ricerca sulla plastica... aiuto entrate please?

ciao a tutti devo fare una ricerca sulla plastica ma non trovo niente mi potete aiutare...e per la scuola quindi deve essere una cosa semplice... P.s. non mi date quello preso da wikipedia perché non e adatto grazie mille a tutti in anticipo ;D

2 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    nel sito del Museo della Plastica Cannon per la cultura delle materie plastiche di Torino ci sono cenni storici reali ecco il link: http://museo.cannon.com/museonew/default.htm

    OPPURE TI PROPONGO QUESTO TESTO SEMPLICE MA ESSENZIALE:

    Plastica è il termine comunemente usato per indicare un' ampia serie di materiali sintetici o semi-sintetici usati in una vasta e crescente gamma di applicazioni che vanno dal settore degli imballaggi a quello dell'edilizia, delle auto e dei dispositivi medicali, a quello dei giocattoli, dell'abbigliamento, ecc.

    Il termine "plastica" deriva dalla parola greca ''plastikos'' che significa adatto per essere plasmato, e da ''plastos', che significa plasmato. Fa riferimento alla malleabilità del materiale, o alla sua plasticità durante la produzione, che gli permette di essere fuso, pressato, o estruso in una varietà di forme, come pellicole, fibre, lastre, tubi, bottiglie, scatole e molte altre.

    Esistono due grandi categorie di materie plastiche: termoplastiche e termoindurenti. Le materie termoplastiche acquistano malleabilità sotto l' azione del calore: possono essere riscaldate per formare dei prodotti che, se nuovamente riscaldati ammorbidiscono e possono essere ancora fusi. Al contrario, le plastiche termoindurenti possono essere fuse e plasmate, ma una volta assunta una determinata forma dopo essersi solidificate, restano solide e, diversamente dalle materie termoplastiche, non possono essere di nuovo fuse.

    SPERO DI ESSERTI D' AIUTO BACI XD

  • Anonimo
    9 anni fa

    La PLASTICA e un materiale largamente diffuso nella nostra vita quotidiana. Viene prodotta in laboratorio impiegando in massima parte petrolio ed in minima parte altri elementi come carbone, cellulosa e gas naturale.

    Le sue qualità:

    Leggerezza

    Versatilità

    Resistenza ai microrganismi

    Compatibilità con gli alimenti (in alcuni casi)

    Può essere utilizzata:

    nell'industria

    nei trasporti

    negli imballaggi

    Tipologie:

    Termoindurenti - Le uniche a poter essere riutilizzate

    Termoplastiche

    Elastomeri

    A centotrenta anni dall’invenzione della celluloide, a quasi settanta dalla comparsa delle prime calze in nylon, la plastica, nelle sue sconfinate declinazioni, è diventata protagonista della nostra epoca. Questo straordinario materiale è entrato a far parte della vita quotidiana e, giorno dopo giorno, contribuisce in modo decisivo a costruire e migliorare il nostro futuro. E’ difficile immaginare oggi una vita senza plastica...dallo spazzolino da denti alla lenti a contatto, dalla carta di credito al telefonino, dai rivestimenti e dalla componentistica auto a quelli super tecnologici del nuovo Boeing 787 Dreamliner, dai blister alle protesi di ultima generazione...

    La plastica aiuta la vita di tutti gli uomini: è a fianco delle nazioni più avanzate ma anche delle popolazioni in via di sviluppo.

    La plastica e lo sport condividono le stesse caratteristiche: forza, resistenza, elasticità, leggerezza, grandi performance e affidabilità. È il motivo per cui le materie plastiche sono così largamente impiegate in tutti i tipi di sport.

    Strumenti ed equipaggiamenti sportivi – Più la plastica è presente negli strumenti e negli equipaggiamenti sportivi, e migliori diventano le performance atletiche dell’uomo spingendolo verso nuovi record. Dalle immersioni subacquee allo sci, dalla vela al calcio, alle moto o alla Formula 1, nulla è impossibile per la plastica!

    Abbigliamento sportivo – Stile e performance sono al 100% plastica! Dai nuovi materiali compositi per i nuotatori che si ispirano alla pelle dello squalo per ridurre l’attrito dell’acqua, alle tute da sci più calde ma più leggere, alle scarpette da corsa più resistenti e leggere, fino all’abbigliamento di protezione per garantire la sicurezza degli atleti.

    Strumenti di sicurezza – Dall’equipaggiamento per il football americano ai caschi, dall’airbag e dalle protezioni per la schiena dei motociclisti alle scialuppe e ai giubbotti di salvataggio, fino agli abitacoli a prova d’urto utilizzati in Formula 1. I materiali plastici salvano la vita non solo negli sport ma anche nelle attività di tutti i giorni.

    Stadi e strutture sportive – Lo stadio, con una tradizione di oltre 2000 anni, è una delle più complesse sfide per l’odierna industria delle costruzioni. La plastica ha cambiato il modo di concepire gli spazi. Il pubblico sugli spalti che assiste all’evento è protetto dalle intemperie grazie a tettoie mobili e a nuovi sistemi di drenaggio delle coperture, mentre strutture provvisorie più leggere garantiscono le soluzioni più flessibili.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.