Sfogo acne gigantesco!! AIUTO?

Sono disperata..avevo già l'acne su una guancia ma la tenevo sotto controllo con le cose della dermatologa...ora non funziona più NIENTE! Antibiotico o crema antiacne che sia, i brufoli peggiorano di giorno in giorno, non so cosa fare, sto provando con le maschere all'argilla ma anche loro sembra che non facciano più niente! I brufoli stanno aumentando e me ne escono anche dove non ne avevo...ho tutta la guancia devastata, non riesco a frenarli in nessun modo e la mia dermatologa torna dalle vacanza chissà quando!! Cosa faccio? Sono orrenda... :(

Aggiornamento:

Il mio medico di base non sa niente su di me...non l'ho mai nemmeno vista e non sa cosa uso e usavo :(

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    la situazione è grave,e non mi sento di consigliare forti terapie esfolianti come retinoidi o acidi x il problema del sole,se nn si è costretti,oltrettutto sn terapie spesso lunghe...gli antibiotici sn troppo poco,soprattutto se li hai già usati in passato questi stessi che usi (gli antibiotici dopo alcuni mesi perdono efficacia x il problema della resitenza batterica)...sai qual è la causa dell'acne?sebbene chi nn si intende dà le cause più disparate,sn gli ormoni maschili (androgeni) che controllano la produzione di sebo nel nostro corpo,e di solito o si hanno squilibri ormonali (come nell'adolescenza,nel periodo del ciclo,periodi di stress,ecc...) oppure si ha una sensibilità soggettiva maggiore rispetto al normale anche a valori normali di ormoni,ad esempio anche x maggiore presenza dell'enzima 5 alfa reduttasi ecc ecc...adesso nn voglio divagare,è solo x spiegarti il motivo x il quale ti suggerisco una terapia antiandrogena ma nn orale (le pillole che vengono usate oralmente spesso sn inefficaci,nn tutte sn indicate e ci vuole tempo prima che facciano effetto...)...sto parlando in particolare dello spironolattone:sai quali sn gli effetti sulla pelle?inibiscono i recettori che dovrebbero ricevere gli androgeni...in pratica si risolve il problema alla fonte!nn ti chiedo di andare solo sulla fiducia xkè nn sai chi sn,ma ti invito a fare ricerche sullo spironolattone...se leggi gli studi scientifici in proposito vedi che le percentuali di risultati che vadano da buoni a risoluzione completa dell'acne si aggirano sul 90 %...il tutto confermato anche da esperienze personali che potrai leggere nei vari forum facendo vari ricerche!in particolare vedrai che è una terapia ancora più efficace sulle donne,in quanto anche se con squilibri ormonali hanno cmq meno androgeni rispetto a un uomo...il problema è la reperibilità:nn c'è un prodotto in commercio che lo contenga,ma bisogna far preparare un galenico dalle farmacie apposite...in teoria ci vuole la ricetta medica ma dovrebbero farlo cmq!un esempio potrebbe essere chiedere un'emulsione olio in acqua con spironolattone al 5%...oppure molto usate le lozioni idroalcoliche al 2%!dipende dal tipo di preparati che fa la farmacia...a volte si aggiungono altri antiandrogeni ma lo spiro è il più potente e dovrebbe bastare da solo!scusa x il teorema ma è davvero una delle strade migliori alternative alle creme dei dermatologi,di solito a base di retinoidi,antibiotici,acidi esfolianti,ecc...se nn bastasse una terapia antiandrogena poi sarebbe possibile ampliare la terapia con altre azioni contemporanee data la situazione difficile che hai...ma nn voglio confonderti con un discorso troppo lungo e cmq può bastare una terapia così!spero davvero di essere stato d'aiuto,xkè so cosa vuol dire aver avuto sfoghi violentissimi di acne

  • 4 anni fa

    Ti consiglio un ottima soluzione per liberarsi dall'acne http://eliminareacne.netint.info/?6lVG

    L’insorgenza dell’acne può avere due diverse forme: quella infiammatoria con microcisti e ascessi con possibili residui cicatriziali. La manifestazione più comune sono le eruzioni papulo-pustolose (papule: rilievi della cute arrossati, duri e dolenti alla palpazione - pustole: lesioni rosso giallastre ripiene di pus).

  • 9 anni fa

    se la tua dermatologa non c'è perchè non provi ad andare dal tuo medico di base? credo possa dare ottimi consigli!

  • 9 anni fa

    vitamina A, fatti dare le dosi dal medico, ti fa liberare lo sfogo e nn ti rivengono piu (l ha fatto un mio amico)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.