promotion image of download ymail app
Promoted
Rocco ha chiesto in SportAttività all'apertoCaccia · 9 anni fa

Ciao ragazzi potreste consigliarmi una pistola ad aria compressa che non abbia bisogno di co2 ma potente?

Vi spiego: vorrei una pistola ad aria senza bombolette co2, che sia potente, precisa e buona per la difesa personale., vorrei spendere intorno ai 130/150€.. Agli esperti : aiutatemi!!!!!!

7 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    1- in primis: NESSUNA ARMA AD ARIA COMPRESSA, tanto meno "di libera vendita" (denominata infatti "di limitato potere offensivo" il che è esplicitamente chiaro) è in grado di arrestare un aggressore. Il "potere d'arresto" è un fattore ke consente di fermare con lo shock traumatico l'avversario INDIPENDENTEMENTE dal suo decesso o meno. Considera che in una guerra i morti sono meno del 5% dei mobilitati mentre i feriti sono dalle 3 alle 5 volte in più: ed i feriti non sono come nel videogioco, dove combattono ancora e recuperano anzi le "vite" cliccando su monili o bauletti posti sul percorso. Il ferito, a meno che nn riporti veramente solo un modestissimo graffio, collassa subito: con buona pace di films d'azione e PS3. Ciò ke realizza questo shock sono due cose, meglio se combinate: l'alta velocità di impatto e/o l'elevata massa del proiettile, unite a particolari sagome che aumentano la lesività (testa piatta, testa cava...). Ora, il pallino da 4,5 non possiede NE' velocità elevata (sviluppasse anche i 7,5 J viaggerebbe a 165/175 ms; anche nelle armi full power viaggia a circa 300 ms ed anche dove arriva a di più non sono ancora sufficienti, stante la ridicola massa), NE' la massa (pesa solo mezzo grammo, contro i 2.6 del cal.22, 3.5/4.9 del 5.56 NATO, 9.7 del 7.62 Nato, 7.45/8 del cal.9, 10.5 del 0.38 special, 12 del 45, ecc ecc.). Queste superiori masse sono lanciate a 250/350 e più ms per i dviersi tipi di 0.22, circa 980/1000 ms per i 5.56 NATO o 5.45 Russian, 800/830ms per i 7.62, 350/420 ms per i cal.9, 250/260 ms per i 45. La combinazione dà l'energia in Kgm o Joule e l'energia è ciò ke causa la modificazione organica che causa il collasso psicofisico del nemico.

    2-...quindi se spari ad uno con una 4.5 per quanto..."potente"...gli fai solo un pizzicotto e quello poi ti fa a pezzi, essendo LUI un delinquente spietato e TU solo un inerme cittadino con un giocattolo in mano. Se d'inverno ha un giubbbotto "Rambo martellato" in vero cuoio il pallino non arriva nemmeno alla pelle.

    3-CIO' PREMESSO E TIENLO BEN CHIARO, le più prestanti sono quelle a molla e pistone, non a Co2. Precise sono tutte, ovviamente a 130/150€ non è ke compri un'arma di tiro olimpionico a 10 metri (specialità tiro P10) ma ti diverti comunque con lattine e barattoli. Io mi spiscio dal ridere coi bicchiri di plastica usa/getta pieni d'acqua, che esplodono. Ho due pistole Diana5G degli anni 70 tenute maniacalmente, sono a canna basculante e decisamente precise (mire regolabili) e ben costruite. Chiedi se sono ancora prodotte o ci sono loro discendenti equipollenti.

    4- difficile già ke una carabina arrivi ai fatidici 7,5 j dell'arma "depo", le pistole si attestano sui 4/5 joule e non oltre, le buone carabine 5/6 o 6/6 e mezzo.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 9 anni fa

    Ciao,

    pistole che non hanno bisogno di co2 sono o pistole ad aria compressa o ad aria precompressa.

    le migliori marche sono:

    gamo

    umarex

    weirhauch

    se vai in qualsiasi armeria puoi scegliere una vasta gamma di queste pistole, ed il prezzo in media non supera i 200 euro.

    l'unico problema è che queste pistole non superano i 5 JOULE di potenza, a fronte dei 7.5 joule di potenza che la legge italiana definisce legale.

    QUESTE ARMI NON DEVONO ESSERE USATE COME ARMA PER DIFESA PERSONALE IN QUANTO PEGGIOREREBBERO LE COSE CON L'ALTRO INDIVIDUO, E IN QUANTO NON E' ATTA AD OFFENDERE NEL MODO CHE SERVE PER FERMARE UNA PERSONA.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 9 anni fa

    Difesa personale.....vabbè, si incomincia con poco....

    Difesa da serpenti o cani?!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 9 anni fa

    Per la difesa personale ti serve un PCP,e le PCP di pistole ci sono solo quelle enormi e costosissime per le competizioni.Per la difesa non sono il massimo le pistole a CO2 o aria,non superano i 7.5 Joule e quindi anche se spari semiautomatico il malvivente puo sopportare il dolore.Però c'è una pistola molto grande ad aria compressa,di quelle monocolpo,che con 3 pompate arriva a 190m\s quindi anche piu di 7.5 J,si tratta della Zoraki HP-01,prodotta nella Repubblica Ceca.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 9 anni fa

    per difesa personale non serve a nulla tranne a far incaz.... chi ti aggredisce

    in tutti i casi se ti interessa per tiro a segno vai sulla hw40

    http://www.store.armeriacaspani.it/aria_compressa/...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 9 anni fa

    Ciao.. prova a cercare pistole Gamo.. Sono ad aria precompressa (con un cilindro contenente l'aria compressa) ma spesso monocolpo (tranne, appunto, quelle con CO2) .. legalmente sono ritenute di modesta capacità offensiva, essendo, a livello standard, < 7,5 J.. Comunque sono di libera vendita, purché tu sia maggiorenne..

    Fonte/i: Naturalmente tale arma, usata prevalentemente per il tiro sportivo, non avrebbe una buona 'presa' su un aggressore, ma sarebbe almeno più potente di una pistola da softair, anche se il difetto resta nel monocolpo..
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 9 anni fa

    Pistole solo a gas decenti per molla solo carabine

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.