Amarena ha chiesto in SaluteOculistica · 10 anni fa

Non ne posso piu, Fastidio che va avanti da un po...?

Ciao! al mattino mi sveglio sempre con l'occhio sx come "appiccicato"..nel senso che è come se ci fosse una patina trasparente nella palpebra. o non so! anche se non si vede! è una sensazione! semplicemente, ci vedo offuscata, e quando apro e chiudo l'occhio, anche durante il giorno, noto che la pieghetta sulla palbebra superiore (la piega normale) , "tarda" a ripiegarsi, come se è un po gonfia la palpebra stessa :( in piu guardandomi allo specchio , noto che il pallino del condotto lascrimale è un po piu ingrandito e arrossato, rispetto a quello dell'altro occhio , e se lo premo, lascima un po.. sono andat dall'oculista mi ha detto che è una blefarite. ma non mi ha detto come curarla.

premetto che non mi trucco, o per lo meno, molto raramente, e ho una buona igiene oculare. cosa devo fare, è grave?? grazie!

Aggiornamento:

hahaha APPICCICATO :D :D ho sbagliato haha

2 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    La blefarite è l’infiammazione dei bordi delle palpebre, che hanno il compito di proteggere i bulbi oculari da attacchi esterni.

    Le cause della blefarite

    Sono molteplici i fattori che possono essere causa di blefarite:

    - Infezioni batteriche: il batterio responsabile dell’infiammazione è quasi sempre lo stafilococco, che attacca i follicoli delle ciglia e le ghiandole di Meibomio, alterando la normale secrezione di sebo e infettando così l’occhio.

    - Malattie della pelle: dermatite seborroica e acne rosacea, per esempio, possono essere causa di blefarite.

    - Allergie: le allergie indeboliscono l’occhio, esponendolo maggiormente al rischio di infiammazioni.

    - Problemi alimentari: diabete, alimentazione scorretta, infiammazioni croniche intestinali possono essere causa di alterazioni secretorie degli occhi e, di conseguenza, di infezioni oculari.

    - Fattori ambientali: fumo, vento, polvere, affaticamento visivo, uso eccessivo di lenti a contatto sono tutti fattori che incrementano la possibilità di irritare l’occhio e di causare un’infiammazione.

    Le cure si basano principalmente sul mantenimento di una corretta igiene oculare e palpebrale, sia come terapia per la blefarite sia come strumento di prevenzione contro infezioni oculari.

    Le cure si basano su:

    - Impacchi di acqua tiepida: una garza imbevuta di acqua tiepida e bicarbonato (1 cucchiaino in mezzo litro d’acqua), tenuta sugli occhi chiusi per circa 5-10 minuti, può essere utile per ammorbidire le croste che l’infezione tende a formare.

    - Massaggio palpebrale: attraverso il massaggio palpebrale, che si effettua sia sulle palpebre superiori che inferiori, si favorisce la fuoriuscita delle secrezioni che rimangono all’interno del dotto ghiandolare a causa dell’occlusione provocata dall’infiammazione. Prima di intervenire con il massaggio palpebrale è necessario consultare il medico, che potrà fornire tutte le indicazioni necessarie per effettuare il massaggio nel modo più corretto ed evitare così il possibile aggravarsi dell’infezione in seguito a movimenti sbagliati.

    - Pulizia e detersione: le palpebre devono essere pulite accuratamente almeno 2 volte al giorno con appositi prodotti che favoriscono la rimozione delle squame (detergenti a pH simile a quello fisiologico, senza allegenizzanti, pomate oftalmiche antibiotiche prescritte dal medico). Nel caso in cui la blefarite sia causata da malattie della pelle (seborrea, forfora...) è inoltre necessario curare contemporaneamente anche queste malattie con prodotti idonei (shampoo, lozioni).

    - Utilizzo di cosmetici e farmaci non irritanti

  • Anonimo
    4 anni fa

    Io ho trovato un ottimo rimedio contro l'acne che da risultati fantastici in poco tempo http://eliminareacne.netint.info/?608z

    Pur non essendo più adolescente, un anno fa ho iniziato a soffrire di acne. Documentandomi e seguendo i consigli di altri coetanei che hanno lo stesso problema, ho iniziato a usare questo sistema http://eliminareacne.netint.info/?608z e ho risolto il problema

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.