Il 4 maggio 2021 il sito di Yahoo Answers chiuderà definitivamente. Yahoo Answers è ora accessibile in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altri siti o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

che camicia da notte avete portato di inverno in ospedale?

so che ci vuole ancora un sacco sn solo di 11+3 settimane..ma gia mi faccio i film della mia degenza in ospedale..voi che avete partorito di inverno avete preso a maniche corte o lunghe? consiglii :)

Aggiornamento:

io avevo pensato manica corta e una vestaglia che dite?

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    10 anni fa
    Risposta preferita

    manica corta in cotone, in ospedale è caldissimo.

    la vestaglia la devi portare comunque, ogni tanto fanno uscire per arieggiare le stanze e pulire, non puoi uscire solo in camicia da notte.

  • Anonimo
    10 anni fa

    Camicia da notte maniche lunghe in cotone leggero (fa molto caldo in reparto) e con l'apertura davanti sufficiente per allattare.

    @manica corta e vestaglia secondo me è perfetto.

  • ciao roby, ti ricordi?SIAMO VICINE DI DDP ! oggi io sono a 12+1 ;) a gennaio è decisamente freddo ! ma non in ospedale dove si muore di caldo ( sempre ) ... sinceramente non c'avevo pensato...il mio pensiero fin'ora è stato sempre rivolto al cucciolo e non a me ! :) ...cmq ora che ci penso credo di prendere in ogni caso le maniche lunghe ( siamo comunque in inverno e a mio avviso anche se dovesse far caldo, le maniche corte "stonano" ) .... però farei in questa maniera per non sbagliare ; metterei in valigia 2 piu' pesanti e 2 piu' leggere ...cosi' in base alla circostanza le uso...e poi ovviamente per alzarmi dal letto userei in ogni caso la vestaglia ( sopra la camicia ) ... ! spero tu abbia risolto la situazione con il tuo "compagno/marito"... ! me lo auguro di cuore ! un bacione Ale 12+1

  • 10 anni fa

    io ho indossato manica lunga,in cotone e non flanella fa venire veramente caldo,e le stanze di ospedale sono chiuse e non arieggiate,in pratica calde di suo

  • 10 anni fa

    Niente camicia da notte, ma pigiami aperti sul davanti (per allattare) a maniche lunghe, ma di cotone.

  • 10 anni fa

    Guarda, io ti parlo dal punto di vista oggettivo, ho fatto un bellissimo tirocinio in ostetricia ma, essendo un maschio, non condividerò mai quell'esperienza direttamente.

    Ti posso dire che in ospedale fa veramente caldo, quindi ti consiglierei una camicia da notte comoda e leggera per i giorni prima del parto, sarà comoda anche per il momento del parto perchè potrà venire sollevata sia per le visite che per il parto stesso.

    Ma alla fine altrettanto comodo sarà un pijama, pantaloni laschi per respirare e comodi per le visite da abbassare senza rimanere nuda (o in mutande) in stanza, che magari consividerai con 3 persone e relativi parenti. La parte superiore in effetti conviene che sia apribile davanti, soprattutto per allattare nei gironi dopo il parto.

    Poi in realtà per il parto in se tutto è relativo, ho visto donne con le scalmane strapparsi tutto di dosso per sentire più fresco e altre rimanere composte e in ordine fino all'ultimo momento quindi tutto dipende da come gestisci poi lo stress.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.