Certi giorni se vai alla posta c'incontri mezza città... come l'impiegate il tempo di attesa...?

... dovendo fare delle cose proprio quel giorno, che per qualche motivo, si è riversata una marea di gente... (quello che ho subito io oggi)... so di gente che ha preso il numeretto, poi, stufa, ne ha preso un'altro e se ne andata a pranzo... poi succede che si creano accelerate per mancanza di persone...

Io ho preferito socializzare con chi potevo... però incontri sempre un conoscente che ti fa qualche domanda personale... di solito mi rode e mi apparto... :))

11 risposte

Classificazione
  • Carla
    Lv 6
    9 anni fa
    Migliore risposta

    premetto che "odio" incontrare i conoscenti in luoghi

    pubblici (incontrare amici è ben diverso) in genere quello

    che chiedi mi accade negli uffici postali centrali, quelli

    che sono aperti fino alle 18 (?)

    Guarda caso il libro che ho nello zainetto/borsa appena

    metto piede in un ufficio con file è arrivato sulle pagine più

    noiose della sua interezza. Mi chiedo se sia un caso o una

    malefica involontaria volontà

    di uno scrittore particolarmente sensitivo, e che ce l'ha un po'

    con me.

    Mi consola andare ad occhieggiare altri libri, gadget, pennarelli

    dvd etc etc

    insomma tutto ciò che è in vetrina nell'ufficio postale...

    un po' ad effetto autogrill.

    Ma i bagni (mai osato chiedere) ci sono?

    E la mensa?

    Un distributore di caffè? Nulla misà.

    Un luogo anche adatto al pignucolarsi addosso

    perché le attese alla fine si scarnificano in pensiero

    concentrico, svuotano i muscoli e gli apparati difensivi.

    Non a caso, ecco qui un capolavoro "in fila"

    http://www.youtube.com/watch?v=8l1MZ8Pa63U

    Youtube thumbnail

    bacione !!! ^^

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 9 anni fa

    Non entro mai in un ufficio postale senza portarmi un buon libro ...! :-D

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    9 anni fa

    Penso

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Lino
    Lv 5
    9 anni fa

    Pare che le poste italiane pubblichino dei racconti e li distribuiscano gratuitamente. Non ho verificato la cosa ma l'idea sembra ottima.

    Ho travato conferma:

    http://www.newz.it/2011/05/11/poste-italiane-lanci...

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 9 anni fa

    io ho sempre dietro un libro e leggo negli spazi vuoti,così aspettare non mi pesa

    inoltre se mi vedono impegnata nella lettura, gli ''attaccabottoni'' evitano di parlarmi

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    9 anni fa

    a me è successo qlke giorno fa..ho incontrato 3 persone k conoscevo..una di qste mi ha fatto domande xsnalissime davanti a tutti un fastidio guarda..e poi in più qnd sn uscita da qst sgabuzzino di posto k si kiama posta dove abito io sn pure collassata..fortuna k sn arrivata al bar sano e salva:)bè x impiegare il tempo metti gli auricolari e ascolta musica o kiama un'amica

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    9 anni fa
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    9 anni fa

    Mi guardo in giro,guardo le varie persone presenti

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    9 anni fa

    fai finta di messaggiare

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    9 anni fa

    se posso rimandare vado via. se no leggo cose mie x recuperare il tempo

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.