come sostituire la frizione della punto?

devo sostituire la frizione della mia punto sporting 1200 a benzina volevo sapere se esistono delle sequenze fotografiche che mi aiutino a capire il modo di procedere nella riparazione. IO ho a disposizione un garage molto spazioso, ma senza ponte. Come posso fare per smontare il cambio. E' consigliabile smontare il motore al posto del Cambio? Grazie a chi può darmi una mano.

5 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    per poterlo fare serve una officina attrezzata, uno svitatore e avvitatore professionale (detta volgarmente pistola), un ponte per alzare la tua auto e un carrello estensibile per tenere in posizione il cambio mentre lo stai smontando e rimontando.

    Se hai tutto ciò ti basta smontare il cambio e tutto ciò che ne è collegato, una volta che ce l'hai per terra puoi iniziare a smontare la frizione, prendi quella nuova e la porti in rettifica assieme al tuo volano per bilanciarli assieme (molti non lo fanno ma avere l'auto che ti vibra solo per aver risparmiato 50 euro mi pare da barboni....), infine rimonti il tutto. Usa l'apposita dima per mettere in posizione corretta la frizione.

    Infine riassembli il tutto facendo l'esatto contrario di quando hai smontato.

    Ti suggerisco di cambiare anche l'olio del cambio.

    Comunque è più facile a dirsi che a farsi, ti basta sbagliare di poco per avere l'auto da smontare nuovamente. Per questo lavoro vai in officina.

    @pp46:poichè si sta accoppiando un pezzo nuovo con uno usato (il volano avrà già oltre 100 mila chilometri alle spalle...) è buona norma equilibrare la frizione ASSIEME al volano per scongiurare vibrazioni o un accoppiamento non perfetto, visto che il costo è bassissimo e che la frizione viene cambiata una sola volta nell'arco della vita di un veicolo è intelligente nonchè previdente fare questa operazione.

    Fonte/i: preparo auto
  • 5 anni fa

    Ma ti conviene veramente fare tutto questo da solo? Secondo me alla fine vai a spendere di più che non andando dal meccanico....poi se il tuo problema è quello di rsparmiare un po' allora ti consiglio di chiedere preventivi per un cambio frizione Fiat Punto..... ormai lo puoi fare anche da internet... io una volta mi sono rivolta a questi: http://sostituzione-kit-frizione.motor3.it/kit_fri... ..... e ho trovato un buon meccanico che mi ha fatto risparmiare 100€ rispetto a quanto mi avevano chiesto all'autofficina sotto casa.....

  • 9 anni fa

    Sostituire la frizione in un garage senza un ponte e senza nemmeno una buca a terra è davvero dura credimi ad ogni modo al mondo nulla è impossibile.

    Innanzitutto devi procurarti un po' di attrezzature altrimenti non arrivi da nessuna parte.

    Ti serve un buon sollevatore,ovvero un cric a carrello,almeno due colonnine e soprattutto visto che non potrai utilizzare un cric da fossa per sostenere il cambio dovrai utilizzare una gruetta o al limite proprio se non vuoi acquistare una gruetta (circa 400 euro) puoi utilizzare un paranco elettrico ma devi crearti una struttura dove fissarlo e che sia ben solida da reggere il peso del cambio.

    Inoltre dovrai procurarti un attrezzo supporto motore poichè quando smonterai il cambio il motore si terrà solo sul supporto lato distribuzione.

    Ammesso che tu ti sia organizzato con l'attrezzatura e che abbia già la vettur in posizione e sollevata con tutto l'occorrente:

    1 - smontare la ruota anteriore sinistra

    2 - sfilare il semiasse sinistro dal cambio,per fare questo naturalmente devi prima smontare l'ammortizzatore,smontare la pinza del freno per poter togliere il disco e quindi,dopo aver tolto la fascetta dalla cuffia del giunto omocinetico e dalla cuffia del tripoide (vicino al cambio) tira leggermente verso l'esterno la fusella e vedrai che il semiasse uscirà dall'alloggio.

    hai appena iniziato vuoi continuare?

    3 - Iniziare a smontare il cambio dal motore , devi togliere il supporto lato sinistro e quello centrale sotto l'auto però prima di fare questo hai fissato il motore con l'apposito attrezzo mi raccomando.

