Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoFai-da-te · 8 anni fa

Come montare un catenaccio in una porta da interno?

Devo mettere un catenaccio in una porta di legno interna alla casa, che collega due stanze.

Devo fare in modo che la porta chiusa isoli la stanza come se fosse una porta da esterno (cioè sicura). Altrimenti, a chi mi devo rivolgere?

2 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Migliore risposta

    Ciao,

    se ti rechi in un qualsiasi brico.center od anche ferramenta troverai diversi tipi di catenacci, da quello piu' semplice con catenella, che pero' ti sconsiglio perché è piu' deterrente che sicuro, a questi altri due tipi

    http://www.ferramentaonline.com/shop/advanced/Cate...

    http://img-europe.electrocomponents.com/largeimage...

    in questo in poche parole la sbarra slitta e va a finire nel pezzo montato sullo stipite, pero' devi avere uno stipite ben saldo con il muro e la sbarra deve avere un certo spessore, meglio poi non prendere quello in alluminio perché si tratta di materiale piu' morbido rispetto all'acciaio od ottone o ferro zincato,

    altrimenti c'è questo tipo

    http://www.olmasrl.net/res/default/chiavistellobal...

    che è a battente, ma te lo sconsiglio perché trattandosi di porta interna, basta un minimo spazio per passare una lama ed aprirlo, mentre se tu guardi quelli che ti ho messo sopra, ci sono dei modelli dove è anche possibile mettere un lucchetto per chiuderli.

    Comunque se per caso la porta è dotata di serratura, ma hai perso la chiave, puoi anche semplicemente cambiarla recandoti dal ferramenta con la vecchia serratura in modo da verificare le misure.

    Nel frattempo per rendere sicura la stanza e non far entrare nessuno, puoi mettere la sedia inclinata che ferma la maniglia.

    Ciao!!

  • 8 anni fa

    I migliori sono quelli che Ghiaccio Bollente ti ha indicato nel secondo link. Chiedi però il tipo con il foro nel cilindretto per mettere un lucchetto ad archetto lungo.

    Appoggia il pezzo lungo del catenaccio sulla porta in modo che il bordo anteriore sia a filo con il bordo della porta e che facendo fuoriuscire il gambo mobile questo arrivi ed oltrepassi il bordo dello stipite.

    Assicuralo alla porta mediante le viti (di solito almeno quattro). Poi devi montare (sempre con le viti) il pezzo piccolo in modo che il cilindretto si inserisca nel suo buco senza forzare.

    Le viti devono essere robuste ma di lunghezza adatta a non fuoriuscire del lato opposto.

    Se la porta non consente di montare il catenaccio in piano per via del suo profilo devi aggiungere degli spessori di legno tagliati nella misura e nello spessore giusto.

    Lo stesso vale per il montaggio del pezzo piccolo con il buco: potrebbe essere necessario inserire un pezzetto di legno per aumentare lo spessore.

    Se lo stipite è sporgente rispetto alla porta e la punta del cilindretto vi batte contro, non installare il secondo pezzo ma sostituiscilo con un foro nel legno dello stipite del diametro del cilindretto stesso.

    Per la posizione esatta del buco colora con del bianchetto o lucido da scarpe o smalto per le unghie la punta del cilindretto. Poi chiudi la porta e fai in modo che sul legno dello stipite rimanga il "timbro" del cilindretto. In quel punto fai il buco della profondità giusta.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.