Che cosa potrebbe essere?

E' da un po' di tempo che avverto una brutta sensazione: di muco in gola. E' talmente forte che mi costringe a espellerla e mi accorgo che in realtà è un liquido di colore trasparente (molto simile alla saliva). Mi provoca anche un po' di affaticamento quando parlo e la bruttissima sensazione di "fame d'aria", seppur in maniera molto molto lieve. Dapprima ho pensato si trattasse di allergia (sono allergico alle graminacee e alla muffa) tanto che ho cominciato a mettermi il Nasonex (che il mio allergologo mi ha prescritto nel caso dovesse presentarsi. Ma, visto che non c'era nessun miglioramento ho smesso. Oggi mi sono chiesto: sarà qualcosa tipo tracheite / laringite dovuta all'utilizzo dell'aria condizionata e dei bruschi cambi di temperatura?

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao

    ti dico che naturalmente fare una diagnosi senza visita è difficile.

    comunque quello che tu mi descrivi non ha i caratteri di infezioni comuni delle vie aeree.

    sembrano molto di più degli attacchi simil asmatici magari legati alla tua allergia. credo che il nasonex non sia sufficiente per la tua situazione.dovresti farti prescrivere qualche farmaco "di emergenza" da usare durante queste situazioni.

    Fossi in te tornerei dal tuo medico e magari chiederei un'altra visita specialistica

    ti dico che questo è quello che mi sembra possa essere senza visitarti, tuttavia fosse anche qualcos altro è sempre meglio che tu faccia riferimento al tuo medico di base

    Fonte/i: sono un medico
  • kiwi
    Lv 6
    9 anni fa

    Anch'io a volte ho questo disturbo, a me è causato da un esofagite da reflusso

  • 9 anni fa

    ma quando ti capita? quando fai uno sforzo?

  • 9 anni fa

    molto probabile. gli sbalzi di temperatura possono causare coneguenze alquanto inaspettate, come questa. l' utilizzo di aria condizionata troppo fredda peggiora la situazione: uscendo di casa lo sbalzo è maggiore. ti consiglio vivamente di ridurre l' utilizzo dell' aria condizionata nelle ore meno calde della giornata o comunque di utilizzarla con un raffreddamento minore. consulta il medico se i problemi non si risolvono:) spero di averti aiutata,

    Celine :)

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 9 anni fa

    hai anche tosse e catarro? se si, attento potrebbe essere un principio di bronchite..comunque sei andato al medico?? è il primo parere che devi ascoltare, non il nostro.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.