Mar
Lv 6

posso sbrinare il freezer con il vaporizzatore?

...si fa prima....

Aggiornamento:

ti ringrazio red_ales...sei stata meticolosissima. Ma io voglio sapere se posso usare l'aspiratore che aspira i liquidi e che contemporaneamente getta vapore!

2 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Certo è il metodo più veloce per scogliere il ghiaccio dal freezer, personalmente utilizzo un phon, (da preferire al vapore). In 4 minuti rimuovo tutto il ghiaccio, raccolgo l' acqua , asciugo tutto accuratamente, nel frattempo ho rimosso e avvolto tutti i cibi in un telo plastico e poi in una coperta, in modo da proteggerli per l' operazione di sbrinatura.

    Faccio ripartire il funzionamento attendo tre o quattro minuti e reinserisco gli alimenti.

    Ciao.

  • 9 anni fa

    Riempi di acqua le due pentole e mettile sui fornelli fino all'ebollizione dell'acqua. Quando l'acqua sta per bollire, togli l'alimentazione elettrica al frigo – congelatore staccando la spina dell'alimentazione elettrica e ponendola in un punto dove non arriverà acqua. Presta comunque attenzione a far arrivare l'acqua alla completa ebollizione.

    Quindi, svuota rapidamente il congelatore ponendo tutte le provviste nelle bacinelle di plastica cercando di compattarle bene in modo che non rimanga molto spazio tra un sacchetto e l'altro. Copri il tutto con la coperta di lana; la lana è isolante dalla temperatura esterna ed aiuterà le provviste a non scongelarsi mentre sbrini il freezer.

    Poni le pentole colme di acqua nel freezer e chiudi subito lo sportello. Il vapore acqueo, venendo a contatto con le pareti del congelatore ed il ghiaccio farà in modo che i blocchi di ghiaccio si stacchino dalle stesse integralmente lasciando pochissimi residui di brina. Dopo circa 10 minuti dall' inserimento delle pentole puoi aprire lo sportello e troverai la maggior parte del ghiaccio staccata dalle pareti.

    Ora togli le pentole e con l'ausilio della spatola raschiaghiaccio raccogli i pezzi di ghiaccio e la brina rimasta svuotando il tutto in un'altra vaschetta di plastica che avrai già posto in basso alla base del freezer. Successivamente pulisci il freezer usando dei panni asciutti; ti serviranno per asciugarlo bene e pulirlo. Elimina tutte le tracce di acqua e di brina. Una volta terminato, riattacca l'alimentazione elettrica ed aumenta al massimo la rotella del termostato mettendola sulla posizione di congelamento rapido. Fai andare il motore 5 minuti a sportello aperto e 10 - 15 minuti a sportello chiuso. Nel frattempo approfittane per lavare ed asciugare bene i cassetti.

    Successivamente, inserisci tutte le provviste nel congelatore prestando attenzione se qualcuna si è ammorbidita un pò; non dovrebbe succedere, ma qualora fosse successo, ti conviene non ricongelarla e consumarla entro due giorni. Dopo circa un'ora puoi riportare a valori normali la rotella del termostato.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.