    Bene,a questo punto abbiamo detto che puoi smontare il cambio,naturalmente devi legarlo alla gruetta o paranco altrimenti ti cade in testa mentre stai sotto l'auto a smontare.

    4 - Tolti tutti i bulloni che tengono il cambio serrato vicino al motore (sono cinque con la chiave da 19 mm) ci sono da togliere anche il motorino d'avviamento (attento a non mandare in corto il cavo sul motorino sennò fai una sfiammata che la rimani bruciato ,no skerzo però attento.) togliere la fascetta dalla cuffia sul tripoide del semiasse destro perchè quando tirerai giù il cambio se non avrai staccato la fascetta il semiasse non uscirà dalla sede del tripoide.

    5 - Passiamo alla parte superiore,ovvero dentro al cofano,devi togliere la batteria con la relativa staffa di supporto,staccare i cavi di comando che vanno alla leva del cambio,uno è ad innesto,devi togliere la piattina triangolare che sostiene i suddetti cavi (tre bulloni da 13 ) prima di fare questo avrai tolto l'air box per lavorare meglio con più spazio.

    6 - ti rendi conto cosa hai smontato fin'ora? Non abbiamo ancora tolto il cambio.

    andiamo avanti,staccato il cambio dal motore facendo molta attenzione a non danneggiare tutto ciò che sta intorno,cavi elettrici tubi eccetera,possiamo finalmente accedere alla frizione posta vicino al volano ed è attaccata ad esso con sei bulloni che toglierai con una chiave da 10 mm.

    Inutile dire che devi comprare il kit completo di frizione e non sostituire soltanto il disco poichè il punto debole delle frizioni delle punto è proprio lo spingidisco col cuscinetto reggispinta.

    Qaundo avrai il cambio spostato dal motore fa attenzione che il cuscinetto è posto vicino ad una forchetta dalla parte del cambio non so spiegartelo ma lo vedrai subito è facile.

    Smontato lo spingidisco il disco della frizione ti cadrà sulle mani se non lo reggi.

    A questo punto devi montare la frizione e devi fare attenzione a quando stringi i dadi,devi centrare il disco di frizione e per farlo ci vuole un attrezzo apposito,se non hai l'attrezzo puoi procurarti una semimpresa dallo sfasciacarrozze,quella di una vecchia fiat 126 va bene,entra perfettamente.

    (La semimpresa è un alberino con un millerighe all'estremità) dovrai infilarlo nel foro del disco stesso mentre stringi i bulloni da 6 mm per tenere il disco stesso centrato,nel caso dovessi montare il disco leggermente fuori centro a parte che avrai problemi quando avvicinerai di nuovo il cambio al motore ma se ci riuscissi a richiuderlo,una quindicina di giorni e dovresti rifare il lavoro.

    A questo punto devi "soltanto" rimontare l'auto all'inverso di come hai fatto a smontare.

    Guarda,io questo poema epico te l'ho scritto non perchè voglio che tu cambia la frizione da solo ma per far capire a te ed alle persone che leggono che al mondo ognuno deve fare il suo lavoro,come puoi notare da queste istruzioni molto semplificate che ho scritto non è semplice mettere le mani su un'autovettura o qualsiasi altro veicolo;si rischia di rimanere l'auto smontata e di non riuscire più a rimontarla o peggio di fare danni che risulterà molto costoso poi far riparare.

    Fonte/i: me
  • 9 anni fa

    Il motore non c'è bisogno di smontarlo, però ti consiglio di farla cambiare ad un meccanico in quanto lui sa se cambiare anche lo spingidisco e come e se nello smontare il cambio (perchè si deve fare) c'è poi la necessità di rabboccare un po del suo olio.

    Spendi qualcosa in più ma hai più certezze del fai da te.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • pp46
    Lv 6
    9 anni fa

    http://autoconfronti.forum-ativo.com/t155-chiarime...

    materiale ce n'è tanto:

    http://autoconfronti.forum-ativo.com/search?mode=s...

    P.s. equilibrare la frizione non l' ho mai sentito... secondariamente non capisco cosa equilibri a una frizione nuova... terzo consumando rimane equilibrata ?......

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.