Non credete che con il cambio automatico si perde le brezza di guidare un 'automobile=?

Esempio DSG , e tutte le fig*ate Tedesche e optional vari , Io credo che si possa perdere la bellezza di scalare e salire di marcia non credete?

Poi volevo chiedere esistono auto che hanno il cambio automatico ma passabile anche in manuale !?!?

9 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    E' soggettivo...ad esempio io dopo 23 anni di patente e diverse automobili guidate, trovo il cambio meccanico una cosa superata, un sistema sostanzialmente rimasto identico in tutti questi anni; lo trovo scomodo soprattutto in città durante le manovre di parcheggio, nelle manovre su strade in pendenza, nelle lunghe code nel traffico, ecc...In certi momenti vorrei avere un auto senza il pedale della frizione e col cambio gestito elettronicamente. E si guida più rilassati senza stressarsi troppo. In futuro penso che saranno sempre più numerose le auto con cambio autom/robotizzato...D'altra parte ci si può divertire in altre maniere.

  • Elia
    Lv 5
    10 anni fa

    Si si perde la brezza e si ci sono auto così tipo quelle con cambio automatico al volante ma anche con le marce un mio amico ce l ha ciao ciao

  • ?
    Lv 5
    10 anni fa

    tutti i tipi di cambi automatici (automatico,sequenziale,robotizzato) possono essere comodo però non è la stessa cosa di guidare un'auto con un vecchio cambio manuale...inoltre nel 50% dei casi l' auto con cambio manuale sono un po' più veloci di quelle con cambio automatico

  • Anonimo
    10 anni fa

    cero , con il cambio manuale stai sempre a smanettare ... prova la nuova BMW M1 coupè un vero mostro, 340 CV tutti di traverso!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Acq
    Lv 7
    10 anni fa

    Assolutamente SI!

    E' vero: il cambio col variatore è confortevolissimo e un buon doppia frizione ti può far risparmiare qualche secondo sul giro, però avere un cambio manuale non sequenziale e fare col motore tutto quello che ti pare come e quando ti pare senza premere pulsanti è decisamente un'altra cosa. Ti sembra più di GUIDARE.

  • 10 anni fa

    Ahahah! Che schifo le macchine a cambio automatico! Beh però sono comode in città anche se che gusto c'è a guidare senza cambio??

  • Anonimo
    10 anni fa

    Ciao, io faccio 14000 chilometri al mese e ti devo dire che il cambio automatico è una grande comodità, io non oso immaginare come si possa ridurre la frizione di un cambio manuale tenendo i miei ritmi. Ora che mi sono abituata non credo di ritornare al manuale anche se ottenessi un lavoro che mi fa fare meno chilometri. sì è vero la macchina può risultare un po' più "lenta" però i consumi sono nettamente migliori e la macchina reagisce meglio agli sforzi diciamo che è un po' più solida. io ora ho una Mercedes classe b con il cambio automatico ma può premendo un pulsante diventa sequenziale, certo non ha la velocità di un sequenziale da sportiva però toglie quei piccoli sfizi. il cambio automatico serve tendenzialmente a chi ha bisogno di una comodità di viaggio o nel traffico quindi a persone che il piacere di guida interessa ma sanno rinunciarci ( come me) oppure si accontentano dei sequenziale di una classe b ad esempio (come me).

    Fonte/i: viaggiatrice
  • Anonimo
    10 anni fa

    Certo, è una figata pazzesca mettere e scalare le marce nel traffico cittadino delle ore di punta, non sai quanto mi diverto! Quando anche tu avrai trent'anni di patente ne riparleremo.

    Comunque i nuovi cambi automatici, ma anche i vecchi per dire la verità, hanno tutti la possibilità di funzionare sia in modalità completamente automatica, sia manuale in modo sequenziale (come le auto da Rally), oggi con i comandi posti al volante (soluzione mutuata dalla F1). Uno dei primi cambi a funzionare in questo modo è stato il TipTronic montato sui modelli Porche di alta gamma ( gli acquirenti di queste macchine hanno tuttavia confessato di annoiarsi come anguille alla guida! ).

    Ovviamente il pedale della frizione scompare, come nelle vetture da F1 e da rally (ma si sa: ormai è uno sport da frocetti! )

  • Anonimo
    10 anni fa

    Il DSG non è mica il cambio a 3 marce di certi carrozzoni americani:

    col DSG l'auto ha una marcia in più e tu non perdi niente perchè ti rimane anche la possibilità di metterlo in modalità sequenziale e quindi scalare e salire di marcia a mano come più ti aggrada (anche con i comandi al volante se vuoi).

    Se hai dei dubbi se prenderlo o meno nella tua nuova VW, basta che chiedi al conce di provarlo prima, attento però perchè dopo è facile che te ne innamori ;)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.