help bignèèèèèèèèèèè?

come faccio a far venire i bignè croccanti!!!! mi dite qualk trucco?

Aggiornamento:

al fornoooooooooo

2 risposte

Classificazione
  • Marina
    Lv 7
    10 anni fa
    Risposta preferita

    Ingredienti

    Per circa 40 bignè occorrono:

    ◦6 cucchiai colmi di farina 00

    ◦5 uova

    ◦1/2 etto di burro a temperatura ambiente

    ◦gr. 250 di acqua

    ◦un pizzico di sale

    ◦2 l. di olio di arachide (se fritti)

    Preparazione

    - Preparazione dell'impasto:

    Mettere in casseruola l'acqua con il burro tagliato a piccoli pezzi e il sale. Fare bollire e sciogliere il burro.

    Fuori dal fuoco unire, tutta in una volta per evitare grumi, la farina, scolando con un cucchiaio di legno finché la pasta formerà una palla che si dovrà staccare dalle pareti della casseruola.

    Far raffreddare e aggiungere le uova uno alla volta: dopo il primo la pasta tenderà a spezzarsi, ma lavorandola con energia tornerà omogenea. Alla fine, sollevando il cucchiaio dovrà scendere a nastro.

    L'impasto va usato subito, altrimenti perde elasticità e tende a "sedersi" in cottura.

    A questo punto, se si devono friggere occorre prendere un po' di impasto con un cucchiaino da caffè e, aiutandosi con un altro, farlo cadere nell'olio bollente.

    Man mano che cuociono i bignè si gonfiano; continuare la cottura finché non diventano dorati.

    Scolarli dall'olio e sistemarli su carta scottex; quando sono freddi tagliarli a metà e farcirli con un po' di crema pasticciera.

    Cospargerli di zucchero a velo.

    Se si vuol procedere alla cottura in forno, dopo aver preparato l'impasto fare dei mucchietti su una placca rivestita di carta forno.

    Lasciarli abbastanza distanziati tra loro perché durante la cottura si gonfiano.

    Affinché il bignè si gonfi bene e resti vuoto all'interno, la temperatura del forno deve essere di 200°C e deve cuocere per circa 18 minuti.

    Tolti dal forno i bignè vanno fatti raffreddare in luogo fresco e asciutto e devono essere farciti solo all'ultimo momento, altrimenti si afflosciano.

  • Anonimo
    10 anni fa

    VEDI SU YOU TUBE

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.