In cosa consiste esattamente la nuova manovra finanziaria?

Buongiorno a tutti, non frequentando abitualomente questa sezione non sono interessata a polemiche o risposte di parte. Cerco qualcuno che mi spieghi, come se avessi 10 anni, in cosa consiste la manovra e quali ripercussioni pratiche avrà per noi cittadini piccoli piccoli.

Ho letto i giornali, alcune cose lo ho capite, altre no perché purtroppo lo stile di alcuni articoli resta pomposamente "per addetti ai lavori" e pertanto non facilmente comprensibile. Sono certa che se qualcuno avrà la bontà di rispondermi con semplicità e chiarezza farà un grosso favore anche a molti altri inesperti come me.

Ho sentito parlare di superbollo sui piccoli risparmi (20mila Euro), non rivalutazione delle pensioni, aliquota unica al 20%... e mi sono fatta l'idea di una batosta che va a colpire i piccoli e tanti risparmiatori. Qualcuno mi ha spiegato che lo Stato ricava di più prendendo "poco" (!) ai tanti piccoli piuttosto che tanto ai pochi grandi. Ma vorrei saperne di più.

Grazie di cuore e buona giornata a tutti!

1 risposta

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    -Il bollo per chi ha un deposito in banca sarà 120 euro da quest'anno e 150 dal 2013. Per i conti che superano i 50mila euro il bollo sarà di 380 euro.

    -La tassa sulle rendite finanziarie passerà da 12,5% a 20%, tranne per i titoli di stato italiani, su cui rimarrà invariata.

    -Blocco delle rivalutazioni sulle pensioni da 1000 euro netti (=1400 lordi) in su.

    -Introduzione del tiket sulle visite specialistiche.

    Io sono tendenzialmente leghista e liberista e come tale penso che questa manovra sia infame.

    E' vero che si ricava di piu prendendo poco ai poveri che tanto ai ricchi, il problema è che questa finanziaria ai ricchi non prende proprio nulla. I 150 euro di bollo bancario sono una mazzata per chi ha 10mila euro in banca, ma per chi ha 10 milioni di euro non sono nulla.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.