Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaCani · 8 anni fa

vorrei un cane ma è la prima volta?

ciao a tutti....è da quando sono nata che sogno di avere un cane, ma ho 20 anni e ancora niente....:( per prima cosa vorrei dei consigli su come convincere mia madre....(che non ha paura ma si preoccupa dell'igiene, dice che puzzano e portano problemi -__-) poi quale razza mi consigliereste come primo cane? a me piacciono molto i cani grandi come il bovaro bernese, pastore tedesco o labrador ma sono difficili da gestire? inoltre vivo in una casa con giardino...poi sinceramente ho pensato anche di andare al canile però dicono che lì si trovano solo cani già grandi...non che questo sia un problema ma ho solo paura che poi avendo subito dei traumi io possa avere problemi....oppure mi sbaglio?

Aggiornamento:

ma grazie! quante belle risposte....grazie dei consigli....e ora come faccio a scegliere la migliore?? mmmmm....sarà difficile....

14 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 anni fa
    Migliore risposta

    Come prima esperienza non ti nascondo che sarà dura, dovrai avere molta pazienza e costanza,essendo tra l'altro tu una ragazza di 20 anni, nei primi mesi avrai un pò di stress ,soprattutto se hai impegni come lavoro-studio, perchè ti porteranno via del tempo da dedicarti al cucciolo e alla sua educazione soprattutto.

    I cuccioli sono uguali ai bambini, sporcano,fanno marachelle,e sono discoli :) , ma ciò non deve spaventarti, pian piano riuscirai a fare tutto.

    Il cucciolo che ti consiglio è il pastore, un cane molto versatile ,quindi facile da addestrare ,lo stesso vale anche per il labrador, riguardo al bovaro, non ne ho mai avuti quindi non posso aiutarti, ma indipendente dalla razza , la tua priorità sarà avere cura del cucciolo:

    -quando lo prenderai indicagli il posto in cui dovrà fare i bisogni, ma avendo il giardino sicuramente non avrai di questi problemi.

    -riguardo la pappa 3 volte al giorno, piccole porzioni perchè l'apparato digerente deve man mano lavorare ed abituarsi a digerire cibi più consistenti,(croccantini) consigliati per i cuccioli ,soprattutto per i dentini.

    -anche se ha 2 mesi, abitualo alla strada, deve riconoscere i rumori e familiarizzare con tutto ciò che ha che fare, una cosa che non deve mai mancare è la socializzazione con i suoi simili, ma poichè potrebbe rischiare malattie non essendo ancora vaccinato, fallo socializzare con cani già vaccinati e non randagi.

    -IL bagno glielo farai dopo tutte le vaccinazioni.

    -quando fa una marachella riponigli avanti agli occhi l'errore es.(tazza rotta-scarpe morse-pipì in casa) e grida no!

    -Abitualo a seguirti anche senza guinzaglio, entrambi dovrete avere fiducia l'uno con l'altro, insegnagli a seguirti prima in giardino,impartendogli il comando vieni-fermo. una volta che lo fa, dagli il premio(croccatino-pallina) a tua scelta.

    -Abitualo a non elemosinare il cibo a tavola, ricorda che non è lui a decidere quando mangiare, ma tu, e questo vale anche per altre cose,

    Per convincere tua madre, beh non ci vuole molto, faglielo guardare negli occhi e vedi come si intenerisce :D.

    non ti dico nient'altro perchè sono principi di base e bastano per ora, poi vorrei evitare di farti girare gli occhi per il tema hahahahaha.

    ziauuuuuuuuuuuuuuu

  • Ciau! Assolutamente tu e tua mamma dovete stare tranquille, i cani non portano problemi se tenuti in modo adatto! Prima di tutto non puzzano se gli fai il bagno una volta al mese e li spazzoli profumandoli anche con del talco o del deodorante per cani, regolarmente!

    Quindi dille pure di non proccuparsi perchè ormai hai vent'anni e sai come gestire un nuovo cucciolo!

    Poi riguardo alle razze è logico che quelle più grandi sono più impegnative.. però se hai un giardino non c'è da preoccuparsi perchè non devi portarlo a spasso molte volte al giorno ma basta che lo fai giocare in giardino e poi o gli fai una bella cuccia comoda all'esterno o (se tua mamma è d'accordo) lo fai dormire in casa.. però ti avverto.. se è femmina avrai dei problemi nel periodo in cui vai in calore perchè se la tieni in casa macchierà il pavimento, mentre se è maschio (a prescindere dalla razza, parlo per esperienza personale) tenderà a schizzare pipì dappertutto quando sentirà odori nuovi in casa e quindi è bene abituarlo fin da subito a vivere in giardino!

