Anonimo
Anonimo ha chiesto in Matematica e scienzeIngegneria · 10 anni fa

come calcolo il quantitativo di tegole su un tetto di copertura?

so ke devo tenere conto delle misure inclinate! ma da dove le prendo??? e soprattutto qual'è il calcolo definitivo da fare x avere i quantitativo definitivo???

2 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao, per una copertura piana di solito tu conosci l'inclinazione del tetto (la pendenza, quindi il rapporto tra altezza e lunghezza orizzontale) e la proieziene lungo la verticale (la pianta), tramite le regole dei triangoli rettangoli ti trovi la lunghezza obliqua (ipotenusa) del tetto, fatto ciò, conosci applichi le regole per il calcolo delle aree calcoli la superficie obliqua del tetto, che dipende anche dalla forma (a una falda o due e rettangolare, mentre a più falde di solito sono unioni di trapezi e triangoli, poi dipende anche dalla forma dell'edificio)

    Poi bisogna scegliere le tegole, e quindi conosci le caratteristiche di questa tegola, e specialmente la superficie media che riesce a coprire.

    Fai il rapporto tra la superficie di tutta la copertura e la superficie che riesce a coprire la tegola, naturalmente non puoi ottenere ne un numero con la virgola e devi contare che te ne possono servire anche di più perché in futuro non è detto che le ritrovi dello stesso tipo, ma neanche troppo di più.

    Ciao.

  • 10 anni fa

    Prendi le singole misure delle falde in pianta (ricordati della sporgenza dai muri): l' inclinazione sarà indicata nel disegno oppure la decidi tu se sei il progettista. Dividi la misura della falda per il coseno dell' angolo di inclinazione ed è fatta. Ora fai il normale calcolo dell' area in m^2.

    Per quanto riguarda il quantitativo di tegole, ciò naturalmente dipende dalla loro misura e dall' "overlap".

    Qui non ti posso aiutare.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.