Giada90 ha chiesto in SaluteMedicina alternativa · 9 anni fa

Acetil L-Carnitina somministrazione e effetti collaterali?

Vorrei provare questo integratore da unire ad una attività fisica di media intensità di 3o 4 volte alla settimana in palestra e una alimentazione abbastanza regolare come incentivo a ridurre la massa grassa. Ho letto che 1a compressa mezz'ora prima dei pasti principali aiuti a bruciare direttamente i grassi e a non accumularli nell' organismo. Voi in che modalità li prendete? C'è qualche effetto collaterale?

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    l' ho presa anche io , è utile quanto le tute di nylon , butti solo i soldi come ho fatto io , mangia sano e fai attività intensa se vuoi dimagrire , io faccio 2 minuti corsa sostenuta e 20 - 30 sec di sprint , per 6 - 8 volte al giorno per 4 - 5 giorni a settimana , non c'è niente di meglio che una sana alimentazione e un ottimo allenamento , e mangia tanta verdura e frutta .

  • 9 anni fa

    Beh diciamo che il grosso ovviamente lo fa l'alimentazione e l'attivita' fisica. L'acetil-carnitina puo' essere un incentivo. Non e' ne da demonizzare ne da sopravvalutare. Puo' essere un aiutino in piu'. Io l'ho usata in passato, ma non per dimagrire, e ho sentito un significante aumento della resistenza fisica. Se la prendi a dosaggi normali, male non fa!

    Comunque in ordine di importanza c'e': Alimentazione, attivita' fisica, integratori. L'alimentazione da abbastanza regolare falla diventare regolare e i risultati non tarderanno. Niente carboidrati e zuccheri dopo le 6 di sera!

  • 9 anni fa

    lascia perdere, basta quello che hai intenzione di fare sia come attività fisica che come alimentazione, mangia tutto ma il giusto e fai attività fisica, evita queste sostanze... non c'è migliore dieta del self-control, fidati ;)

    Fonte/i: sono un infermiere
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.