Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteMedicina alternativa · 9 anni fa

Per quanto tempo posso assumere Ginseng Panax?

2 risposte

Classificazione
  • Migliore risposta

    Evita assolutamente il Ginseng se soffri di ipertensione o problemi cardio-vascolari gravi.

    Verifica che la ditta confezionatrice sia conosciuta e soprattutto europea, se compri quello fatto in Cina e che vendono a 3 Euro, stai tranquillo che di Ginseng in una compressa o in una fiala non ce n'e' nemmeno un milligrammo.

    Il Ginseng va preso solo alla mattina, e non ci sono limiti temporali per la durata della sua assunzione, a meno che non si verifichino effetti collaterali quali irritabilita' o insonnia ( o, appunto, come dicevo, sbalzi di pressione sanguigna), casi in cui sarebbe opportuno smettere l'assunzione.

    Vuoi un sostituto affidabile del Ginseng, che non da' effetti collaterali? La Yarsagumba tibetana, chiamata impropriamente il "Viagra Himalayano" per le sue note qualitá afrodisiache, e' uno dei piu'efficaci tonici esistenti al mondo; conferisce in pochi giorni al corpo una nuova sferzata di energia, ed alla mente da' lucidita' ed altissima concentrazione; l'unico problema e' che non so se riesci a trovarla in Italia. Prova in qualche erboristeria. L'altro problema e' il costo quasi proibitivo ( almeno per me ) : in Asia costa attualmente l'equivalente di 30 euro alla confezione da 60 pastiglie. In Italia dovrebbe costare almeno il doppio. La Yohimbina ( preveniente dall'Africa), altro tonico naturale, si poteva trovare fino a qualche anno fa in alcune bevande energetiche, ma sembra che adesso la abbiano posta fuori commercio.

    Ciao !

    Fonte/i: vivo in estremo oriente da 30 anni, studio da anni i rimedi tradizionali delle medicine orientali ed ho usato il ginseng e la yarsagumba per lungo tempo. http://cambogia-viaggi-avventure.com/medicina-trad...
  • mayblu
    Lv 4
    9 anni fa

    Possibili effetti indesiderati: può causare nervosismo, irritabilità, insonnia e leggeri

    tremori agli arti. Non somministrare dopo le ore 16 e per periodi di tempo superiori

    a 60 gg consecutivi.

    Fonte/i: dal libro: Rimedi della natura A cura della “Società Italiana di Medicina Naturale”
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.