Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scuola ed educazioneScuole primarie e secondarie · 10 anni fa

Buongiorno potete farmi un riassunto sugli USA?

Mi servirebbe un riassunto sugli Stati Uniti che dica un po' tutto quello che c'è da dire!

Mi servirebbe al più presto! Grazie a tutti quelli che risponderanno :) .

4 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    Gli Stati Uniti d’America sono una repubblica federale di tipo presidenziale, che si estende nel continente nordamericano fra il Canada a Nord e il Messico a sud per 9.372614 Km quadrati con 248.709.873 abitanti, La capitale è Washington, altre città importanti sono New York, Chicago, Los Angeles, Filadelfia ecc.

    L’unione è formata da 50 stati di cui 49 continentali e 1 insulare, l’arcipelago delle Hawaii. Altri territori legati agli USA con status particolari sono: Portorico, le isole Vergini Americane, Guam, le Samoa Americane od Orientali, le Marianne Settentrionali, le Marshall, le Cardine Orientali e altre isole del Pacifico.

    Territorio

    Si distinguono 4 grandi zone: 1 la pianura costiera atlantica; 2 gli Appalachi (massiccio di origine molto antica); 3 le grandi pianure centrali; 4 il grande sistema delle montagne rocciose e delle catene occidentali,

    I grandi fiumi statunitensi, fatta eccezione per il S. Lorenzo, hanno corso longitudinale, ossia da nord a sud. Interrotti da rapide e cascate scendono dagli Appalachi all’Atlantico e sono sfruttati per la produzione di energia idroelettrica. Fra i più importanti ricordiamo il Mississippi, il Rio Grande e il Colorado. Il territorio statunitense presenta inoltre numerosi bacini lacustri come il Grande Lago salato nella zona occidentale, e la regione dei Grandi Laghi lungo il confine Canadese.

    Il clima di tipo continentale è strettamente legato alla disposizione geografica. L’Ovest generalmente arido, dove le precipitazioni sono scarse; la costa settentrionale ha un clima temperato–umido e infine la California dove insieme a zone che godono del mite clima mediterraneo, si affacciano zone desertiche.

    Popolazione

    Fatta eccezione per gli indiani, il popolo americano si è costituito attraverso l’immigrazione di inglesi, danesi, tedeschi e scandinavi a cui va ad aggiungersi l’immigrazione forzata dei negri che oggi costituiscono il 12.4% della popolazione. Alla fine del XIX secolo giunsero anche Cinesi e giapponesi. Negli USA si parla la lingua inglese, la moneta è il dollaro. Vengono seguite più religioni: i protestanti sono oltre il 49%, i cattolici il 30%, gli ebrei il 3% e i greco-ortodossi il 2% come i musulmani.

    Economia

    Gli Usa sono al primo posto nel mondo per la produzione industriale (siderurgica, meccanica, automobilistica, aereonautica), energetica e mineraria. La loro economia domina quella mondiale attraverso gli investimenti e la creazione di filiali all’estero (multinazionali). La varietà di condizioni climatiche degli USA determina la diversificazione dell’agricoltura. Gli USA sono al primo posto nella produzione mondiale di mais, al secondo per gli agrumi, il frumento e per il cotone. Importantissimo è anche l’allevamento (bovini, ovini e suini), praticato nelle praterie, che alimenta l’industria casearia. Per quanto riguarda la pesca marittima sono al quinto posto per quantità di pesce pescato. Inoltre il territorio degli stati Uniti ha enormi riserve energetiche (antracite e petrolio) e immensi giacimenti minerari ( ferro, rame, bauxite).

    Anche l’industria cinematografica, che ha la sua sede principale a Hollywood, è la più importante del mondo.

  • Anonimo
    10 anni fa
  • Giulia
    Lv 4
    10 anni fa

    http://www.alphabeto.it/continenti/americhe/usa.ht...

    qui ci sono scritte molte cose,nn è wikipedia..spero di averti aiutato!!!!ciao!

  • Anonimo
    10 anni fa

    Quadro fisico_ in generale_

    Gli Stati Uniti sono uno dei più grandi paesi del Mondo. Il territorio ha la forma compatta di un trapezio rovesciato. A Ovest è bagnata dall'Oceano Pacifico mentre a Est da quello Atlantico. A Nord confina con il Canada, a Sud con il Messico.

    Regioni neutrali

    Gli Stati Uniti si possono dividere in tre grandi zone: l'Ovest, l'Est e il Centro.

    L'Ovest comprende un vasto insieme di altipiani e montagne, queste ultime disposte su due direttrici principali: le Montagne Rocciose e la Catena Costiera. I fiumi principali sono lo Snake e il Colorado. Essi attrraversano gli altipiani interni seguendo opposte direzioni e trovano sbocco alle estremità della Catena Costiera.

    Il Centro è una zona di pianure e colline che iniziano al confine con il Canada e scendono verso Sud fino al Golfo del Messico. Esso costituiscela metà di tutto il paese e coincide con il bacino del Mississipi. I fiumi principali sono appunto il Mississipi con i suoi affluenti Missouri e Arkansas, l'Ohio e il Tennessee.

    L'Est inizia con la catena dei Monti Appalachi, con il loro monte più alto, Il Monte Mitchell. Oltre le montagne c'è la pianura costiera atlantica. Il fiume più noto è l'Hudson. Nella parte settentrionale al confine con il Canada si trovano i cinque Grandi Laghi Laurenziani dei quali solo il Lago Michigan appartiene interamente agli Stati Uniti.

    Clima

    Gli Stati Uniti sono situati nella fascia temperata e hanno in genere climi favorevoli all'insediamento umano. La parte centrale ha un clima simile a quello delle regioni europee con inverni freddi ed estati calde. Nella fascia meridionale, a Sud dei fiumi Anrkansas e Tennessee, il clima diventa subtropicale umido con piogge estive. Nella zona a Ovest racchiusi fra le montagne, ci sono vasti bacini interni desertici. Infatti i venti umidi del Pacifico scaricano le piogge sulla Catena Costiera e quando entrano nel continente sono ormai secchi.

    Stati e città

    Stati

    Il paese è chiamato in inglese United States of America o abbreviato USA o con la parola States. Gli Stati Uniti sono una federazione di 50 stati, due dei quali (Alaska e Hawai) sono staccati dal territorio principale, e un distretto federale in cui si trova la capitale Washington

    L'Ovest comprende il Pacifico e la zona delle montagne, formata da otto stati più o meno grandi quanto l'Italia.

    Il Centro è diviso in 4 quadrati dalla linea verticale del Mississipi, che incrocia la linea orizzontale del fiume Ohio. Lo stato più grande è il Texas secondo per estensione dopo l'Alaska.

    L'Est è diviso tra gli stati della Nuova Inghilterra, del Medio Atlantico e dell'Atlantico Maridionale. In questa zona ci sono stati piccolissimi simili per estensione alla nostra Valle d'Aosta.

    Metropoli

    Gli Stati Uniti hanno circa 295 milioni di abitanti e sono il terzo paese al Mondo dopo Cina e India. La popolazione è distribuita in modo irregolare con grandi metropoli e zone quasi spopolate. La densità è alta sull'Atlantico, diminuisce negli stati del Centro-Ovest fino a diventare quasi nulla sulle montagne.

    Tre aree raccolgono le maggiori metropoli e quasi metà della popolazione totale.

    La Megalopoli Atlantica che comprende New York, Washington e Filadelfia.

    La Regione di Grandi Laghi che comprende Chicago, Detroit e molti centri minori.

    La California che comprende San Francisco, Los Angeles e San Diego.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.