    Comunque per il tipo di razza è bene che lo scelga tu perchè non sarebbe giusto che ti condizionassi..

    E per il canile devi stare sicura cheanche se di età già adulta il cane ti ascolterà e ti sarà fedele se lo sceglierai con accortezza, tipo io 4 anni fa ho preso un volpino al canile che a quel tempo era spaventatissimo e pieno di pulci, ma ora è diventato un cagnolino speciale, ubbidiente e riconoscente a me! Quindi buona fortuna! E ricorda adottare un cane è una cosa meravigliosa sopratutto come nel tuo caso che è molto atteso! Ciau

  • 3 anni fa

    Ci sono dei corsi apposta per imparare ad educare un cane...questo è uno dei migliori http://CorsoAddestramentoCani.latis.info/?90O4

    L’educazione del cucciolo è sicuramente più semplice di quella del cane adulto, ma ricorda che non è mai tropo tardi per iniziare. Ogni cane apprende con velocità diverse e preferisce alcune modalità ad altre, ma sono davvero poche le cose che non si potranno insegnare al vostro amico

  • Anonimo
    5 anni fa

    Se hai problemi col tuo cane o se vuoi semplicemente addestrarlo nel migliore dei modi ti suggerisco di dare un occhiata a questo programma d'addestramento online http://amorecanino.info

    E' il migliore metodo disponibile sula rete con ottime recensioni in diversi paesi..questa è la versione italiana. te la racomando vivamente!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    8 anni fa

    Il cane è una meraviglia, ma effettivamente sono molto impegnativi.

    Pelo in casa, visite dal veterinario, uscite per i bisogni. L'impegno ti viene ripagato con un oceano di affetto, ma effetivamente l'impegno è molto.

    Io ti consiglio, come primo cane, un bel meticcio. I cani meticci sono molto meno delicati dei cani di razza che, purtroppo, sono soggetti ad una marea di problemi dovuti alla loro razza.

    Vai al canile, spesso si trovano anche i cuccioli. E' difficile trovare un cucciolo di piccola taglia, ma se a te va bene un cane di media/grande taglia vedrai che al canile troverai il cucciolo adatto a te ... e te sarai sicuramente la padrona adatta a lui :-D

    In bocca al lupo per la fantastica avventura che stai per iniziare.

  • 8 anni fa

    Ciao!

    Ci sono cani che stanno aspettando con urgenza un'adozione!

    Conosci già l'Associazione Vita Una Zampa per la Spagna?

    http://www.unazampaperlaspagna.org/adozioni_urg.ht...

    Magari se hai tutte queste insicurezze pensa ad un cane di taglia piccola o media!

    Non preoccuparti se alcuni cani sono traumatizzati. A poco a poco si fideranno di te!

    Ci sono cani che nonostante abbiano vissuto bruttissimi momenti dopo l'adozione non si ricordano più del loro passato! A volte basta soltanto tanto tanto amore!

  • 8 anni fa

    ciao

    per la questione di tua mamma: Guarda io il mio primo cane l'ho ricevuto a 11 anni. Ho sempre chiesto di averne uno ma mia mamma non voleva. Cosi un giorno le ho chiesto di andare a fare un giro al canile per vedere che cani avevano. Li mi sono innamorata di un cagnolino già vecchio 11/12 anni. Ho rotto le scatole x tutto il resto del giorno a mia mamma. Inoltre lei è rimasta talmente impressionata dai cani in canile che le facevano cosi tanta pena che non è nemmeno riuscita a dormire perchè non riusciva a togliersi quell'imagine dalla testa. Cosi il giorno dopo è andata a prenderlo. Era un cane buonissimo l'avevano chiamato champagne. è stato con noi e poi dopo 3 anni è morto di vecchiaia. :( cmq champagne è stata un esperienza bellissima come primo cane :D

    Lo so che non è bello come metodo ma potrebbe funzionare: prova a portare tua mamma a visitare un canile. sono sicura che rimarebbe molto impressionata. Perchè quei cani fanno tantissima pena e io personalmenta avrei voluto prenderli tutti.

    Ora abbiamo un cucciolo di sei mesi. Mia mamma non voleva prenderlo all'inizio perchè diceva che distruggeva i mobili di casa. Allora siamo andati ad un alllevamento perchè io questa volta volevo un canecon cui potessi passare piu anni insieme. Io ho di nuovo insistito cosi tanto con mia mamma che lei per farmi stare buona mi ha proprosto di poter andare a trovare il cucciolo all'allevamento ogni fine settimana. Quando poi fosse stato il mio compleanno me l'avrebbe preso. Mi promise cheperò potevo anche tenerlo per le vacanze di pasqua. Cosi durante le vacanza sono andata a prenderlo per tenerlo 10 gioni. Alla fine delle vacanze ci eravamo cosi affezzionati che non abbiamo + avuto il coraggio di portarlo in dietro.

