Simona C ha chiesto in Matematica e scienzeChimica · 9 anni fa

Le bottigliette e le borracce di alluminio possono contaminare l'acqua che contengono?

Ho letto che i contenitori di alluminio (es. le vaschette usa e getta, la così detta carta stagnola, le pentole e le padelle in alluminio, ecc) se a contatto con sostanze acide come pomodoro, limone, aceto e succhi di frutta possono "reagire" e rilasciare negli alimenti sostanze nocive per la salute dell'uomo.

Succede anche se il liquido che contengono è semlicemente acqua? E se il liquido è la coca cola, la birra, una qualsiasi bibita gassata, il thè freddo? Ci può essere contaminazione?

Cambia qualcosa se varia la temperatura del liquido o dell'ambiente?

(per es. le bottiglie di plastica se esposte al calore rilasciano sostanze cancerogene nell'acqua che contengono).

Aggiornamento:

Che mettano la coca cola nelle lattine di alluminio, per me non è una garanzia che possa essere fatto senza rischi per la salute.

Le bottiglie di plastica rilasciano bisfenolo se lasciate al sole, eppure tutti si ostinano a vendere e comprare acqua imbottigliata nella plastica. Fanno anche i biberon di plastica pur sapendo che vengono regolarmente riscaldati! Solo adesso si iniziano a vedere biberon senza bisfenolo.

E mettono i pomodori pelati nelle lattine, pur sapendo che l'alluminio con le sostanze acide reagisce contaminandole.

La domanda l'ho posta perchè cerco un contenitore sicuro e pratico per l'acqua o per i succhi di frutta da dare ai miei figli quando vanno a scuola o quando usciamo a fare una passeggiata, oppure quando dobbiamo affrontare un lungo viaggio in auto.

L'unico materiale di cui mi fido è il vetro. Ma a dei bambini di 6 e 2 anni non posso ovviamente darli!

Avendo sentito delle borracce SIGG, volevo essere sicura che queste non rilasciano alluminio nell'acqua,

2 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    No, le borracce di alluminio sicuramente con il calore non rilasceranno mai sostanze cancerogene, a differenza delle bottiglie di platica, quindi in un'escursione in montagna sono preferibili le prime alle seconde.

    E' vero che la carta stagnola può contaminare il limone o altri cibi acidi, e in quest'altro caso è invece preferibile la pellicola di plastica.

    Comunque le borracce sono trattate e testate prima di essere messe in commercio, ti puoi fidare... ma sono fatte per portare l'acqua, le altre bibite è meglio se le bevi in altri momenti.

  • 9 anni fa

    No l'alluminio è considerato prodotto alimentare sicuro..L'alluminio viene attaccato solo dal Fosforo

    (acido fosforico) formando fosfato di alluminio solubile...Pensa che nel 1945 i soldati delle truppe americane aggiungevano delle pasticche di perclorato di potassio nelle loro borracce ..(per potabilizzare l'acqua) Quindi nemmeno il cloro nascente e l'ossigeno attaccano l'alluminio...

    * Per il cocacola nessun problema (anche se contiene acido ortofosforico in minime quantità)

    Infatti i contenitori (bombole alla spina) di cocacola sono in alluminio..Come sono di alluminio le lattine

    a linguetta a strappo !!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.