ken
Lv 4
ken ha chiesto in SportArti marziali · 10 anni fa

allenamento tibia ecc...?

ciao a tutti....come si può allenare la tibia?? si può incominciare a 16 anni?come nel muaythai con la bottiglia di plastica riempita di sabbia e dei pali come di scopa vanno bene?raggiungendo un buon risultato una buona calcificazione rimarrà permanente il risultato o si dovrà allenarsi costantemente?che problemi si può avere nelle vecchiaia??.......un' altra domanda per diventare piu resistenti al dolore nella zone addominale resistere ai colpi come pugni e calci forti come ci si deve allenare?Grazie in anticipoo

6 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    Al sacco la puoi allenare non fare pali ecc perchè sei all'inizio ti faresti molto male e non ti potresti allenare anche per settimane ...puoi farlo a tutte l'età xò se si inzia da piccoli tipo 6 anni come in thailandia da grande avrai le tibie come l'acciaio ...ci sono due casi o la tibia dura ti rimane per sempre fino alla vecchiaia oppure ti si indebolisce perchè diminuisce l'afflusso di calcio ( il calcio e cio ke ti rinforza le ossa perciò la tibia ) io ho 3 maestri uno di 52 anni ( nessun problema ) uno di 41 anni ( nessun problema) e uno di 37 anni ( nessun problema) e tutti loro si allenano nella muay thai da quando erano ragazzi ...per aumentare la resistenza nell'addome devi fare molti addominali ...non significa ke se ne fai 100 sei bravo devi farli un giorni si e un giorno no sennò non concludi niente

    Comunque vai in palestra è allenati la con la guida del maestro

    Fonte/i: Faccio muay thai boran ( la muay thai antica )
  • Anonimo
    10 anni fa

    Puoi cominciare a 16 anni, ma con metodi e tempi da palestra, senza roba arrabbattata dalla rete o per emulare i tailandesi.

    Perciò sì ai pao, agli scudi (parl odi quelli imbottiti, niente strane idee), ai sacchi e alle tibie dei tuoi compagni (purché entrambi muniti di paratibie) e no a tutto il resto.

    La calcificazione é permanente, ma per ottenerla devi passare parecchi anni a condizionare la tibia.

    I problemi possono essere:

    1 - finché l'osso non si sarà ripreso dai micro-traumi la tua tibia sarà più fragile del normale.

    2 - artriti e artrosi (il processo di calcificazione é dato da una risposta simile ad una infiammazione, quindi il rischio é più alto, specie se magari hai avuto casi in famiglia e quindi sei predisposto).

    Fonte/i: Faccio muay thai.
  • Em
    Lv 5
    10 anni fa

    Rispondo solo per smentire una risposta di niko nontelodico.

    Le addominali sono muscoli che possono riposare anche sole 24 ore perciò non è necessario alternare i giorni di allenamento come si fa con gli altri muscoli.

    Per quanto riguarda il condizionamento quoto la tua risposta

    Fonte/i: muay thai
  • Anonimo
    10 anni fa

    un consiglio solo, non fare questo allenamento "FAI DA TE" mettiti sotto la guida di un bravo istruttore di muaithai o di kick boxig (dipende da quale è il tuo percorso) sei giovane e inesperto e con la tua grande voglia di fare potresti farti male, invece con un istruttore al tuo fianco potrebbe indicarti come affrontare la cosa, non si scherza con quell'allenamento, se non è fatto per bene ti puoi fare parcchio male. abbi giudizio

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 4 anni fa

    magari evita colpi alla tibia che poi magari ti viene un' infiammazione e ci mette tanto advert andare by means of making use of... quando ti è passato il dolore allora puoi ricominciare, ma nn lavorarci sopra anche se hai male, poi peggiora

  • ?
    Lv 5
    10 anni fa

    quoto andrea

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.