Anonimo
Anonimo ha chiesto in Bellezza e stileModa e accessori · 10 anni fa

Consigli per il dilatatore?

Salve, io ho appena cominciato a dilatarmi il lobo e ora sono a 2.5 mm. A casa ho un dilatatore da 3 mm ma non riesco a farlo entrare più di metà. Ho provato anche con l'acqua calda e il sapone come consigliano i piercer, ma non riesco a farlo entrare. Ho provato a fare un pezzo per volta, cioè farlo entrare fino a dove riesco, aspettare un po e poi continuare, ma niente. Voi avete consigli da darmi? Vi prego, aiutatemi. Grazie in anticipo a tutti :DD

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    10 anni fa
    Risposta preferita

    Per prima cosa devi armarti di pazienza, perchè una buona dilatazione richede tempo.

    I dilatatori li trovi tranquillamente nei saloni per tatuaggi e piercing e in molte gioiellerie e negozi etnici, i migliori sono quelli in acciaio, ma dato che sono piuttosto costosi puoi usare anche i classici di plastica (che costano in media dai 5 ai 15 euro a seconda della misura).

    Prima di iniziare devi avere il foro al lobo da almeno 3 mesi (meglio un anno ^^''), se lo hai fatto con la bistola il buco dovrebbe essere di 1mm circa, perciò compra il dilatatore da 2mm a forma di ferro di cavallo, dopo 2 settimane potrai passare al dilatatore da 3mm e così via facendo sempre una pausa di 2 settimane da millimetro a millimetro (1 mese se superi i 10mm), per risparmiare puoi comprare dei dilatatori a spirale che si infilano dalla parte più piccola e si ruotano pian piano giorno per giorno fino ad arrivare alla parte più grande, se hai problemi a metterli aiutati con un pò di vasellina.

    Se farai tutto bene non dovrebbe farti male l'orecchio, comunque disinfettalo una vlta al giorno con soluzione salina* e massaggialo sempre una volta al giorno con un pò di olio di semi (già, quello da cucina ^^''), andando avanti un mm alla volta se toglierai l'orecchino il foro tornerà di dimensioni normali in qualche giorno, se non dovesse succedere e tu volessi richiuderlo mettici sopra un cubetto di ghiaccio (aspettndo che si siolga) al giorno finchè non si sarà ristretto.

    Se vuoi chiedermi qualcosa mandami una mail di answers ^__^

    *Soluzione salina: metti un quarto di cucchiaino (da caffè) di sale in una tazza d'acqua e falla bollire, lasciala intiepidirsi e immergici l'orecchio per un paio di minuti (in alternativa tampona con una garza sterile)

  • Anonimo
    10 anni fa

    Prova anche usando la vasellina, ma non spingere tutto insieme: fai poco per volta e ci riuscirai ;)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.