Anonimo
Anonimo ha chiesto in Mangiare e bereCucina e ricette · 10 anni fa

Idee e ricette per compleanno?

Domani festeggio il compleanno a casa con un po' di amici (saremo circa 15), cosa potrei cucinare? Avevo in programma insalata di riso, torte rustiche e pizza...Idee (e relative ricette) per la torta? Vado per qualcosa di fresco, ma non vorrei fare il classico tiramisù...

7 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    10 anni fa
    Risposta preferita

    TORTA GELATO

    200g biscotti al cioccolato 100g burro 200ml panna di latte 2 albumi 2 tuorli 150 ml latte un cucchiaio farina due cucchiai di zucchero 5 cucchiai di nutella

    Lavorate i tuorli con due cucchiai di zucchero. Aggiungete la farina. Lavorate ed incorporate il latte. Porre sul fuoco a fiamma bassa, mescolando continuamente. Appena si sarà addensata (ci vogliono circa cinque minuti) mettete da parte e lasciate raffreddare. Sbriciolate i biscotti ed aggiungete il burro fuso. Versate i biscotti in uno stampo a cerniera di 24 cm (magari mettete della carta da forno sotto, così sarà più facile tagliare le fette) e schiacciate con un bicchiere. Mettete la tortiera in frigo. In due recipienti separati, montate a neve gli albumi e montate la panna (zuccherandola con tre cucchiai di zucchero). Unite albumi e panna. Aggiungete la crema raffreddata. Versate metà del composto nella tortiera aggiungete la nutella facendola cadere dall’alto con una forchetta. Aggiungere il resto del composto e porre la torta gelato in freezer per almeno due ore. Togliete la torta dal freezer 5 minuti prima di servirla e tagliate a fette.

    CROSTATA AL CIOCCOLATO BIANCO E FRAGOLE

    Per la pasta frolla: 300gr di farina per dolci 150 gr di burro freddo 3 tuorli 75gr di zucchero a velo scorza grattuggiata di un limone Per il ripieno : 250gr di cioccolato bianco ridotto in piccoli pezzi 375ml di panna fresca 3 tuorli un cucchiaino di essenza di vaniglia fragole

    Preparate la pasta frolla. Ponete la farina in una ciotola, insieme al pizzico di sale e al burro freddo tagliato a pezzetti. Sfregate velocemente con le dita il burro con la farina, con il pollice e l'indice in un movimento simile a quello che si usa per indicare i soldi, fino ad ottenere un composto sabbioso che disporrete a fontana su una spiana. Al centro della fontana ponete lo zucchero a velo, i tuorli e la scorza del limone. Con una forchetta amalgamate prima questi ultimi e poi unite anche il composto sabbioso (farina e burro). Con una spatola, aprite e separate l'impasto, strisciatelo sulla spiana per far assorbire le uova alla farina. Non ammassate, ma separate continuamente l'impasto finchè la farina sarà ben assorbita dalle uova. Utilizzando sempre la spatola, compattare l'impasto premendo sulla spiana, dividetelo a metà e sovrapponetelo di nuovo per tre volte. Una volta amalgamato il tutto, fate ruotare l'imapsto sulla spiana con il palmo della mano, formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola per alimenti o carta stagnola e lasciatelo riposare in frigo almeno trenta minuti prima di usarlo. Si usa la spatola, perchè il burro a contatto con il calore delle mani tende a scaldarsi e questo non sarebbe d'aiuto per ottenere una frolla bella friabile. Si può comunque proseguire a mano se non si possiede la spatola cercando di essere molto veloci nell'impastare. Mentre la frolla riposa preparate il ripieno. In un pentolino a bagno-maria e su fuoco basso, fate sciogliere il cioccolato bianco con la panna. Mescolate spesso con un cucchiaio di legno e quando il cioccolato sarò sciolto, amalgamate il tutto con una frusta manuale. Togliete dal fuoco e lasciate intiepidire qualche istante. Unite i tuorli, una alla volta e amalgamate bene dopo ogni aggiunta. Aggiungete anche la vaniglia. Lasciate freddare a temperatura ambiente. Preriscaldate il forno a 180°. Con l'aiuto di un mattarello e su una spiana leggermente infarinata, stendete la pasta frolla e rivestite il fondo e i bordi della teglia, precedentemente imburrata e infarinata. Con una forchetta, fate dei buchi sulla base per evitare che in cottura si gonfi. Se avete tempo a disposizione, per un risultato ottimale, ponete la teglia rivestita di frolla, nel frigo per circa 10 minuti. Procedete con la cottura in bianco. Ponete un foglio di carta forno all'interno della crostata, di modo che superi in altezza il bordo. Riempite con fagioli secchi o riso e cuocete per circa 15 minuti. Riprendete la teglia dal forno, eliminate la carta e i fagioli e riponete in forno per altri 5 minuti. Sfornate e riempite con la crema al cioccolato bianco. Abbassate la temperatura del forno a circa 150° e cuocete la crostata per circa 50minuti o finchè la crema al cioccolato si sarà solidificata. Attenzione la crema finchè calda, per quando può solidificare è sempre molto morbida, quindi fate attenzione a non bruciare la torta. Prenderà la consistenza ottimale dopo il riposo nel frigo. Sfornate, fate freddare completamente, prima a temperatura ambiente e poi nel frigo. Decorate con le fragole e spolverate con dello zucchero a velo.

