Come Proteggere rete wifi tiscali?

Con chiave wep o wpa in modo che me la chieda ogni volta che accendo il computer (e ovviamente la chieda anche agli scrocconi)

Io ho già provato ma me la ha chiesta una volta o 2 e poi basta per quasi un mese,dopo l'ho tolta.

Inoltre per metterla devo fare passare per diagnosi problemi connesione mentre io voglio che mi chieda espressamente di metterla quando accedo a internet.

Ho un modem tiscali thomson TG585 e mi fa vedere che ci sono 4 o 5 utenti sulla rete wireless oltre a me.

A me serve l'acesso per 2 pc e una xbox 360.grazie

Aggiornamento:

di preciso se vado su rete domestica/wireless mi esce questa schermata:

THOMSON TG585 v7

en it

THOMSON

Thomson Gateway

Connessione a banda larga

Strumenti

Rete domestica

Dispositivi

Interfacce

[ admin ] Panoramica | Dettagli | Configura | Guida

Home > Rete domestica > Interfacce > WLAN: TISCALI

Interfacce

Punto di accesso wireless - TISCALI

Configurazione

Interfaccia abilitata:

Indirizzo fisico: 00:1F:9F:46:9B:19

Nome rete (SSID):

Tipo interfaccia:

Velocità effettiva: 54 Mbps

Banda: 2.4G Hz

Selezione canale:

Area geografica: Europe

Canale:

Consenti multicast da rete a banda larga:

Protezione

Broadcast Network Name:

Consenti nuovi dispositivi:

Encryption: Disabilitato

Usa codifica WEP

Usa codifica WPA-PSK

Scegliere un'attività...

Configura WDS

2 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    Attenzione a non confondere le due cose : la chiave WEP/WPA non è una password me è proprio parte del codice di crittografazione dei dati.

    La password di cui parli potrebbe essere un servizio che il tuo router mette a disposizione (a prescindere quindi dalla comunicazione dei dati vero e proprio) per consentire o meno l'accesso ad internet.

    Quanto tu imposti la chiave WEP/WPA sul router chiunque cerca di collegarsi alla tua rete dati (qui internet non centra niente) deve inserirla.

    Nel tuo caso sarà successo che hai messo la spunta su "memorizza chiave" quando ti collegavi dal tuo PC e quindi da quel momento in poi non ti è stata più chiesta.

    Quindi innanzitutto rimetti subito la chiave WPA (non WEP perchè molto meno sicura) sulla connessione wifi sul tuo router e così cominci ad essere già ben protetto.

    Secondo potresti non usare IP dinamici (DHCP) ma statici e bloccare con il firewall del router l'accesso alla rete ad altri IP. Oppure (ma questo dipende dal router) puoi continuare ad utilizzare IP dinamici ed invece mettere una limitazione sui NIC delle schede di rete. Per un probabile furbetto che si vuole intrufolare nella tua rete è piu' facile provare con IP diversi mentre bisogna essere piu' smanettoni per cambiare il NIC della rete o semplicemente riuscire a "sniffare" il tuo.

    Il terzo step, pero' mi sembra poco utile, sarebbe impostare questa famosa password che dovrebbe comparire tutte le volte per accedere alla rete. Tipo quello che succede negli Internet Café.

    Questa ultima soluzione te la sconsiglio, perchè chi arriva ad accedere alla tua rete bypassando la protezione WPA sarà sicuramente in grado di intercettare nome utente e password per la connessione ad internet. Inoltre questo tipo di servizio non so quanti router lo hanno integrato e se il tuo non lo prevede per metterlo in piedi dovresti installarti un proxy server, sempre collegato, a fare da tramite con il tuo router.

    Secondo me con il WPA e al limite il firewall su IP o NIC come livello di protezione per una rete domestica è piu' che sufficente.

  • Anonimo
    6 anni fa

    collegare qualsiasi rete wifi gratuiti, vicini di casa e le scuole con questo grande hack.

    Scarica ora: http://cheatis.com/wifi-hack

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.