Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaRettili · 10 anni fa

Quanto verrei a sendere per comprare un'iguana femmina piccola con il terrario,lampada ecc?

Un'ultima cosa...Se chiedo al negoziante una femmina, è possibile distinguere tra maschio e femmina da piccoli?

3 risposte

Classificazione
  • Pixel
    Lv 5
    10 anni fa
    Risposta preferita

    Tieni conto che un'iguana in cattività supera tranquillamente il metro e mezzo, e lo raggiunge in tempi relativamente brevi...

    Qualsiasi terrario tu decida di prendere deve necessariamente svilupparsi in verticale perchè l'iguana passa praticamente tutta la vita sugli alberi.

    Il mio consiglio, se vuoi risparmiare e sei bravo nel bricolage, è di fare come me: vai in un supermercato e compri una vaschetta di plastica di almeno 50x80 cm in cui collocare la lettiera. Poi vai da un ferramenta o in brico e compri delle lastre di plexiglass alte un metro e la cui larghezza sia pari a quella dei lati della vaschetta.

    Fissi le 4 lastre fra loro con un'intelaiatura esterna in legno economico, con un dremel o un avvitatore elettrico fai diversi fori per l'areazione nelle lastre laterali (non usare il trapano, è troppo potente e le romperebbe) ricordando che da un lato devono essere nella parte alta e dall'altro nella parte bassa, poi costruisci un coperchio in zanzariera fissandolo con dei cardini da un lato e con un gancio per il lucchetto dall'altro.

    Così facendo con pochi soldi costruisci un terrario che ti durerà massimo un annetto e mezzo, ma a comprarne uno di pari dimensioni in negozio spenderesti 4 volte tanto.

    Una volta superata una certa dimensione la tua iguana andrà messa nel terrario definitivo, e l'ideale sarebbe allestire una stanzetta solo per lei (tipo uno stanzino delle scope) oppure costruire un terrario a parete, con una base di almeno 100x200 e alto fino al soffitto. Anche qui se vuoi farlo artigianale risparmi: Compri della rete metallica e con delle aste di legno costruisci un telaio con cardine ad angolo, creando una specie di pareo angolare che copra due lati. Gli altri due lati saranno costituiti dall'angolo di un muro di casa sperando che la vernice sia lavabile, si sa mai...

    In questo caso però consiglio di tenere sempre porte e finestre chiuse nella stanza con il terrario, qualora l'iguana riuscisse a scappare forzando le pareti se le costruisci male.

    Come fondo per il terrario va bene anche la carta di giornale.

    Devi inserire nel terrario una vaschetta d'acqua che possa ospitare l'iguana intera (per bere e farsi il bagno), e una ciotola per il cibo (prevalentemente vegetali integrati con calcio, io alla mia di 30 cm dò una foglia al giorno di lattuga romana e un po' di banana e insalata mista una volta alla settimana). Inoltre dovrai anche mettere tronchi e rami sufficientemente spessi su cui possa arrampicarsi.

    Una cosa curiosa che ho notato nella mia è che non ama arrampicarsi su tronchi "nudi", presumibilmente perchè in mancanza di foglie fra cui mimetizzarsi si sente minacciata, e così ha passato tutto il suo tempo sul fondo della vaschetta nascosta dietro a un ramo finchè non ho inserito una pianta finta molto grossa (8 euro).

    Riguardo alle lampade, ti servono un faretto riscaldante (meglio se non emette luce,così lo puoi usare anche di notte) e uno a raggi uva-uvb che generalmente illumina anche. Il primo l'ho pagato 15, ma le lampade uv costano anche 50 euro, e sono indispensabili per la sopravvivenza del rettile. Vanno sostituite ogni 4/6 mesi perchè dopo tale periodo non emettono più radiazioni e diventano inutili.

    L'iguana mi è costata 35 euro con cites, era sui 27 cm, ma il sesso si può riconoscere solo quando supera gli 8/14 mesi di vita, ovvero quando raggiunge dimensioni notevoli.

    Un consiglio che posso darti è di abituarla fin dal principio al contatto fisico e ad essere maneggiata (senza MAI prenderla per la coda) in modo che da grande non ti veda come una minaccia (le codate e i morsi di un'iguana adulta fanno MOLTO male).

    EXTRA

    Da quel che mi hanno detto molte persone, se si usa della rete da recinzioni (quella rivestita in gomma verde o quel che è) non si rischiano ferite, a meno che non vengano lasciate punte scoperte, ma teoricamente vengono tutte chiuse nel telaio. Inoltre su tutti i siti e i libri è riportato che la temperatura non deve essere nè costante nè uniforme: di notte deve diminuire di 6/8 gradi e il terrario deve essere sistemato in modo da scaldare alcune zone più di altre, così che l'iguana possa decidere dove posizionarsi a seconda delle sue esigenze di calore.

    Poi oh, non sono ancora così esperto di iguane... Però finora me la sono sempre cavata bene con tutto il resto xD

  • Anonimo
    6 anni fa

    Ciao per farti una idea piu' precisa su questi prodotti puoi guardare questo link di Amazon http://amzn.to/1vc68aN .

    Troverai un elenco dettagliato dei vari tipo di Porte da calcio con un elenco dettagliato di caratteristiche e prezzi. Ti consiglio anche di leggere le recensioni di chi ha gia' acquistato il prodotto che mi sono state molto utili quando ho deciso di acquistare online.

  • Anonimo
    10 anni fa

    nn del tutto corretto cio che scrive l' amico Pixel

    comunque al 90% ci ha azzeccato!!!!bravo!!!

    almeno qualcuno che sa come tenere un'iguana,anche se ti sconsiglio vivamente di usare reti,dato che arrampicandosi si potrebbe ferire,e impiù nn riusciresti a tenere la giusta temperatura 30gradi(35/37gradi nel punto più caldo) e l'umidità dal 75 al 90%,impiù quando crescerà le sue feci che farà di solito in acqua saranno molto odorose e ti infetteranno casa.

    meglio un terrario con pareti in vetro o legno se permeabilizzato(per evitare muffe)molto più facili da pulire e sterilizzare(1volta al mese)

    Terrari nell'arco della sua vita ne dovrai costruire molti,perciò meglio inizi a far pratica con il bricolage con piccoli terrari...poi capirai!

    per sapere il sesso devi attendere che si sviluppino i pori femorali(più grandi nel maschio)a circa due anni d'età!

    Buon acquisto e buon allavamento.

    Fonte/i: ne ho allevata e posseduta una per quasi 10 anni.
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.