Anonimo
Anonimo ha chiesto in Politica e governoPolitica e governo - Altro · 9 anni fa

Il trasporto ferroviario inquina più di quello autostradale?

Una ricerca svolta all’Università di Siena da M. Federici e continuata da M.V. Chester e A. Horvarth sottolinea che “Il trasporto ferroviario è peggiore del trasporto stradale per le emissioni di CO2, particolato ed SOx, mentre sono confrontabili i valori di altre specie gassose. Il TAV mostra valori sistematicamente peggiori del trasporto ferroviario classico e la causa è da ricercarsi nella eccessiva infrastrutturazione del TAV e nella eccessiva potenza dei treni: un TAV emette il 26% di CO2 in più rispetto ad un treno classico ed il 270% in più rispetto ad un camion. Quindi da un punto di vista energetico ambientale il trasferimento delle merci dalla gomma al TAV non trova nessuna giustificazione. Questi risultati, relativi al tratto Bologna-Firenze, sono assolutamente applicabili anche al progetto della Val di Susa, in entrambi i casi si tratta di opere assolutamente sproporzionate ed ingiustificate rispetto al carico di trasporto che possono avere.

Aggiornamento:

A sì? Il TAV è uno?

E i 10 anni di cantiere, decine di migliaia di viaggi di camion, materiali di scavo da smaltire, talpe perforatrici, migliaia di tonnellate di ferro e calcestruzzo, oltre all’energia necessaria per farla poi funzionar?

si rimpiangeranno i tir ed inoltre il consumo di materie prime e di energia, nonché relative emissioni è così elevato da vanificare l’ipotetico guadagno del parziale trasferimento delle merci da gomma a rotaia

Aggiornamento 2:

Non farmi ridere. Le mie argomentazioni sono insensate perché confutano le tue? Ma fammi il piacere.

Se si sente tutto questo bisogno di far del bene all'ambiente potrebbero migliorare la rete ferroviaria già esistente e non investire 17 miliardi di euro (anche i tuoi, non solo quelli di noi villici) in un enorme buco che devasta una montagna producendo scorie di amianto e uranio.

Aggiornamento 3:

@Paolo B III:

I soldi per il Gottardo sono la metà esatta di quello che hai detto te.

Aggiornamento 4:

1-Sul trasporto dei TIR: Concordo. I TIR inquinano. Allora anziché bucare una montagna si alzano i limiti per l'emissione della CO2. Si danno incentivi a chi inquina di meno e multe a chi ha una ciminiera al posto del tubo di scarico.

Anziché di produrre 15 miliardi di metricubi di sedimento all'amianto e all'uranio si amplia la linea ferroviaria già esistente.

2-Mi spiace deluderti, ma quei 17 miliardi che ci costa l'opera non li paga l'europa ma lo paga lo stato italiano.L’architettura societaria per fare l’Alpetunnel è un’invenzione che supera perfino quella dell’alta velocità o del ponte sullo Stretto, con apparenza privata e soldi tutti pubblici. Per il nuovo Frejus si sono alleate le ferrovie francesi (Rff) e quelle italiane (Rfi) che insieme, al 50 per cento, hanno costituito la Ltf, Lyon Turin Ferroviaire, con il compito di progettare la superlinea e appaltare i lavori. In questo caso non hanno fatto neppure finta di tirare in ballo investimenti privati, project financing, red

8 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    un treno inquina più di un camion? Certo! Solo che un treno porta la stessa quantità di un migliaio di camion. Non serve essere scienziati per capirlo. :)

    E perché mai nei paesi industrializzati usano i treni? Sono pazzi? Spreconi? Zappe? Perché dovrebbe prendere la briga di caricare i treni invece degli articolati? Dove sta il trucco?

    La cina sta sviluppando un treno da oltre mille chilometri orari. Sono pazzi? No. Semplicente vogliono muovere merci e persone più velocemente a minor costo possibile. Il treno per le tratte medie e corte è il migliore. Batte gli aerei le navi e i tir. Inoltre togliendo il grosso dei tir si salverà qualche migliaio di vive umane coinvolte negli incidenti stradali, e quella vita di m. che fanno gli autisti se la risparmieranno.

    Mai provato a guidare un autoarticolato per 200 mila km l'anno? Provaci, poi ne parliamo.

