Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

scaragiusep ha chiesto in Computer e InternetReti · 10 anni fa

antenne radio vaticana?

Ciao, ma è vero che il segnale radio di "Radio Vaticana", per l'elevatissima potenza dei trasmettitori che si trovano nel vaticano, riesce a trasmettere in ogni angolo del pianeta senza l'uso di ripetitori?

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    10 anni fa
    Risposta preferita

    Radio Vaticana trasmette in onde medie e corte sia da Città del Vaticano che (e soprattutto) dal sito di Santa Maria di Galeria, alle porte di Roma, con diverse frequenze e potenze per raggiungere tutti i continenti sfruttando le diverse caratteristiche propagative delle varie bande, sia nelle ore diurne che in quelle notturne.

    L'inquinamento elettromagnetico provocato da questi impianti a portato non pochi problemi all'emittente che ha subito un processo intentato dagli abitanti delle zone circostanti nelle quali si sono verificati numerosi casi di tumore oltre la norma. Per le ultime notizie vedi qui: http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/06/16/radio-v...

  • 10 anni fa

    L’impianto è costituito da circa 58 tralicci, alti più di 100 metri con antenne filari fisse e diverse postazioni di antenne filari rotanti. Tali sorgenti di emissione di radio-frequenze, distanti fra loro e con direzioni ed emissioni variabili, irradiano trasmissioni ad elevatissima potenza per poter raggiungere ogni angolo della terra, senza l’ausilio di ponti-radio, ma sfruttando il rimbalzo della ionosfera.

    Le emissioni della Radio Vaticana sono caratterizzate da copertura circolare con caratteristiche fortemente direzionali (elevati guadagni d’antenna) e utilizzano potenze di trasmissione dell’ordine di centinaia di migliaia di watt, sia in onde medie che in onde corte, che determinano essenzialmente l’elevato fondo elettromagnetico delle zone intorno agli impianti.

  • 10 anni fa

    Si è un dogma della chiesa, non c'è spiegazione scientifica a questo fenomeno.

    Ok a parte le cazzate la risposta è no; a parte il fatto che far arrivare un segnale radio dall'altra parte della terra senza farlo "rimbalzare" da qualche parte è impossibile, se è vero che trasmettono solo dalla città del vaticano (0 m.s.l.) il segnale non può riuscire a superare la catena degli appennini e quindi già nelle Marche svanirebbe. Ora non so se questa radio sia presente solo nella zona intorno Roma o anche in altre parti d'Italia, una cosa è certa però: se arriva anche altrove sono i ripetitori a farcela arrivare.

  • Gillu
    Lv 4
    10 anni fa

    pare proprio di si

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.