    Potresti portare tua madre ad un allevamento e farle vedere i cuccioli. Sono cosi dolci che si innamorerebbe subito!! :D

    cmq se è il tuo primo cane ti sconsiglierei un cucciolo perchè anche se da me è il secondo cane mi rendo conto che tenerle un cucciolo è un vero disastro. In effetti mangia tutti i mobili e bisogna dedicargli un infinita di tempo.

    Io ti consiglierei di andare ad un canile e prendere già un cane adulto. Se poi lo prendi già anziano fai una cosa fantastica ;D e non ti darà alcun tipo di problemi perchè essendo già anziano sarà molto calmo.

    In caso contrario se vuoi assolutamente un cane di razza vai a prenderne uno ad un allevamento. Anche li pero ti consiglio di prenderlo già adulto se sei alle prime armi.

    Come razza per "il primo cane" di solito si consiglia "il labrador" (a me non . Io però ti consiglio "il bovaro dell'appenzell" è quasi uguale al "bovaro del bernese" solo che è piu facile da gestire; puzza di meno; ha il pelo corto e praticamente non ne perde. è dolcissimo e fedelissimo; ottimo cane da difesa che blocca se quancuno ti vuole fare del male ma aggredisce soltanto se assolutamente indispensabile. è una razza fantastica!! se vai su google immagini vedrai la somiglianza con il bovaro del bernese.

    Io adoro tutte e due le razze ma siccome vivo in appartamento non potevo prendere il bernese si sentirebbe troppo stretto, habisogno di spazio per correre. Il bovaro dell'appenzell viene meno grande e quindi anche in appartamento è piu adatto.

    Io il mio cucciolo di appenzell l'ho preso all'allevamento "Ca del corsi" in piemonte. Allevno anche bovari del bernese; akita americano; ora hanno anche cuccioli di pastore abruzzese bellissimi!! :D cmq è un allevamento molto serio nel caso ti potesse interessare.

    Non sono un esperta ma spero di esserti stata d'aiuto

    allora buona fortuna

    Fonte/i: esperienza personale ;)
  • 8 anni fa

    il canile sarebbe l'ideale perche poverini hanno bisogno di amore, però come prima esperienza con un amico a quattro zampe te lo sconsiglio, soprattutto se sono gia adulti...perchè rischi che abbia già formato un carattere che magari a te non va bene,e finireste per star male entrambi...metti ad esempio che venendo da una situazione difficile, come accade spesso per i cani del canile, abbia imparato a mordere gli sconosciuti. un cucciolo lo educhi come vuoi se hai pazienza, un adulto fai più fatica...e ci vuole forse piu esperienza di quanta ne hai tu...

    comunque i cani di taglia grande di solito sono piu docili e tranquilli, però attenta: con tutte le buone intenzioni, se sei alla prima esperienza sicuro che farai degli errori( non che alla seconda esperienza non ne farai, ma ad esempio, se non sei abituata ad avere a che fare con un dolcissimo cucciolotto, sicuro che per il primo periodo lo vizierai all'inverosimile;)...) quindi c'è il rischio che il cane assumerà delle abitudini sbagliate.

    alla luce di questo, pensaci: un cane piccolo lo gestisci meglio, mentre un cane grande è molto più impegnativo...cioè se un bovaro prende il vizio di tirare al guinzaglio che fai?:)

    insomma, io opterei per un cane piccolo-medio... se vuoi un cane docile prova a informarti per i cavalier king, che peraltro sono anche molto belli... poi comunque dipende dal carattere di ogni singolo esemplare: io ho un maltese, che sarebbe una razza...diciamo nevrotica, ma la mia piccina, che pure è stra-vivace, è dolcissima e una coccolona.

    comunque, qualsiasi cosa decidi di fare, prendi già consapevolezza che è un grosso impegno: una volta arrivato il tuo amico, non puoi piu tornare indietro, ho degli amici che l'hanno dato via ma gli si spezza il cuore. se sei convinta, allora buona fortuna: armati di perseveranza e costanza perchè all'inizio sembrerà che non capisce un tubo (che ridere quando ti guardano con un bel punto interrogativo stampato sugli occhioni)!.solo col tempo imparerà, tu non perdere mai la pazienza...per quanto riguarda tua madre,falle vedere la foto di qualche cucciolotto, e rassicurala sull'igiene, poichè basta tenerlo pulito con salviette e non piu di un bagno al mese...vedrai che acconsentirà...:) buona fortuna...:)

  • 8 anni fa

    ciao! ho 13 anni e ho 2 cani : )

    guarda, le razze ke piacciono a te sono splendide, io conosco diversi labrador, pastori tedeaski ed un bovaro del bernese. i labrador sono un pò pasticcioni, ma sono molto bravi, ad esempio nn tirano al guinzaglio, è molto socievole e va d'accordo con gli altri cani ma anke con altri animali.

