aiuto.....avrei bisogno di una piccola sintesi sull'energia eolica......?

2 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Migliore risposta

    L’energia eolica è quella fornita dalla forza del vento, grazie a sistemi quali i mulini o le macchine a vento, per compiere un lavoro o per essere accumulata. Le macchine di solito sono costituite da due o più pale, o sistemi di velatura, montate attorno ad un albero che riceve la potenza, adoperata abitualmente per pompare acqua o per far girare un generatore che produce elettricità.

    I primi mulini a vento europei pompavano acqua o facevano girare la macine per triturare i cereali.

    Benché sia stato proposto un numero enorme di dispositivi per sfruttare l’energia eolica, la maggior parte delle macchine moderne può essere collocata in una delle seguenti categorie: macchine ad asse orizzontale e macchine ad asse verticale. All’interno di queste due classi si può avere un’ulteriore suddivisione in sistemi a portata, che utilizzano il principio dell’ala dell’aeroplano per produrre la rotazione, e i sistemi a trascinamento, che sono azionati semplicemente dall’impatto dell’aria in movimento che va a colpire le pale. Esempi di macchine ad asse orizzontale sono i classici mulini a vento olandesi e i moderni sistemi a portata a due o tre pale, simili a grandi eliche di aeroplano. La velocità dell’estremità dell’elica può essere 5 o 6 volte superiore a quella del vento e l’efficienza è elevata.

    Le macchine ad asse verticale comprendono sia dispositivi a portata che dispositivi a trascinamento a forma di “S”. Entrambi hanno il vantaggio di non avere bisogno di essere orientati verso il vento.

  • 8 anni fa

    L'energia eolica è il prodotto della conversione dell'energia cinetica del vento in altre forme di energia (elettrica o meccanica). Oggi viene per lo più convertita in energia elettrica tramite una centrale eolica, mentre in passato l'energia del vento veniva utilizzata immediatamente sul posto come energia motrice per applicazioni industriali e pre-industriali. Di fatto è stata la prima forma di energia rinnovabile scoperta dall'uomo dopo il fuoced una tra quelle a sostegno della cosiddetta economia verde nella società moderna. Alla fine del 2009, la capacità di generazione mondiale degli aerogeneratori era di 157,9 gigawat, pari a circa il 2% dell'elettricità consumata nel mondo e sta crescendo rapidamente, notandosi un raddoppio nei tre anni tra il 2005 e il 2008. Alcuni paesi hanno raggiunto un coefficiente di penetrazione della potenza eolica molto elevato; ad esempio, nel 2008, il 19% della produzione elettricità di base raggiunto dalla Danimarca, il 13% della produzione in Spagna e in Portogallo, il 7% in Germania e nella Repubblica d'Irlanda. Nel maggio del 2009, otto paesi del mondo avevano parchi eolici che vendevano energia elettrica aerogenerata a scopi commerciali raggiungendo profitti.

    Fonte/i: 10punti???
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.