Secondo voi il mio modo di scrivere ha qualche possibilità di piacere?

L’amore è la magia più grande di sempre.

Era certa che la felicità sarebbe arrivata, ma era difficile figurarsela davanti alle macerie della sua vita. Dopo il 2 maggio, ne era certa, Hogwarts non sarebbe stata più la stessa. Non esisteva più nulla di quella che era stata. Silente era morto. Piton era morto. Persino la prospettiva di sorridere ai vivi la atterriva. Il futuro le faceva paura, perché adesso era inconsistente. Tutta la magia del mondo poteva esistere solo in un abbraccio, in quell’abbraccio. Allora capì: la magia è l’amore. La magia più grande è l’amore delle persone per la vita. Il miracolo più grande in quell’alba era vedere le persone che combattevano per andare avanti, per dare una degna sepoltura ai loro parenti. In quel cumulo di macerie, vide la sua speranza piegarsi davanti alla morte. In quell’alba sentì Ron entrarle dentro e guidarla verso la vita. Erano trascorsi sette lunghi anni dal loro primo incontro sull’espresso per Hogwarts. Quante avventure avevano trascorso insieme! La loro amicizia era stata minata dalla gelosia, la gelosia aveva fatto nascere l’amore tra due persone devastate dal corso degli eventi. I pensieri di Hermione furono interrotti dall’arrivo di Harry. Aveva l’aria di chi aveva percepito il senso della vita e il suo limite. Harry durante quelle battaglie contro se stesso era divenuto conscio del fatto che la morte è il limite della vita e che solo una mente serena può affrontarla dignitosamente. Quando furono abbastanza vicini da abbracciarsi, Harry le sussurrò un semplice “Ti voglio bene”, ma le disse anche che se non fosse andata lì in quel momento a prendere la sua vita tra le braccia, l’avrebbe rimpianto per tutta la vita. Hermione sorrise debolmente. Non sapeva se ci sarebbe stato bisogno di parole, ma probabilmente di parole ne avevano vomitate troppe. Così i suoi piedi la guidarono dove i libri non potevano arrivare, dove le parole non sarebbero servite, dove la morte non poteva penetrare. Giunse a Ron, come un uomo va incontro al proprio destino: decisa a rimettersi a lui. Ron era chino sul cadavere esangue di suo fratello Fred, piangeva copiosamente e mormorava parole sconnesse. Lei si disse che sarebbe potuta tornare in un altro momento, perché nessuno dovrebbe vedere una persona distrutta dal dolore a quel modo e giurarle amore eterno o mostrarle la via della felicità. Ognuno deve avere il suo tempo. Si strinse nella giacca e volse il suo sguardo all’orizzonte, allontanandosi dal suo destino. Stava per addentrarsi nella foresta, quando una voce la richiamò nella realtà. –Vai da qualche parte?- disse Ron. Lei si voltò e lo vide: aveva ancora gli occhi gonfi e bagnati di lacrime, ma una nuova luce risplendeva nei suoi occhi. Si limitò a sorridere, ma in un attimo il suo corpo fu avvolto dalle braccia vigorose di Ron. Non dissero nulla per quello che sembrò un arco di tempo straordinariamente lungo. Si staccarono a malincuore e si costrinsero a guardarsi negli occhi. –Vorrei che tu fossi felice, che tu fossi fiera di te così come lo sono io. Vorrei che tu sorridessi solo per me da oggi e per sempre. Vorrei renderti felice e sapere che sei legata a me da un filo sottile e vorrei che tu capissi che anche quando tutto era buio io ero guidato da te. Mi dispiace se in questi anni sei stata sola perché io non ho avuto il coraggio di amarti. Sono un vigliacco, ma sono anche un ragazzo che ti sta chiedendo di amarlo-. Aveva detto tutto sotto l’impulso di quella luce azzurra che gli era entrata in petto mesi addietro, ma era felice. Lei rimase pietrificata e tutte le sue barriere crollarono, poi disse solo: -Quella ragazza vuole esaudire tutti i tuoi sogni e ha sempre voluto farlo e sempre lo vorrà-. Si baciarono e dai loro cuori emerse quella sfera luminosa che avvolse tutto il castello. L’amore è la magia più grande.

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    Ho letto solo una parte della storia che hai scritto. Sarebbe molto più facile giudicare ciò che scrivi se scrivessi una tua storia e non di continuare una già molto famosa. Dovresti provare a iniziar una tua storia in modo da costatare se hai abbastanza fantasia. Poi lo stile e cose così migliorano con l'esercizio! Prova e leggerò :)

  • ?
    Lv 4
    4 anni fa

    Ahahaah mi fanno ridere certe volte.. Kelly Kelly è una Bimbaminchi* Eve Torres è una bimbaminki* e loro non sanno lottare e tanti bla bla bla... Beth Phonzies è l. a. migliore e Natalya? Le stanno facendo fare le puzzette con Santino Marella che subito dopo sviene according to l. a. puzza. Sono solo pregiudizi il fatto è che l. a. gente non è nemmeno in grado di fare 4767667+678755/48753683= che subito si credono forti sparando a 0 su due ragazze che nemmeno conoscono. Bene dopo aver tolto i pannolini e aver bevuto il latte si riprendono e iniziano a dire oooh io ti amo idoletto mio da due soldi... Oh oddioooo sei il migliore voglio che tu diventi subito wwe champion. quite? quite? quite? Dai Kane esci dal mio corpo.. oggi sono posseduta!! -.- No mi dispiace dato che sono pareri che io sinceramente ACCETTO MA NON CONDIVIDO mi limiterò a dirti che appena mi sarà passata l. a. febbre te l. a. do io una risposta. Ah fammi sapere se l. a. vuoi alla Bimbaminchies* oppure alla idolettese perché tanto ormai siamo tutti in grado di fare i soliti bla bla bla senza nemmeno conoscere niente della categoria femminile!!! Ti stellino ciauuuu!

  • 9 anni fa

    i gusti sono gusti ....non sono una esperta d scrittura e forse ki lo è potrebbe farti ank delle critike, ma mi piace molto leggere e se ci fosse qualcos altro (prima o dopo il pezzo ke hai scritto sopra) nn mi dispiacerebbe leggerlo......complimenti!

    se deciderai di continuare t faccio gli auguri!!

  • Anonimo
    9 anni fa

    Si se parli di amore.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    9 anni fa

    ....mmm

  • Anonimo
    9 anni fa

    ma chi c'ha da legge tutta sta cazzata..

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.