Discussione per tutte le taglie!?

Premetto che so che devo dimagrire: faccio esercizio e seguo una dieta calibrata… Iniziando dico che ho 16 anni e porto XL/L di sopra e di pantaloni 48/50 e vi scrivo alcune mie riflessioni in merito ad 2 ore in giro per trovare qualcosa da comprarmi…

Vorrei solo che le ragazze magre provassero ciò che provo io quando entro in un negozio…Lo sguardo delle commesse che in poche parole dice “non abbiamo niente qua per te” o “Oddio ora quella lì inizierà chiederci le taglie.. e noi da dove le facciamo saltar fuori?”… so che sembra un’esagerazione, ma è cosi!

Sono entrata in questo negozio cercando di non guardare le commesse ( mi innervosiscono ) e faccio un giro generale.. guardo qualche paio di pantaloni… cerco le taglie… non c’è! Allora visto che sembrava un paio carino, mia madre va dalla commessa e gli chiede fino a che taglie arrivano e lei risponde che FOORSE è rimasto un 46 perché di quella taglia ne avevo ordinate poche… Al ché io già lì mi sento infastidita… vabbè che non posso indossare vesti o cose attillate.. ma neanche un paio di pantaloni??

Allora faccio un giro.. guardo le taglie e miracolosamente trovo qualche 48.. li provo.. qualcuno mi va bene, altri manco mi si chiude la cerniera…

Tra quelli che mi vanno bene, diciamo che neanche mezzo mi fa sembrare una persona decente…

Allora guardo le magliette forse riesco a salvarmi… TUTTE E DICO TUTTE attillate… oppure quelle un po’ più larghe sono fatte a sacco… sono stata 2 ore dentro quel negozio (non è una boutique è un negozio gigante e fa parte di una serie di catene) perché i miei volevano trovarmi qualcosa di carino da prendermi per la vacanza… risultato? Sono uscita senza aver preso nulla!

Tornata a casa mi sono messa a piangere… vi sembra giusto che una persona grassa debba andare in giro con vestiti orripilanti? Io adoro i vestiti o le gonne tipo q ruota ma so che non li posso indossare, ma una maglie ed un pantalone carino si! Eppure devo girare 1 settimana per trovarli!

E poi si chiedono come fa la gente a diventare bulimia o anoressica? Non ci vuole tanto! Vai in un negozio chiedi la tua taglia non c’è! Vedi le persone intorno a te che ti guarda con occhi pieni di pena, vedi gente magra entrare ed abbuffarsi in un fast food e anche se tu non ci sei mai entrata pesi quasi il doppio di loro! Ed allora ti fai una semplice domanda “perché devo uscire?” “perché non me ne sto a casa?” “è semplice mangio poco e solo verdura e quel che mangio vomito.. semplice! Forse la smetterò di ingrandirmi!”… so che sembrano pensieri spaventosi, ma sono quelli che faccio io ogni qual volta che entro in un negozio… Vedo alcune ragazze che conosco che impiegano giorni per decidere cosa prendere perché non sanno decidersi sui quei vestiti che tanto piacciono a loro… Vedo ragazzi sbavare dietro a ragazze magre che sanno a malapena l’italiano… Vedo ragazzi in soprappeso che trovano tranquillamente vestiti, ma ragazze nelle loro stesse condizioni costrette a vestirsi con i vestiti da nonna…

Voi che ne pensate? Seriamente!

10 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    10 anni fa
    Risposta preferita

    Parlandoci chiaro, quello delle taglie è un problema made in Italy; essendo stata molte volte all'estero posso dirti che non ho rinunciato a fare un pochino di shopping e ciò che ho notato mi ha sorpreso, le taglie per le persone formose esistono e sono ben calibrate!!!

    Io sono ciò che ora definiscono Curvy, per intenderci un tipo alla Beyoncé o alla kim kardashian, qui in Italia devo girare ogni singolo negozio e finisco sempre per spendere un esagerazione per trovare qualche capo d' abbigliamento che mi piaccia, anche se io ho uno stile che molti definirebbero da "vecchia" perché non rispecchio le tendenze che riguardano l' abbigliamento della gente della mia età. Personalmente me ne frego se i ragazzini, perché tali sono, preferiscono sbavare dietro al manico della scopa Swiffer; secondo alcune ricerche condotte gli UOMINI preferiscono le donne con un po' di curve; l' Italia è l' unico paese ad andare fiero della magrezza estrema, sulle spiagge americane e basta arrivare in Germania si possono notare ragazze di tute le taglie che si divertono ugualmente indipendentemente che siano scheletriche o grasse.

    Perchè vivere in base alla taglia che uno indossa? Siamo divenuti una società talmente vuota da dover prendere come metro di giudizio l' abbigliamento? Io credo di no, è ora di cambiare strada.

    PS: non mi metto a dieta perchè a me piace mangiare! Citando Jack Black in School of Rock.

  • Anonimo
    10 anni fa

    Ciao,

    Qualche anno fa avevo la taglia 44-46, insomma "nella media". Tutte le sante volte che entravo in qualche negozio mi guardavano tutti come se fossi un'attrazione da circo eppure non ero "grassa" ma in carne. Non trovavo NULLA e dico NULLA che mi piacesse della MIA TAGLIA.

    Allora ho deciso di mettermi a dieta, non l'avessi mai fatto. Nel giro di un paio di mesi da 67kg (sono alta 1.75m) sono arrivata a pesare meno di 53kg. Ho iniziato a non mangiare, il cibo mi faceva veramente PAURA, avevo timore di ingrassare. Poi hanno iniziato a forzarmi, mi obbligavano a mangiare perchè pesavo soltano 49kg. Ho preso a vomitare e ad abbuffarmi.