    è un ottimo cane da guardia, infatti nn si spaventa davanti a niente, ed è anke silenzioso, in più nn è possessivo.

    inoltre al labrador n piace essere disoccupato, è un ottimo cane da riporto ke ama fare esercizi di riporto, appunto, durante le sue passeggiate.

    il pastore tedesco è molto docile, coraggioso ma anke molto sensibile. è disponibile ad essere sottomesso, è questo è un segno di bontà, ke si ottiene solamente tenendolo bene, facendolo passeggiare molte volte al giorno (4-5) e rimproverandolo quando sbaglia, specialmente quando si comporta male con altri cani, perkè se nn ci si occupa bene del pastore tedesco tende ad essere un pò aggressivo. diciamo ke è più impegnativo del labrador dal punto di vista caratteriale... è molto intelligente, e viene addestrato benissimo, dato ke porta molta fiducia nei confronti del padrone...

    però quando lo compri devi assicurarti ke i genitori nn soffrano di displasia delle anke, perkè questo può comportare disturbi psichici.

    in più devi prenderlo in un buon allevamento, e deve avere il pedigree e anke la documentazione attestante ke il pastore ted. ke acquisti sia esente da displasia e ke abbia pure superato l'esame caratteriale, infatti in caso di cattivo addestramento o se viene da allevamenti poco qualificati, può avere un brutto comportamento nei confronti di piccoli cani o femmine.

    il bovaro del bernese è un ottimo cane da difesa e anke da guardia.

    nn è molto docile, se è necessario attacca, e se viene infastidito può reagire o con un' abbaiata o con un morso...

    impara molto lentamente, anke se poi nn dimentica le cose ke ha imparato.

    ricorda ke se lo tieni in giardino deve essere ben integrato con la famiglia.

    secondo me il migliore tra questi è il labrador, x l'igene basta ke gli fai tutte le vaccinazioni necessarie da piccolo, se vivi in campagna anke quella x la rabbia.

    devi spazzolare molto il pelo di ognuno di questi tre cani, 1 volta al giorno minimo.

    nn è detto ke i cani in canile sono tutti adulti, perkè quando noi ne cercavamo uno in canile ce n'era uno di 4 mesi.

    comunque oltre al canile ci sono dei privati, ke danno meticci o cani di razza su siti di annunci come subito.it o ebay annunci oppure ankora su annunci animali.it

    ricorda di sverminare il cane con delle pastiglie ke ti darà il vet, e dovrai portarlo dal vet. 1-2 volte l'anno, se è necessario portalo dal vet facendoti dare il numero del suo cell, e in situazioni urgenti puoi portarlo anke all' ASL veterinaria o all'ospedale veterinario.

    se ti interessa ti dò i prezzi:

    pastore tedesco: 600 - 1000 euro in su, dipende dalla genealogia

    bovaro del bernese: 600 - 800 euro in su, dipende dalla genealogia

    labrador: 400 - 600 euro in su, dipende dalla genealogia.

    x il resto dille a tua madre ke te ne occuperai tu con soldi guadagnati facendo qualke lavoretto, tipo dog-sitter ; ) massacrala ogni giorno facendoti vedere un pò triste, dato ke il cane l'hai sempre voluto, dicendole ke è da 20 anni ke aspetti un cane ke ti rallegri le giornate.

    ciao! buena suertee!! ; )

  • 8 anni fa

    Se quoti per un canile è una cosa molto bella e non è detto che ci siano solo cani grandi, prova =)

    altrimenti se ti piacciono i labrador va benissimo, sono molto giocherelloni e non aggressivi, il pastore tedesco io lo amo *.* e sa far bene la guardia, per quanto riguarda tua madre io consiglio sempre la stessa cosa, come facciamo io, mio fratello e mio padre da anni ormai: porta direttamente il cucciolo a casa (magari ti inventi che l'hai trovato XD ) vedrai che non saprà resistergli!!!

    Per l'igiene naturalmente c'è bisogno di molta più pulizia (disinfettanti ecc...) ma intanto la casa è cmq da pulire e poi tu sei fortunata che hai un giardino nel quale potrà divertirsi per bene ma, mi raccomando, portalo spesso a spasso, sopratutto nei primi mesi di vita ha bisogno di conoscere e socializzare.

    Se vuoi sapere altro siamo qui =)

  • Mostra altre risposte (4)
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.