Alice ha chiesto in Mangiare e bereCucina etnica · 9 anni fa

Entrate un attimo...?

Ciaoo mi è venuta una fame..........e ho voglia di kebab come si cucinaaa??????

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    KEBAB

    ingredienti

    1 kg agnello senz'osso o carne macinata

    2 cipolle medie affettate sottilmente

    50 gr burro

    5 pomodori pelati a pezzetti

    1 tazza acqua

    2 cucchiai prezzemolo tritato

    1/2 peperone verde dolce a pezzetti

    1 cucchiaino noce moscata in polvere

    cannella

    chiodi di garofano tritati

    sale

    pepe

    Preparazione

    Scaldare metà del burro in una teglia e rosolarvi i pezzetti di carne. Metterli da parte. Unire il resto del burro al fondo di cottura e cuocere piano la cipolla e il peperone, consumandoli. Aggiungere pomodori e acqua, unire le spezie, il sale, il pepe e meta' del prezzemolo. Rimettervi anche la carne, mescolare bene e far cuocere per 1 ora circa, finche' l'agnello e' tenero. Servire al centro di un largo piatto, circondato da pure' di melanzane arrostite. Cospargere col resto del prezzemolo tritato.

    Presentazione

    Certo non e' come quello nel ceppo però è molto buono consiglio di servirlo con la pita pane tipico arabo e pomodori ed insalata con salsa di peperoncino e salsa alla yogurt

    comunque leggi anke queste informazioni sono utili:

    1) non esiste una ricetta UNICA e DEFINITIVA del kebab, ma esistono diversi modi di cucinarlo e tutti hanno pari dignità (anche se poi ognuno è libero di preferire il modo di preparazione che trova più gustoso)

    2) le nostre personalissime opinioni non derivano dall'aver praticato direttamente la cucina del kebab, ma dall'aver degustato, e visto preparare, decine di panini e quindi non possiamo e non vogliamo entrare nel merito per tutto quello che riguarda la preparazione della carne (speziatura, marinatura, ecc.)

    IL TIPO DI CARNE:

    Noi, almeno in teoria, saremmo dei fan dell'AGNELLO e (se fosse possibile) della carne di MONTONE così come spesso viene cucinata nel medio oriente. In realtà l'esperienza romana ci insegna che l'abbacchio non basta a rendere un panino invitante, che il MANZO è la carne che meno si presta a questo tipo di cottura e che VITELLA e POLLO (anche mischiati) sono un buon punto di partenza per un kebab. E' però importante che la carne non sia grassa e non contenga cartilagini o frammenti ossei (cosa che invece accade con una certa frequenza). Nel kebab di pollo o di tacchino capita a volte di trovare brandelli della pelle del volatile che rovinano seriamente il panino.

    LE FARCITURE:

    La triade "storica" (INSALATA, POMODORI e CIPOLLA) resta insuperata. E' però importantissimo che le verdure siano fresche (troppo spesso il panino viene confezionato con insalate annerite e pomodori ammosciati...). Anche se non indispensabile non ci dispiace l'aggiunta di qualche PEPERONCINO VERDE piccante o delle PATATE FRITTE. Non ci entusiasma l'aggiunta di VERZA bianca o rossa, delle CAROTE e dei CETRIOLI. Non apprezziamo l'inserimento di SOTTACETI e di verdure "italiane" (CICORIA, MELANZANE o ZUCCHINE grigliate) che nulla aggiungono, e spesso molto tolgono, al panino.

    IL PANE:

    Nell'annosa "querelle" tra PIADINA e PANINO ARABO noi preferiamo quest'ultimo, specialmente quand'è "fatto in casa", con un corretto rapporto tra crosta e mollica. Ovviamente non deve mai essere raffermo. La piadina ci piace nei rari casi in cui è fatta bene (ovvero non confezionata, morbida e non troppo piccola) ed è perfetta quando viene preparata al momento. Oltre al gusto un aspetto fondamentale del pane (sia esso panino arabo o piadina) è che DEVE contenere il condimento, quindi non deve sbriciolarsi, e DEVE essere abbastanza spesso da assorbire i liquidi delle salse impedendo che arrivino a contatto con il consumatore. Banditi per manifesta inaddatabilità i panini all'olio confezionati a imitazione del classico "hamburger".

    io ti consiglio di tagliare a straccetti cel pollo e vitello lo fai rosalare bene in padella con del burro oppure olio e se ti piacciono le cose speziate e saporite con cipolla paprika dolce pepe ...la carne deve rimanere tenera mi raccomando e se nella pentola t rimane iil sughetto è ancora più buona!

    a cottura quasi ultimata della carne riscaldi il pane ke deve essere o il panino rotondo (arabo) oppure un buon pan focaccia morbido( se t piace un pò + croccante lo lasci a riscaldare 2 minuti in più...poi 1 metti le salse :ketchup,maionese,salsa yogurt,salsa curry,salsa piccante..quella ke t piace..anke tutte se vuoi..2 metti la carne 3 metti pomodori tagliate a fette sottili,insalata verde,mais,carotine julienne,crauti,cipolla,patatine fritte..vedi te...ah il panino quando lo tagli fai in modo ke rimanga aperto ma non lo romperew completamente!

    il kebab è uno dei miei cibi preferiti..mm..

    ciao ;)

  • abcdef
    Lv 7
    9 anni fa

    http://www.buttalapasta.it/articolo/ricetta-panino...

    qui c'e' come farsi un kebab casalingo

  • Anonimo
    9 anni fa

    non e molto difficile ma ci vogliono tanti ingredienti....puoi usare un panino(meglio se 1 po grande) lo tagli e ci infili dentro un po di pollo alla griglia(in realta servirebbe della carne particolare rosolata ma dubito che possa procurartela a quest'ora),un po di insalata,pomodori,cipolla,salsa piccante,maionese,a volte ci mettono anche yogurt acido,patatine fritte,,,ed e piu o meno tutto...

  • devi avere quel tipo particolare di carne, quel grosso ammasso di carni e spezie. Difficile farlo in casa all'una e mezza di notte di sicuro senza avere gli ingredienti.. esci e comprane uno.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.