Chi dice di conoscere musica in realtà nasconde un'ignoranza del settore?

A volte mi capita di fare dibattitti con persone che conosco sulla musica:c'è chi dice che la capisce e che io non capisco un tubo.Allora facciamo così:gli answerini che ascoltano musica da amatori potrebbero dirmi se ascolto ''buona musica'''?

Dunque:quando avevo 4-5 anni ascoltavo le canzoni di Mina,Adriano Celentano,Lucio Battisti,Pooh.

Per quanto riguarda la musica inglese ho sempre ascoltato quelli alla moda (a seconda degli anni e del successo).Ho sempre pensato che i Beatles,i Rolling Stones fossero unici.Non ho mai ascoltato i Led Zeppellin,Jim Morrison perchè non mi piaceva il ritmo ma più che altro le parole o il significato dei testi.Non mi è mai piaciuta quella musica troppo rock,metal,ecc ma sempre quelle più calme (come Enya).Dai 12 anni in poi me ne sono scesa un pochino,nel senso che ascoltavo Miley Cyrus,Jonas Brothers,Selena Gomez (si lo so cosa starete pensando,ma solo perchè seguivo Disney Channel!!!xD) Ora mi sto dedicando a canzoni che si sentono spesso anche se non nascondo di andare alla ricerca di quelle vecchie che mi hanno fatto battere il cuore!!

Allora che ne pensate?

Aggiornamento:

Bravo Ulisse!!Anch'io sono d'accordo sul fatto dell'house:molti dicono che non è musica,ma chi può dirlo?C'è a chi piace e a chi no!!E a chi non piace,che la lasci a chi l'ascolta con piacere!!

4 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    Da appassionato di musica, penso che nessuno di noi sia davvero esperto al 100%, ognuno ha la sua musica, le sue preferenze, e può “specializzarsi” su un genere in particolare. Io sono da sempre un amante della dance e dell’house, ma anche un po’ di techno e trance non mi dispiacciono affatto, anche se conosco pochissimi brani trance. E poi, la musica pop, quella che tutti chiamano “commerciale”, quella che passano in radio. Qui posso dire di conoscere molto, di musica italiana ne ho sempre ascoltata pochissima per mia volontà. Ad esempio, alcuni metallari di mia conoscenza non sono per niente d’accordo su ciò che mi piace ascoltare, anzi, loro addirittura dicono che l’house non è musica. Per me chi dice così è un ignorante, vi sembrerà assurdo ma per me l’house è molto più di un genere musicale. Scusatemi lo sfogo.

    Per il resto, credo di ascoltare un po’ di tutto, sia canzoni recenti sia del passato (conosco tantissime canzoni anni ‘80 di quando non ero ancora nato!), per me la “vera musica” non esiste, ascolto ciò che piace a me.

  • 10 anni fa

    Penso che stai diventando sempre più superficiale.

    Comunque ne capisci di musica ;D

  • Anonimo
    10 anni fa

    Secondo me non è importante cosa ascolti, ma che ami quello che ascolti! Se ascoltassi delle canzoni solo per "moda" ma che in fondo non ti piacciono, non ha senso! Devi ascoltare solo quello che ti va, e non deve essere qualcun'altro a dirti che quello che ascolti è scontato, banale o altro!

  • ?
    Lv 5
    10 anni fa

    beh io sinceramente detesto l'house,la musica commerciale e quei sottoprodotti di "musica"

    io ho 13 anni,e mio padre e mia madre mi hanno insegnato fin da piccola la buona musica,adesso ho la passione per la musica punk,rock

    è probabilmente x quello che considero bimbiminkia tutti quelli he ascoltano selena gomez,justin bieber,jonas brothers e miley cyrus :)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.