Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteMalattie e disfunzioniMalattie - Altro · 10 anni fa

aiuto colon irritabile?

Ho avuto vari disturbi allo stomaco negli ultimi mesi.. sono andato a fare un ecografia (oltre ad aver girato 3 medici ed un pronto soccorso) per togliermi tutti i dubbi... non è uscito niente ne a livello di vescica ne a livello di stomaco, di appendice e reni.. è allora perchè adesso continua a farmi male nella parte bassa destra del ventre? quando mi tocco sento come un rumore, come se l' aria si stesse muovendo.. mi hanno detto che potrebbe essere colon irritabile, e poichè in questi mesi sono stato soggetto a stress (esami, perdite di persone care ecc.) mi hanno detto che lo stress si sfoga sul colon e sull' intestino.. però io mi sento tranquillo... la notte i dolori sono assenti.. il giorno vanno e vengono.. più che dolore è fastidio.. ho iniziato a mangiare in bianco e la cosa sembra che si sia attenuata.. però mi potete dare dei rimedi più concreti per lo stress e per il colon? diete, stile di vita ecc..

ps. ho13 anni

grazie in anticipo :)

Aggiornamento:

ma per quanto tempo dovrei adottare questa dieta? posso fare un eccezione alla regola ogni tanto?

2 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    a 13 anni puoi cercare di alleviare lo stress con delle pastiglie di valeriana -biancospino oppure il tiglio che calma il "rumore addominale) Invece , importante è la dieta, evita tutte quelle schifezze che si ingozzano in genera alla tua età.

    ti mando questo elenco fanne buon uso, la colite si cura con le diete:-))

    ALIMENTI CONCESSI

    Pane bianco senza mollica o fette di pane tostato, grissini, fette biscottate, crackers

    Pasta da preferirsi in piccola pezzatura, riso, semolino, crema di riso

    Carni di manzo, pollame, vitello, agnello scelti nelle parti più tenere e meno fibrose

    Latte in modeste quantità, preferibilmente bollito e secondo la tolleranza individuale, yogurt se tollerato

    Uova alla coque o in camicia

    Prosciutto crudo e cotto sgrassato, bresaola

    Formaggi molli non fermentati: crescenza, ricotta, bel paese, mozzarella, fontina, certosino, robiola, formaggi fusi

    Verdure: INIZIALMENTE solo cotte e passate utilizzando carote, patate, lattuga, crescione, indivia.

    IN SEGUITO, sempre cotte e in modeste quantità, possono essere usatI anche asparagi, barbabietole, erbette, fagiolini, finocchi, funghi freschi, pomodori, scarola, sedano, zucchine.

    Passare alla verdura cruda solo quando sia intervenuto un netto miglioramento, aggiungendo eventualmente anche cavoli, cicoria, rapanelli, cipolle, porri, rape e peperoni, tenendo però conto delle tolleranze individuali per questi cibi.

    In generale nel condimento usare solo olio

    Ananas, arance, banane, limone, mandarini, mele, pompelmo.

    Marmellata(di frutta consentita), gelatina di frutta.

    Biscotti freschi non farciti, pasta frolla, crema al latte

    Brodo sgrassato

    Te` diluito, bibite non gassate.

    Zucchero, sale

    Alimenti non concessi

    Noci, nocciole, mandorle, datteri, pinoli, avocado, cocco fresco e tutta la frutta essicata. Cioccolato, gelati, dolciumi farciti. Salse piccanti, mostarda, senape, droghe, spezie, olive. Bibite ghiacciate, alcooliche, te´ forte, caffè, cacao.

    Mele cotogne, mirtilli, more, fichi freschi, ribes, lamponi, pere, cachi, fragole

    Legumi secchi e freschi (fagioli, ceci, piselli, lenticchie, fave)

    Carciofi, catalogna, cime di rapa, scorzonera

    Uova fritte o sode,Pancetta, strutto, lardo

    Pane scuro, integrale, di segale ed in generale tutti gli alimenti preparati con farina integrale

    Fonte/i: dietista
  • 10 anni fa

    senti secondo me dovresti prima accertarti di mangiare bene per un pò.se poi continui a vedere questi disturbi io credo ke il motivo sia psicologico ora non so se il motivo possa essere lo stress.la pancia è come se fosse una seconda testa.xrò pensaci non sono dolori ke restano ma vanno e vengono.se tu tendi a portare l'ansia in quella zona nel momento ke hai dolori addominali stai contraendo quella zona e senti dolore e quando l'ansia passa torna tutto come prima. è un ipotesi,ma io ne ho sofferto x alcuni anni e mi accadeva questo.questi problemi li ho superati e non li ho +.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.