  • Vero
    Lv 5
    10 anni fa

    fai una specie di tiramisu, che è veloce...pero magari fallo alla frutta.........l'ho fatto una volta alla pesca ed era buonissimo!

    poi va bene l'insalata di riso, torte rustiche e pizzette......

    potresti fare anche dei piccoli tramezzini con salsa tonnata, biscotti al cioccolato o al cocco, panini con la frittata o affettati!

    buona festa!:)

  • Anonimo
    10 anni fa

    per la torta potresti fare i profiteroles che a mio parere sono buonissimi!! questa è la video ricetta:

    http://www.youtube.com/watch?v=ARknVygOyMw

    Youtube thumbnail

  • 10 anni fa

    Una bella macedonia con il gelato fiordilatte o crema???

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • luna
    Lv 7
    10 anni fa

    Puoi fare una torta di panna e fragole:

    Ingredienti per 6/8 persone: 1 pan di Spagna di circa 20 cm di diametro, 4 dl di panna fresca da montare, 400 gr di fragole, circa 40 gr di zucchero semolato.

    Lavate le fragole per alcuni minuti sotto l'acqua corrente e lasciatele sgocciolare. Togliete i piccioli e tagliatele a fette.

    Frullate un terzo circa delle fragole con un terzo dello zucchero, aggiungendo se necessario un cucchiaio di acqua per ottenere un liquido un po' più fluido.

    Tagliate il pan di Spagna in 2 o 3 dischi, usando un coltello a lama lunga molto ben affilato (se siete incerte di riuscire, meglio due soli dischi, che richiedono un solo taglio).

    Versate il frullato di fragole sui due dischi per inumidirli, a piccole cucchiaiate.

    Montate la panna con lo zucchero rimasto (qui il sistema giusto) e spalmatene un quarto circa sul primo disco di pan di Spagna. Distribuitevi metà delle fette di fragole e coprite con l'altro disco di pan di Spagna.

    Spalmate con la panna rimasta (oppure decorate il dolce distribuendo la panna da una tasca per pasticciere), solo in superficie oppure anche sui lati e decorate con le fragole rimaste.

    Servite dopo aver lasciato il dolce in frigo per almeno 1 ora. Sarà migliore però se lo preparerete con alcune ore di anticipo.

  • 10 anni fa

    - Pasta (o riso, orzo, farro...) fredda con: mozzarella, pomodori freschi e basilico; tonno, limone e basilico; gamberetti e zucchine; prosciutto cotto e piselli; prosciutto crudo e melone...

    - Carne o pesce alla piastra o al forno con verdure miste, crude o cotte (saltate in padella, grigliate, al vapore...); carpaccio di manzo con rucola e grana; insalata di scamorza e verdure grigliate; insalata di gamberetti, patate e pomodori; insalata di pollo, mais, invidia e carote; insalata di fagiolini con caprino e olive; frittata fredda con melanzane e mozzarella (zucchine e porri, patate, prosciutto e pomodori...); pomodori freschi ripieni di ricotta, bresaola ed erbe aromatiche...

    - Macedonia di frutta fresca con gelato alla vaniglia; ananas con panna; coppa di cocomero a cubetti con scaglie (o salsa) di cioccolato o spolverata di cannella...

    GNOCCHI CON ZUCCHINE E FUNGHI

    Ingredienti:

    500 gr di gnocchi

    200 gr di funghi surgelati misti

    250 gr di zucchine tagliate a dadini

    burro

    sale

    pepe

    Preparazione:

    Fate rosolare le zucchine e in funghi in una padella capiente con del burro. Fate cuocere per 10 minuti, finchè saranno teneri.

    Cuocete gli gnocchi in acqua salata e tirateli fuori a poco a poco e appena salgono a galla con un mestolo forato trasferiteli nella padella con le verdure. Fate saltare per 2 minuti e servire.

  • 10 anni fa

    anche xkè il tiramisu non ce lo vedo tanto fresco, mi sembra proprio un bel mattone!!

    io direi una bella crostata di frutta fresca, con la frutta di stagione che adesso è buonissima!

    oltre alle cose che hai proposto, visto che sono tutti carboidrati, aggiungerei delle verdure e delle proteine: verdure grigliate, caprese, prosciutto e melone o cose semplici di questo genere.

    poi magari anche una bella macedonia!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.