Cosa leggerete quest'estate?

Buongiorno:D . Cosa leggerete quest'estate ? Io ho già una lista pronta:

QUALCUNO CON CUI CORRERE , GROSSMAN .

CHE TU SIA PER ME IL COLTELLO , GROSSMAN .

L'AMANTE DI LADY CHATTERLY , LAWRENCE .

A SUD DEL CONFINE , A OVEST DEL SOLE , MURAKAMI .

NESSUNO SI SALVA DA SOLO , MAZZANTINI .

OMICIDIO ALLO SPECCHIO , CHRISTIE .

OMICIDIO SULL'ORIENT EXPRESS , CHRISTIE .

LA FIGLIA DI JANE EYRE .

IL LINGUAGGIO SEGRETO DEI FIORI .

LA RAGAZZA DI GIADA , LISA SEE .

Avete qualcos'altro da consigliare o qualcuno da sconsigliare ?

11 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    10 anni fa
    Risposta preferita

    anche io ho una lunga lista di libri da leggere quest'estate ;) XD

    ...allora di quelli che hai elencato tu ne conosco solo quattro...mi piacciono molto:

    1. QUALCUNO CON CUI CORRERE, GROSSMAN

    2. CHE TU SIA PER ME IL COLTELLO, GROSSMAN

    3. L'AMANTE DI LADY CHATTERLY, LAWRENCE

    ...sono davvero belli non c'è niente da dire :) te li consiglio!

    ...forse solo chei primi due hanno uno stile un po' pesante...la lettura non è molto scorrevole...ma se sei abituata a leggere questo genere, ti piaceranno, in particolare Che tu sia per me il coltello è il mio preferito di quelli di Grossman, l'altro mi ci è voluto un po' più per leggerlo...

    riguardo NESSUNO SI SALVA DA SOLO , MAZZANTINI devo dirti non è eccezionale...a me non ha entusiasmato...quindi te lo sconsiglierei...diciamo che è uno di quei libri che puntano solo sulla storia..non ti da molti spunti per riflettere...e anche la storia è un po' penosa (non come lo dico come insulto ma davvero...fa pena...)

    poi vorrei suggerirti:

    - Sonno Profondo di Yoshimoto (sono tre brevi racconti, ognuno di questi è incentrato sulla storia di una donna...l'autrice ne indaga le passioni, le emozioni, le paure...le luci e le ombre...)

    - L'abito di piume o Presagio triste di Yoshimoto...sono entrambi belli...

    - Neve di Fermine (è un romanzo che è come una poesia. limpido, delicato, puro come il suo titolo)

    - I dolori del giovane Werther di Goethe (ancora non l'ho letto...ma dovrò farlo...)

    - Uno, nessuno e centomila di Pirandello (penso sia il mio libro preferito in assoluto...è eccezionale..è la ricerca delll'uomo della propria identità, del proprio io, della propria individualità)

    - Il diavolo e la signorina Prym di Coelho

    - Le notti binache di Dostoevskij (non è un "mattone" come di solito si pensa dei libri di Dostoevskij...anzi è un libro davvero piccolo..è solo di 100 pagine..ma è davvero stupendo...tratta il tema del "sognatore romantico" dell'eroe solitario che con la sua "anima bella" vive in una realtà utopica)

    - Il piacere di D'annunzio (è un libro perfetto...è scritto divinamente e composto a regola d'arte in ogni parte...)

    ...spero di esserti sta utile :) e buona lettura :)

  • :))

    Io ad agosto spero di dedicarmi ai "mattonazzi" che non sono riuscita, per un motivo o per un altro, a leggere durante l'anno..

    "LA spada della verità I" Goodkind

    "Rumo e i prodigi nell'oscurità" Moers

    "Decameron" Boccaccio

    "Come vola il corvo" MacDonald

    "Storia di neve" Corona

    E riprendere "L'amante di Lady Chatterley", che ho affrontato nel momento sbagliato!!

    :)

  • ?
    Lv 4
    10 anni fa

    ho finito pochi giorni fa il libro della Mazzantini, "nessuno si salva da solo", bellissimo..lo consiglierei a chiunque.. Ora ho iniziato "l'interpretazione dei sogni" di Freud, è qualcosa di fantastico!

  • Andrea
    Lv 4
    10 anni fa

    Ti consiglio "Quel che resta del giorno".

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • I pilastri della terra - Follett

    La coscienza di Zeno - Svevo

    I Malavoglia - Verga

    Candido - Voltaire

    Due mesi dopo - Christie

    Poirot a Styles Court - Christie

    I primi casi di Poirot - Christie

    Gli elefanti hanno buona memoria - Christie

    Corpi al sole - Christie

    Un delitto avrà luogo - Christie

    Vita dei campi - Verga

    I dolori del giovane Werther - Goethe

    Non ti muovere - Mazzantini

  • 10 anni fa

    Bianca come il latte, rossa come il sangue - Alessandro D'Avenia

    Siddharta - Herman Hesse

    Se questo è un uomo - Primo Levi

    Il cacciatore di aquiloni - Khaled Hosseini

  • 10 anni fa

    Io ho già letto Doppio Assassino, La storia spezzata, I passi dell'amore... Mi sono piaciuti tutti e tre, ma ancora l'estate è lunga e prenderò spunto dai tuoi titoli :):) buona letturaaa :D

  • 10 anni fa

    Quest'estate ci sto dando dentroXD Finora ho gia letto i primi tre libri della saga della Ruota del Tempo di Robert Jordan, ora sto leggendo Cime Tempestose di Emily Bronte e quando l'avrò finito leggerò Ragione e Sentimento e forse anche Emma di Jane Austen, Bianca Come il Latte Rossa Come il Sangue, Sulla Strada di Jack Kerouac e infine il quarto volume della Ruota del Tempo!!! Una bella lista eh???

    Poi mi dovrei leggere pure il Principe di Machiavelli per scuola...Spero di trovare una versione parafrasata perchè altrimenti non so proprio come farò...

  • Anonimo
    10 anni fa

    Delitto e Castigo, Dostoevskij

    Il Nome Della Rosa, Eco

    Narciso e Boccadoro. Hesse

    Guerra e Pace, Tolstoj

  • 10 anni fa

    Quest'estate mi dedicherò completamente al Fantasy! Leggerò l'intera saga(più di 6 libri da 1000 pagine ciascuno!) delle Cronache Del Ghiaccio e del Fuoco di George R.R Martin e ora terminerò Harry Potter di J.K. Rowling :)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.