    Giorni infernali, non andavo nemmeno a scuola. (Ho 16 anni anch'io),

    Piano piano, grazie alle abbuffate sono ritornata a pesare 67kg. Ogni volta che mi pesavo scoppiavo a piangere. Mi hanno intossicato di farmaci.

    Ora "credono" che sia "guarita" ma non è così, conto tutti i giorni le calorie dei cibi.

    Scusa se mi sono dilungata così tanto, era per dirti:

    Segui una dieta fatta da un dietologo, mangia in modo salutare, magari fai anche dello sport. Non ci pensare molto a QUANTO PESI ORA ma a QUANTO PESERAI DOPO LA DIETA.

    E per le commesse.. Quando ti guardano male SORRIDI a queste strònze, pensano di essere bellissime solo perchè sono magre.

    Ps: E' il modello della società che è sbagliato, ogni persona DEVE vestirsi COME VUOLE e devono anche avere IL CERVELLO di fare anche altre taglie oltre alla 44, perchè OGNUNO E' FATTO A MODO SUO, HA IL SUO FISICO e non per questo deve essere "discriminato."

    PS: I ragazzi di oggi SONO degli ignorantoni, almeno quelli che giudicano senza conoscere una ragazza, solo in base al suo peso. Lasciali perdere, riuscirai anche tu a trovare un ragazzo CHE TI VOGLIA BENE PER QUELLO CHE SEI e non perchè sei magra.

    Buona fortuna. Un grande abbraccio.

  • 10 anni fa

    Non so cosa dirti

    Il mondo è una ***** e questo lo dimostra

    Ti accendo una stella

  • Anonimo
    10 anni fa

    Solo in italia ci sono le taglie strette...in spagna una 46 italiana è una 42!!:)xk li come in ogni paese ci sono le donne formose..eppure qui in italia sembra ke nn le accettino:( triste lo so io non ho questi problemi ma mia sore si e sono molto triste x lei xo ha dtt ke incomincera la dieta e spero ke diventi ankora piu bella di quella ke è h!:):):):)

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    10 anni fa

    E' la stessa cosa che capita sempre a me.....Entri in un negozio la commessa con la faccia da **** che ti sorride con un sorriso forzato...vai cammina trova qualcosa che ti piace tanto la tua taglia non c'e..bene Scusi commessa una 48.50 c'e e' per mia figlia no mi dispiace più in fondo ci Sn le taglie GROSSE! Vai ti trovi davanti una cosa allucinante .....Che CAXXO mica sono obesa zio Buono! E Così ti passa la voglia di comprare tutto quello che volevi..

    Fonte/i: Commesse di cacca
  • Anonimo
    4 anni fa

    vero,prima o poi ci si stanca di tutto. ci si abitua e ci si stanca di tutto. unica eccezione,le persone che veramente contano in keeping with te e ti fanno stare bene. di quelle non ci si stanca mai. di quelle sentirai sempre il bisogno di rivederle. tutto il resto passa. ciao!

  • 10 anni fa

    quello k succede è tt colpa della sociètà k propone modelli sempre più magri, in tv e sui giornali e soprattutto nel campo della moda si vedono modelle sfilare che sn talmente magre da nn reggersi in piedi e in molti casi muoiono sl xk vogliono far parte di qst mondo che accetta solo le magre!!!

    io sn nella media, porto un 44-46 poi dipende dai modelli, mio fratello è andato in Inghilterra e mi ha preso una maglia, taglia m e mi andava larga qnd invece di solito le maglie che compro in italia mi vanno strette....in italia siamo decisamente arretrati, la bellezza di una donna consiste nelle curve e secondo me prima o poi gli uomini almeno quelli intelligenti lo capiranno...cmq nn devi abbatterti

    così e fare certi ragionamenti che ti fanno solo star male, dicono sempre di nn guardare gli altri e le cs che pensano di te, so k è difficile ma bisogna farlo se no nn riuscirai a vivere tranquilla.

    fregatene l'importante e che tu ti devi sentire a tuo agio cm 6 senza dover cambiare per nessuno se nn per te stessa!!!!!!!!!

  • 10 anni fa

    Cara ho il tuo stessissimo problema,oggi ho fatto la prova costume ed è fallita completamente,non andrò al mare domani.

    Sono alta 1 e 62 e peso 70 Kg mi faccio schifo e ho solo 15.

    Parecchie volte ho girato su internet x cercare il modo di diventare magra in pochissimo tempo,ma uscivano tutti risultati per come diventare anoressica e io sinceramente non voglio rischiare la vita solo perchè i maschi guardano i pali e non le pienotte!

  • gdevil
    Lv 5
    10 anni fa

    mi dispiace tanto :(

  • 10 anni fa

    Si però non puoi avercela con il mondo intero se sei grassa! E poi sti discorsi..mi rinchiudo in casa e vomito..ma dai ragiona..non fare la bambina! Scusa vai da un dietologo, fai esercizio fisico e nel giro di un anno sei perfetta! Io non le sopporto le persone che si lamentano per il loro peso e fanno come te! Non è colpa di nessuno se sei grassa! Non è colpa delle commesse se niente ti sta bene! Se sei grassa non puoi sembrare magra, i vestiti non sono magici!! Ed è solo esclusivamente colpa tua se sei grassa! Tutti sanno come dimagrire se non lo fanno poi cosa si lamentano?! Ma come si fa a rovinarsi la vita riducendosi in certi stati?! Io che porto la 38-40 mi sento in colpa se mangio troppo! Mi faccio schifo quando raramente mi lascio andare! E poi vedo gente obesa che continua a strafogarsi di schifezze e poi piangere guardandosi allo specchio! Ma per me non esiste!! Come si fa ad arrivare all'obesità?!?

    Bhaa...e poi si lamenta pure...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.