Luca ha chiesto in Scuola ed educazioneUniversità · 9 anni fa

Ingneria Aerospaziale?

Io da bambino volevo fare l' astronauta, girando su web c'è scritto che bisogna prendere questa facoltà, ma dopo come funziona? c'è anche qui a Roma la facoltà o bisogna andare a Torino o Milano?

quali lingue bisogna sapere?

Io faccio il secondo Alberghiero

Grazie Mille A tutti

3 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Non è indispensabile fare ingegneria aerospaziale, può andar bene anche ingegneria elettronica, astronomia, fisica ecc. A Roma comunque il corso di Ing. Aerospaziale c'è alla Sapienza. Non vorrei demoralizzarti, ma l'alberghiero non è proprio il massimo per fare ingegneria (o una qualsiasi facoltà scientifica), sarebbe meglio il liceo. Per quanto riguarda le lingue, devi sapere perfettamente l'Inglsese, meglio se sai anche un po' di russo, francese e tedesco.

    @Endrox: non è affatto necessario essere un pilota militare per diventare astronauta. Nespoli è pilota civile, e Guidoni non ha nemmeno il brevetto di pilota, ma "solo" una laurea in fisica.

  • Mya
    Lv 4
    9 anni fa

    Ciao!

    Allora, diciamo che condividiamo quasi un sogno...io non ho mai aspirato a diventare astronauta, so, conoscendo il mio carattere, che non ci sarei portata, ma ho un forte interesse per il settore aerospaziale...diciamo che mi vedrei bene come ingegnere...

    Premetto che sono un pò più grande di te...frequento il quarto anno dfella facoltà di Chimica Industriale, che poi sarebbe il 1 della specialistica...ti chiederai cosa c'entra?

    Bè, quando è stato il momento di scegliere l'università c'era questo corso di Ch. Industriale che non era male, e ho pensato fosse più semplice trovare lavoro con questo tipo di formazione...all'inizio mi ero quasi pentita, ora non più tant'è che poi ho proseguito con la specialistica...MA terminata la specialistica ho deciso di iscrivermi a aerospaziale! Perlomeno i primi tre anni, poi si vedrà...

    Lo faccio non tanto perchè ho chissà quali speranze di entrare nel settore spaziale, ma perchè sono argomenti che mi hanno sempre interessato e voglio provare a mettermi in gioco...oltretutto ampliando i miei orizzonti forse avrò anche più opportunità lavorative...del resto un ingegnere aerospaziale trova impiego in tantissimi campi in cui è importante l'aerodinamica, i materiali leggeri, la fluidodinamica...mica solo a costruire aerei a astronavi!

    Tutto questo per dire che: se ti interessa il cfampo spaziale, provaci!

    Non è che diventando ingegnere aerospaziale, automaticamente diventi astronauta, ma dà qualche possibilità in più...poi le selezioni sono durissime...sono richieste ottima salute fisica e mentale, inglese perfetto e meglio se sai anche il russo...

    Alternativamente all'ingegneria la carriera militare è un'altra opzione per tentare di entrare...le due cose insieme sarebbero anche meglio...ma se non sei portato all'ambiente militare, ti consiglio di arruolarti ;-)

    Vabbè, ho scritto tutto ciò per dirti che se senti che è quello che vuoi di provarci...io ai miei tempi avevo fatto lo scientifico, andavo anche bene, ma ora non ricordo più nulla...quindi partiamo uguale

    ;-)

    Se poi non ci riusciamo, sia io che te faremo qualcos'altro, non succede mica nulla, ma intanto ci avremo provato o avremo utilizzato alcuni anni della nmostra vita a fare quello che ci piace...

    La Sapienza, Torino, Milano...secondo me sono tutte valide...se sei di Roma, meglio la Sapienza, così non devi sopportare lo stress di essere fuori sede e puoi concentrarti meglio sugli studi...

    Se poi vuoi qualche informazione in più da appassionati del settore spaziale ti consiglio questo forum:

    www.forumastronautico.it

    Ciao

  • ?
    Lv 4
    9 anni fa

    Ahahaha, ma quale astronauta!!!

    Guarda che frequentando questa facoltà NON puoi diventare astronauta. Potrai diventarlo dopo aver accumulato migliaia e migliaia di ore di volo seguendo dei corsi specifici dell'Aeronautica Militare.

    Dato inoltre che provieni dall'alberghiero e non hai quasi completamente idea di discipline come analisi matematica, fisica, aerodinamica, meccanica del volo e tutto ciò che ne consegue, dovresti praticamente assimilare le basi che tali materie richiedono, ossia le discipline che normalmente insegnano in un liceo scientifico a sezione sperimentale. Un consiglio?

    Fare i cuochi è MOLTO più semplice!!!

    EDIT: Ok, mettiamola in un'altra maniera. Quanti tra gli astronauti che conoscete ha svolto l'alberghiero? Non servono i cuochi nello spazio. Anche perchè, chi frequenta un indirizzo del genere e poi decide di fare l'astronauta, risulta chiaro che non è coerente con le sue scelte che appaiono diametralmente opposte.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.