E' vero che per sbloccare un bullone ingranato non c'è niente di meglio che metterlo in tiro?

con chiave e paranco, dargli con il cannello una scaldata su 250-300°C. e poi bagnarlo cona acqua fredda?

Ho una vite da 102 passo fino che pur ingrassata al montaggio non vuole sapere di svitarsi neanche con chiave di 2 metri e paranco di 1 tonn. Dar con la mazza non gli fa il solletico.

Aggiornamento:

Caro Sparrow, chi che lavora deve risolvere problemi, e ognuno ha i problemi che si merita.

Niente Loctite. Quella la mollo a 90° C. E' stata unta di grasso bianco al litio per dargli la tenuta all'acqua e al fango, altrimenti fra ruggine e argilla che vi penetra non la sblocchi mai più.

Si tratta di un carotiere per perforazione, la corona tagliente a furia dei troppi colpi ricevuti ruotando nella perforazione di strati irregolari si è stretta per il fenomeno di serraggio ad impatto della vite.

Ora è usurata e devo svitarla per sostituirla. Non posso andare troppo su di temperatura perchè la brasatura degli inserti si staccherebbe.

Nessun problema se mi incontri a Cattinara. Sanno che faccio parte dei "Tranquilli irrecuperabili con turbe di Scienza Applicata".

3 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    oh!ma tutte a ti le te capita?

    Potresti spiegarti meglio?Sta vite come lavora?è avvitata nel pieno o unisce per esempio due lembi che lavorano a taglio?(che così non la sviti neanche se te s'ciopi)

    per "metterlo in tiro"cosa intendi?uso di un estrattore o anello saldato in testa con la speranza che i filetti cedano o tirando con una chiave?Se con 2 metri di braccio e paranco de uno ,con mazza e chiave a battere(spero)non si muove,non xe che al montaggio invece del grasso ci hanno messo un litro de frenafiletti?

    Al limite tagli la testa,fori con il diametro maggiore che puoi,riempi il foro d'olio,saldi un tappo e ci dai che ci dai di cannello finchè esplode il gambo.

    Fonte/i: io non ti ho detto niente,se te va a Cattinara,io non ti conosco.. Ciao "Geppo" Se no prova con questa:http://www.torcupmed.com/file_uploaded/file_473446...
  • ?
    Lv 7
    9 anni fa

    Lo devi scaldare bene con il cannello , e lo sviti. Non ci sono altri mezzi .Se dopo lo vuoi riutilizzare , dopo che lo ha fatto ghiacciare,ci metti molto grasso.

  • Anonimo
    9 anni fa

    In teoria riscaldando il bullone il metallo per sua natura molecolare tende a dilatarsi, sinceramente non so se bagnarlo poi lo faccia restare nella nuova posizione ottenuta tramite il riscaldamento, però si, teoricamente funziona.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.