    Certe ricerche sono fasulle senza nemmeno le contro prove.. Questa è una di quelle.

    Un Tav inquina 270 volte più di un camion. :)

    Certo, prova a far andare un camion a 400 km/orari e portare 5 mila passeggeri, poi vediamo quanto inquina.

    Sai.. Dicevano la stessa cosa delle auto, i conservatori volevano tenersi il traino a cavallo, perché meno inquinante.

    Te lo immagini milano nell'ora di punta una colonna da 30 mila cavalli? Ci sarebbe la m3rda alta un metro. Ahahah!

  • 9 anni fa

    Che grandissima stupidaggine, il treno TAV è UNO, i camion sono MILIONI, il dato perciò non è omogeneo e quindi non è minimamente confrontabile! Un treno tav, se mai fosse vero che inquina come 10 camion, fa il lavoro di 10.000 camion, il risparmio in termini di C02 è pertanto immenso! Mi meraviglio di questa domanda, studia per favore!

    Quello che tu hai replicato non c'entra niente con la mia risposta, non è attinente!!! Allora potrei citarti le fabbriche che producono i tir come Iveco e altre che di sicuro inquinano molto più di un cantiere! Le vostre argomentazioni sono farneticazioni ridicole e incoerenti e dettate dal campanilismo, dalla demenza clinica tipicamente riscontrata nei montanari malati di ipotiroidismo e dalla sindrome di Nimby. Vergogna.

    Le tue argomentazioni sono insensate non perché confutano le mie, ma perchè NON confutano le mie!! Ma cambi solo argomento! Non hai risposto a quello che ti ho detto per 2 volte, e continui a non farlo! Io ho smentito le tue fandonie e tu hai solo cambiato argomento perchè non sapevi come rispondere! E poi SONO FONDI EUROPEI non italiani, quindi anche la terza cosa che hai detto è falsa e non ha senso!

  • Anonimo
    9 anni fa

    E' uno studio che è stato ampiamente sbugiardato.

    Una banale ricerca con google lo dimostra.

    Aridaje, ho già spiegato perchè non si può ammodernare la linea attuale più di tanto:

    Il Frejus è rimasto l'ultimo passo ad alta quota (1300m.).

    I convogli merci debbono avere da due a tre motrici per salire a Modane. Poi ridiscendono, per la gioia degli abitanti dei paesini della Savoia, a raso delle case. Con un percorso più lungo di 42 km. rispetto a quello del progetto della tratta francese.

    Perché, secondo te, gli Svizzeri hanno investito 24 miliardi per i trafori del Gottardo e del Lotschberg? ragioni di mafia? no, ragioni di opposizione al traffico su gomma, più inquinante ed energivoro di quello su rotaia.

    Mentre l'Italia è il regno dei TIR. Così mentre il flusso di traffico merci su rotaia diminuisce al valico, aumenta quello sulla Ventimiglia-Genova, sull'autostrada del Frejus e quella del Bianco.

    Fonte/i: Non sapete proprio più cosa scrivere voi no tav. Leggi bene, è lingua italiana, ho parlato dei costi di Gottardo e Lotschberg e non del solo Gottardo.
  • ?
    Lv 7
    9 anni fa

    Allora lasciamo perdere il treno ad alta velocità e costruiamo mega autostrada a 10 corsie, di cui 7 corsie dedicate ai TIR.

    Siete d'accordo con questa proposta o avete da ridire anche su questo?

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Jack
    Lv 5
    9 anni fa

    Durante gli studi a scuola si parlava che é meglio muoversi in treno che in macchina, ognuno dice la sua per convenienza.

  • Anonimo
    9 anni fa

    Questa notizia è stata sparata con la Berta?

    Forse meglio che ti informi diversamente.

  • 9 anni fa

    Non ho mai sentito fregnaccia più grossa. Ciao.

  • Se per spreco si intende la costruzione di una via ferroviaria inutile come la TAV si, è vero sono soldi sprecati. Peró si consuma molto di piú con un mezzo che si muove su ruote, con carburante e che consuma pure l' asfalto. Con tutto ció che viene trasportato su gomma, se si potesse trasportare su rotaia almeno la metà sarebbe meglio, ma anche senza TAV...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.