Debora ha chiesto in Mangiare e bereCucina etnica · 10 anni fa

Una volta ho mangiato un piatto svedese...c'erano pesce e patate al forno?

Credo sia un piatto abbastanza tradizionale. C'erano anche delle alici/acciughe se non sbaglio. Sapete di che si tratta e la sua ricetta? grazie

Aggiornamento:

Scusate la descrizione non completissima forse... Sono passati un po' di anni ma ricordo bene che si trattava di un pesce tipo baccalà o qualcosa di simile (probabilmente questa amica che l'ha preparato si sarà dovuta adattare a scegliere il baccalà piuttosto che un altro pesce....questo non lo so). Ha messo sia patate che pesce in una teglia e l'ha preparato al forno... inoltre era condito con alici e forse delle erbe aromatiche che non ricordo.

3 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao, vado spesso in Svezia ma questo piatto non mi risulta della cucina tradizionale svedese.

    In questo link ho trovato dei piatti svedesi a base di pesce:

    http://www.ricettepercucinare.com/ricette_svezia-s...

    (06/06/11)

    -----------------------------

    09/06/11

    Ciao Debora, dovrebbe essere la seguente ricetta (forse avrà fatto delle varianti)

    Si chiama Strömmings Lada ed è un piatto tipico svedese (è uno sformato di aringhe)

    Non è baccala' ma sono aringhe salate (hanno sapori simili)

    Ingredienti per 6 porzioni:

    ◦400 grammi circa di aringhe fresche o dissalate, pulite

    ◦1 litro e 1/4 di patate (circa 700 grammi: in tutta la Scandinavia le patate si misurano a litri )

    ◦mezza cipolla bianca

    ◦sale

    ◦pepe bianco

    ◦3 cucchiai di burro

    ◦1 uovo

    ◦4 dl e 1/2 di latte

    ◦1 cucchiaio e 1/2 di farina

    ◦pangrattato

    Preparazione:

    Disliscate le aringhe nel caso non lo siano già.

    Se usate quelle salate, lasciarle a mollo per dissalarle, a lungo, in acqua fredda e corrente.

    Sbucciare le patate e tagliatele a fettine sottili sottili

    Imburrare una teglia, metterci uno strato di patate, uno di aringhe e poi cospargere con cipolla tritata, fiocchetti di burro, sale (solo nel caso di aringhe fresche) e pepe.

    Stratificate, fino ad avere un ultimo strato di patate.

    Versateci sopra l'uovo sbattuto insieme al latte e alla farina (attenzione non far grumi).

    Cospargete di abbondante pangrattato e fiocchetti di burro.

    Mettete nel forno ben caldo (sui 250 gradi) e tirate fuori quando prende un bel colore dorato e fa la crostina.

    Mangiarlo tiepido.

    Fonte/i: www.cooker.net
  • Anonimo
    10 anni fa

    wawwww questa domanda è per me che ho vissuto in Svezia

  • 10 anni fa

    mah...a me la kucina svedese non esalta......di svedese esaltano altre kose, ke kmq non mi sembra il kaso di elenkare....

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.