Anonimo
Anonimo ha chiesto in Bellezza e stileAcconciature · 10 anni fa

OLIO DI ARGAN PER CAPELLI?

Quali sono i benefici e le differenze rispetto ai semi di lino comunemente usati dai parrucchieri?

Vi sono anche delle controindicazioni?

3 risposte

Classificazione
  • ?
    Lv 6
    10 anni fa
    Risposta preferita

    Allora sia l'olio d'argan che l'olio di semi di lino, vengono usati come impacco pre-shampoo, la chioma risulta più lucida e sarà naturalmente protetta contro gli agenti esterni (vento, freddo e smog)...Costano circa €12.00, non vi è una differenza ben precisa.. entrambi servono a nutrire il capello, a rimpolparlo e a proteggerlo dagli agenti esterni. Comunque personalmente, a me in profumeria hanno consigliato l'olio d'argan.. è molto buono e quindi ti consiglio questo. Non ci sono assolutamente controindicazioni!!

    Spero di esserti stata d'aiuto =D ciaoo..

  • 10 anni fa

    L’olio di Argan è adatto per i capelli fragili, secchi, sfibrati e privi di lucentezza perché dona loro forza ed idratazione. Alimentando le fibre capillari conferisce ai capelli brillantezza e flessibilità e combatte le doppie punte e l’inaridimento.

    Per rendere i capelli nutriti e setosi si può scaldare qualche goccia d’olio tra le mani e strofinarlo delicatamente sui capelli ciocca per ciocca. Si deve lasciare in posa per un’ora e poi procedere con il solito lavaggio.

    L’olio di semi di lino, è ottimo per nutrire capelli secchi e sfibrati, per togliere l’effetto crespo e renderli lucidi.

  • 7 anni fa

    ti lascio questo sito per avere tutte le info sull'olio di Argan: http://www.konoozargan.it/

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.