la passionalità è 1esigenza alla quale non potresti mai rinunciare!Parlare dei problemi senza riserve aiuta moltissimo i rapporti,specialmente se i problemi sono di tipo sessuale.Il sesso è "1ambiente" così vasto ma anche così soggettivo!Secondo me,se piano piano gli mostri la direzione in cui vorresti che andasse la cosa si risolverà,anche perkè credo che gli piacerà l'idea di renderti soddisfatta e ,perkè no ,+ felice :)

  • 10 anni fa

    10 punti?

  • 10 anni fa

    Per una relazione il sesso non è tutto, ma importantissimo. Se non c'è intesa fisica è difficile mantenere stabile un rapporto. Serve anche il sesso!

  • 10 anni fa

    comprati un ***** vibrante gigante e godi da sola .....

  • Anonimo
    10 anni fa

    Brava, bella maiala che sei

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.