SI GUARISCE DALLA DEPRESSIONE?

ciao a tutti.

vorrei sapere solo se si guarisce dal "mal di vivere" da persone che che l'hanno vissuto sulla propria pelle. Se tutte quelle sensazioni, stati ansiosi scompaiono del tutto, però vorrei risposte da persone che come me si curano attraverso psicoterapia.. io in più prendo un 50mg di xanax.

ad ottobre fanno 2 anni che sto in cura ed ho 23 anni di età..

vorrei solo sapere se si guarisce, perchè sono davvero stanco!

grazie!

ps. per piacere non sprecate domande dicendomi le solite cose: sii ottimista, ecc!

Aggiornamento:

come cura intendo PSICOTERAPIA...

x Charlie: lo so che le erbe mediche non sono come il medicinale, ma il fatto è che sono 3 mese che pian piano sto riducendo la cura farmacologica, non vorrei aggiungere altre "diavolerie"

cmq io volevo sapere se ora prendi l'aereo, viaggi, ti allontani da casa ecc...

ora il mio problema attuale è allontanarmi dalla mia famiglia, questo handicap mentale è subentrato quando abbiamo saputo de linfoma diagnosticato a mio padre, che attualmente sta curando!

il fatto è che quando loro vanno a mare con il camper, il fine settimana, se non vado.. resto solo a casa e schiatto nel vero senso della parola, non riesco ad andarmene via per un po (ho un bel lavoro "fisioterapista") i soldi non mi mancano, potrei lasciare tutto per qualke mese o settimana per andare non so dove... ma nel mio cervello ce il grillo parlante che ripete: e se ti senti male????

che guaio.............. che confusione :-)

7 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    io ho fatto 6 anni di piscoterapia. soffrivo di attacchi di panico violenti, mi mancava il fiato, svenivo, non riuscivo ad uscire di casa, non provavo niente..nè gioia nè dolore. apatia pura. mi ha aiutato tanto la fitoterapia (l'uso di piante medicinali) e ci sono dei "giochetti" che mi ha insegnato la psicologa molto utili per affrontare situazioni di panico o ansia. ma lo xanax non è forse un'esagerazione?boh forse la vedo cosi perchè sono erborista. se vuoi ti posso consigliare qualche terapia molto utile. io sono guarita e come te sono stata male...per anni. diciamo che qualche residuo mi è rimasto..ma nulla che io non riesca a controllare. è necessario trovare un equilibrio prima con sè stessi e poi con il resto del mondo e l'ottimismo non basta. bisogna lavorare. fammi sapere

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 9 anni fa

    «non sprecate domande dicendomi le solite cose: sii ottimista».

    Se ti dico "SÌ", è troppo sprecata come risposta?

    Mi spiace, ma non ne so un granché. Io ci sono guarito per miracolo divino xD

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    9 anni fa

    Devi essere tu stesso a kiederti se vuoi guarire o no, credimi! La despressione è una malattia molto grave xkè nn sempre si riesce a guarire e può portare a gravissime conseguenze... ammettere di avre bisogno di aiuto o cmq affrontare l'argomento anke con una domanda simile alla tua, è già un GRANDE passo verso la guarigione totale! Purtroppo la vita è fatta anke di momenti negativi e dunque x ki è già portato a prendere le cose in "modo diverso" rispetto a come potrebbero prenderle altri, nn è un cosa tanto buona.. nn ti senti mai al sicuro e stai sempre con la paura ke la cosa possa tornare a tormentarti... tu dici di nn voler risposte del tipo "sii ottimista", ma questa mio caro, mi sa ke è la prima cosa da fare... voglio dire, se nn sei tu setsso x primo a cercare in TUTTI I MODI a tirarti su, come credi ke potrai liberarti di questo peso? Dici di essere stanco e la presenza di questo pensiero positivo, deve farti capire ke dentro di te, da qualke parte, c'è una forza ke è molto più grande anke della depressione stessa! Piano piano la cosa passerà e il mio consiglio è quello di cercare di viverla in modo "sereno"... più cerki di reprimerla e più ti verrà dietro fidati! Quindi impara a convivere con essa e accetta il fatto ke cmq è un qualcosa ke fa parte del tuo modo di essere e NESSUNO è migliore di te.. La fortuna è ke al mondo nn siamo tutti uguali ed ognuno è unico a modo suo! Cerca di vederla come una cosa tua e cmq ricorda ke tu hai qualcosa in più rispetto agli altri ovvero la sensibilità e questo vuol dire ke assapori fino in fondo ogni tipo di emozione, brutta o bella ke sia! Stai su, pensa di meno e vivi di più! I brutti periodi passano esattamente come quelli brutti! Stammi bene, baci! :*

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • sii ottimista, ecc!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Joseph
    Lv 4
    3 anni fa

    E' possibli curare ansia e panico grazie a questo semplice sistema http://SconfiggiAnsia.givitry.info/?5444

    Chi ha sperimentato l’ansia e gli attacchi di panico, sa benissimo quanto è difficile imparare a gestirli.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    9 anni fa

    Ciao.

    Beh innanzi tutto se tuo padre é malato penso che potresti cercare di stare un po' con lui, anche il week end, per stargli vicino perché ...é tuo padre e gli vuoi bene (immagino) e con che coscienza lo lasceresti li', andandotene per mesi?

    Se vuoi farti un viaggetto fatti un bel week end, oggi come oggi ti puoi fare due giorni dove vuoi, Vienna, Budapest, Roma, Madrid, Barcellona, Londra... Insomma, c'é da andare lontano ma non per molto tempo! Un mio amico é stato alle terme a Budapest, in Ungheria...Sai che goduria le terme? Vai anche da solo e ti fai fare massaggi, vedi che ti passa la tristezza e ritrovi il benessere psico fisico.

    Magari ci vai di tanto in tanto e incontri una bella ragazza!

    Cosi magari ti passa anche la depressione!

    Coraggio, e mi raccomando, non si abbandona un genitore nel momento del bisogno!

    Al massimo un paio di giorni di relax te li puoi regalare!

    Mi raccomando!

    E se ti senti male? Torni a casa!( Anche se ti auguro che non succeda!)

    Fonte/i: vita
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Izma
    Lv 4
    9 anni fa

    si, ma se vai da qualche terapeuta la cosa migliora. solo con l'antidepressivo non rsolvi il problema, devi andare da qualche terapeuta. (anche perchè non ho capito se vai in cura dal medico o anche da qualche specialista).

    considera anche che c'è una fascia d'età molto sensibile ed è proprio questa. poi bisogna vedere se è depressione, depressione maggiore o altro.

    ma si guarisce se si cura.

    tranquillo, le persone intelligenti non ti diranno di essere ottimista, cerco, questo migliora le cose, diciamo che devi anche tirarti su le maniche perchè sguazzare nel dolore non ti porta da nessuna parte. bisogna reagire e ognuno deve prendersi i suoi tempi. se credi che questo è il momento di piangere allora piangi, ma prima o poi bisogna cercare di reagire, l'uomo tende al bene e così devi cercare di fare anche tu.

    sai la causa della tua depressione? se vuoi sfogarti fa pure, tanto qui siamo tutti sconosciuti e alcune volte funziona parlare con persone che non ti possono giudicare profondamente.

    il fatto è che non devi star a sentire il grillo parlante, anche perchè quella non è la coscienza, ma è la paura che parla al posto tuo.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.