pensare che il problema sociale siano vitalizi, prebende, indennizzi e balle varie che i nostri politici?

ottengono non è un pò da ingenui? il sentimento anticasta è solo un altro ottimo modo per far dimenticare alla gente i problemi più seri riducendo tutti i mali che il popolo ha alle auto blu o ai portaborse, e ancora più triste è vedere che i brizzolati della televisione alla travaglio, alla santoro, alla saviano giudicati da chi è avanti, dai progressisti, da quelli dei salottini rivoluzionari paladini sociali marciano con queste ca.c.a.t.e

perchè questi autori che con le proprie manfrine han fatto carriera ora cotanto successo non lo sfruttano parlando a noi comuni mortali dei poteri forti in mano ai burattinai dell unione di sion invcee di assillarci perennemente della solita tiritera sui burattini spreconi?

7 risposte

Classificazione
  • Migliore risposta

    I banchieri, il signoraggio, le morti sospette, la verità negata... Credi che la rai non appartenga a qualcuno e che questo qualcuno non voglia censurare ció esiste all' apice di quel monte di cui fa parte? A cosa serve la Tv? Forse non serve a informare, ma a distrarre. I grandi potenti difficilmente accettano di essere messi in cattiva luce da quella rete di persone informate veramente, per questo quando puó cerca di trovare il miglior modo per distogliere l' attenzione da quei fatti, non solo attraverso la creazione di show deliranti talvolta impiegati per umiliare l' intelletto umano, o quei giochini da elementari... I telequiz, le telenovelas... Ma anche i relativi personaggi che devono presentare il nuovo argomento del momento. E poi diciamoci le cose come stanno: A chi interessa la noiosissima storia di una lobby di vecchi, ricchi ebrei banchieri, che controllano da secoli le sorti della politica mondiale, influenzandola con l' arma piú potente del mondo ovvero il denaro? Le persone se ne fregano altamente e mi duole dire il perchè... Ma qualcuno sta cercando sul canale satellitare, di scoprire chi ha inventato il portabevande da auto. E poi per la verità ci muoiono troppe persone... Alla fine é meglio rinunciare alla sua ricerca e diffusione e sintonizzarsi sul canale che parla del portabevande.

    Chiedo scusa per il cinismo...

  • 8 anni fa

    Bello il mondo della destra.

    E' come il Paese della Fantasia di Peter Griffin, dove i rutti sono peti e peti sono rutti.

    Una ripassatina di storia contemporanea non ti farebbe male sai?

    Per tua informazione l'antipolitica, il vago e confuso antiparlamentarismo, l'anti-intellettualismo, la demagogia, unita a intime pulsioni reazionarie sono sempre stati l'humus politico-culturale dei movimenti/partiti populisti di destra.

    Il Poujadismo, il Fascismo, il Nazismo, il Qualunquismo, il People's Party, il Peronismo, e ancora oggi la Lega Nord, Forza Italia, il Partito austriaco della libertà del fu Haider,il Vlaams Belang e potrei continuare ancora con le decine di populisti-xenofobi di destra ma credo che si sia capito, sono tutti movimenti di destra populista che fanno leva sugli stessi concetti tipici del Populismo.

    Quindi risparmiaci questa tirata piccoloborghese demagogica.

    Semmai sono sempre stati i movimenti populisti di destra ad aver agitato la polemica antiparlamentare per raccogliere consensi e distogliere l'attenzione dal fallimento non della «democrazia» o del «liberalismo» ma del sistema economico.

    Piuttostosono Libero e il Giornale che fanno demagogia populista anti-casta per coprire il fallimento del governo.

    Chiunque sia estraneo al cretinismo parlamentare sa benissimo che il problema non è la diaria del parlamentare.

    Il Movimento 5 Stelle è il tipico movimento populista (anche se si è colora di «rosso» per opportunismo visto che il 99% dei simpatizzanti sono ex elettori di sinistra, così come il NSDAP da «partito operaio» che raccoglieva ampi consensi anche tra i comunisti divenne ben presto il braccio armato degli Junker e della borghesia) e può predicare quanto vuole di «energie verdi», «piste ciclabili», «mobilità», «rete libera» e quant'altro: l'iniquo sviluppo capitalista,la società divisa in classi è la causa delle devastazioni sociali, non queste cazzàte da borghese con coscienza ecologista che si muove con la bici per andare nella sua fabbrica energeticamente autonoma dove continuerà ad estrarre plusvalore/pluslavoro non pagato.

    Io sono comunista non me ne frega niente di queste stronzàte, i salotti e Saviano non c'entrano nulla.

    Studia,studia, studia. E smettila di parlare di cose che non sai.

  • Simone
    Lv 4
    8 anni fa

    per caso ti ha mandato il pdl a scrivere queste ca**ate?

  • 8 anni fa

    Mi spiace ricordarti che è proprio il cdx a calvacare questo sentmento anticasta: prova a leggere in questi giorni il Tempo, Libero e il Giornale.

    E questo non a caso. Sempre il populismo eversore (ricorda il Movimento dell'Uomo Qualunque) ha indicato nella democrazia parlamentare l'origine di tutti i mali e prospettato un governo autoritario.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 8 anni fa

    Che una classe politica goda di privilegi non paragonabili in tutto il mondo è già di per se scandaloso(...hai mai visto la camera dei lord inglese?sembra un campo da tennis,sono 92 "onorevoli"!)..ma che questa classe politica che di tanto gode non risolva un solo problema dello stato che rappresenta...va oltre il mero sentimento anti-casta.

  • Anonimo
    8 anni fa

    IL problema che c'è in italia si chiama "arraffare il piu possibile e in ogni modo possibile"

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.