? ha chiesto in Arte e culturaLibri ed autori · 9 anni fa

Che ne pensate degli Ebook..?

credete che siano migliori o peggiori dei libri cartacei?

Io sono più a favore dei libri stampati.. per me i libri hanno un enorme valore.. mi piace sfogliarli, segnare le frasi che mi piacciono.. mi piace che occupino spazio nella mia libreria... gli ebook mi sembrano invece così freddi.. voi che dite?

7 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Hanno entrambi pregi e difetti: io li ho provati entrambi.

    I pregi dei libri li conosciamo tutti, perciò mi limiterò ad elencare i pregi degli eBook, che molti si ostinano a negare: gli ebook sono comodi, leggeri, si possono leggere ovunque (provate a leggere un libro sull'autobus o in piedi in fila alle Poste!), stanno a migliaia in pochi MB, non affaticano per niente lo sguardo (ovviamente leggendo con un ebook-reader, non certo col pc...), si possono sottolineare e evidenziare come si vuole e i modelli più recenti hanno addirittura il fruscio delle pagine e l'inchiostro elettronico che sembra vero. Il costo, inoltre, è ridicolo, addirittura gratuito, la disponibilità è illimitata, la reperibilità massima. Finché non li si prova, è difficile capire gli enormi vantaggi degli eBook, lo riconosco... Ma si sa, è molto più facile affidarsi ai soliti luoghi comuni (il profumo dell'inchiostro, il fruscio della carta... ma anche che i libri spariranno grazie alla tecnologia!) piuttosto che informarsi e dover ammettere che, pur conservando tutto il loro fascino, gli ebook hanno vantaggi che i libri non avranno mai.

    Ps: "Ma io non ne ho mai letto nemmeno un pezzetto, preferisco di gran lunga i libri cartacei. "

    Bravo, davvero! Da quando si giudica una cosa senza conoscerla?

  • Anonimo
    9 anni fa

    Concordo cn te, io adoro anke

    L'odore di libri, e leggere dalla carta da più soddisfazione ma gli ebooks sn di una comodità fantastica... Vai in giro cn un ipad nello zaino e dentro a sto ipad ci sn anche

    Centinaia di libri... E per acqyistarne altri nn devi fare altro che scaricarli... Anche se cmq i libri sn impareggiabili, io sn abbastanza a favore delle nuove tecnologie. Quindi sirei 50 ai libri e 50 agli ebooks. Ciaoooo!

  • 9 anni fa

    Preferisco l'ebook:

    1- più pratico: trovare i passi interessanti è questione di attimi, ancora di più se usi i segnalibri digitali;

    2- più leggero: nel mio e-reader delle dimensioni di un diario scolastico e spesso la metà ho duecento romanzi che, se fossero in cartaceo, occuperebbero un'intera libreria;

    3- non è mai in ristampa: molta narrativa di nicchia è stata pubblicata una sola volta e risulta introvabile; un ebook, una volta inserito in un circuito P2P continua a circolare illimitatamente, sempre che non sia stato acquistato coi DRM;

    3- esorta allo studio delle lingue straniere: è facile reperire ebook in inglese di libri inediti in Italia e può spingere a tentre di approcciarsi alla madrelingua;

    4- è più comodo: con un e-reader posso leggere in qualsiasi posizione voglia, anche sdraiato con la testa coricata di lato, senza il problema di dover girare le pagine o dover cambiare posizione.

    Non li trovo pratici per la saggistica, ma perchè la tratto come libri di testo.

    Detto questo: certo che gli ebook sono freddi. Anche i libri lo sono, anzi di più. Un e-reader è faatto di silicio, la cui conducibilità termica è 148 W/(m K); la carta di un libro invece si limita a un misero 0,1 W/(m K).

  • ???
    Lv 6
    9 anni fa

    anche a me piace avere i libri nella libreria e leggerli potendo effettivamente sfogliare le pagine non cliccare un pulsante, ma gli ebook sono molto comodi, per esempio ci sono libri che in italia non sono e non saranno mai ( probabilmente) pubblicati qui, però con gli ebook li puoi prendere e leggere, poi ti faccio un esempio di una cosa che mi potrebbe capitare: è sabato e ho appena scoperto che il sequel di un libro che mi è piaciuto molto è uscito proprio quel giorno, ma ormai è tardi per andare a comprarlo e la libreria nel mio paesino è chiusa, rimarrà chiusa anche domenica, lunedì mattina sono a scuola e, almeno da me, il lunedì pomeriggio tutti i negozi sono chiusi, allora devo aspettare fino a martedì e non so se riuscirò ad uscire per prendere il libro che forse deve appena essere ordinato e arriverà tra 2 settimane,allora non è più comodo avere gli Ebook che puoi comprare con un paio di click?

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Lv 4
    9 anni fa

    sono d' accordo con vio però c'è da dire che se ho bisogno di cercare un passo o una frase in un libro l' ebook è davvero utile

  • 9 anni fa

    Nell'era del digitale era strano che non ci ritrovavamo anche i libri elettronici. Ma io non ne ho mai letto nemmeno un pezzetto, preferisco di gran lunga i libri cartacei. C'è qualcosa di speciale nella carta, nel leggere da stesi con il profumo profumo dell'inchiostro misto alla carta nuova o vecchia che sia. Per me, la lettura è un momento di relax ed emozioni, al pc ci stò già troppo, se leggessi anche sarebbe la fine!

  • 9 anni fa

    non c'è confronto:molto meglio i libri stampati..li puoi sfogliare..puoi sentire l'odore dell'inchiostro sulle pagine..puoi collezionarli.. amo i libri-

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.