promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteSalute della donna · 9 anni fa

Aprite...domanda sugli effetti della pillola..?

Ho iniziato il primo blister della YAZ..oggi ho preso la 9 pillola. E' ancora presto per capire se ho problemi?

Quando ho assunto le primo pillole, avevo mal di pancia e nausea, senso di pesantezza allo stomaco, ora le assumo dopo aver fatto colazione e va un pò meglio, anche se ogni tanto mi sento lo stomaco pesante.

Inoltre stamattina mi sono svegliata con un forte dolore al seno, è gonfio, come se mi devono venire.

Di solito le mie mestruazioni durano circa 5-6 giorni, ma ancora ieri perdevo qualche macchiolina. Come è possibile?

Premetto che sono partita prevenuta e che sono tuttora contraria ad assumere la pillola.Non mi piace l'idea di bloccare le mie ovaie e ho paura di avere calo del desiderio, ritenzione idrica, secchezza vaginale, tutti quegli effetti lì, e tra l'altro ho letto che la pillola potrebbe causare danni allo stomaco.

La devo assumero perchè ho le ovaie microfollicolari. Solo per questo. Ma sto notando che non la sto accettando e che mi sto fissando troppo, e se anche fosse che al mio corpo vada bene, la mia testa la rifiuta.....aiutatemi..

Aggiornamento:

Ma la devo prendere!! ho le ovai microfollicolari

Aggiornamento 2:

per prendere inofolic ne devo parlare con la gine? ma la pillola quindi non cura il problema?

5 risposte

Classificazione
  • Lilla
    Lv 6
    9 anni fa
    Risposta preferita

    Io ho la policistosi ovarica ad un livello parecchio avanzato, perchè non l'ho curato quando era semplicemente multifollicolare come nel tuo caso. All'epoca i pareri di ginecologi ed endocrinologi erano contrastanti, e quindi io optai per non prendere nulla, ne integratori ne pillola.

    Oggi, con la caduta dei capelli, i peli, ed il ciclo che viene solo con l'aiuto della pillola me ne pento di non aver fatto nulla quando avrei potuto. Ora prendo farmaci molto invasivi (flutamide).

    Comunque tornando a te, ci sono altri metodi per curare i follicoli che non raggiungendo la maturazione restano come cisti nelle ovaie, un integratore che stimola l'ovulazione, e quindi fa maturare il follicolo che si chiama Inofolic (non ha alcun effetto collaterale, proprio perchè è un semplice integratore alimentare), la metformina (è indicata solo nei casi in cui le ovaie abbiano portato anche ad un insulino resistenza) e un anticoncezionale che certamente provoca meno effetti collaterali come il cerotto o l'anello.

    Puoi anche provare con altri tipi di pillola, comunque yaz è già abbastanza leggera, e rispetto ad altri tipi, gli effetti collaterali sono rari e minimi.

    Ma da come ho capito il problema è psicologico e non fisico, quindo l'unico consiglio che posso darti è di parlare con calma con il tuo ginecologo, anche se credo sia meglio un endocrinologo su una cura sostitutiva... per i casi "leggeri" credo che la scelta migliore sia inofolic, che regolarizza il ciclo e porta il follicolo a completa maturazione in modo naturale, saranno comunque le tue ovaie a "lavorare".

    ---------------------------

    Prova a chiedere al tuo ginecologo anche se per il tuo caso può andare bene Ovaric Hp, è molto simile ad inofolic, ma non so di preciso in quale caso sia più indicato l'uno rispetto all'altro.

    La pillola è il sistema più semplice, però attenua i sintomi dell'ovaio multifollicolare ma non cura definitivamente, solo che non fa peggiorare.

    Ho 15 anni di esperienza, di farmaci ne ho provati tanti, dammi retta, chiedi al ginecologo di passare ad un integratore (se gli esami ormonali che hai fatto lo consentono)

    ------------------

    In alcuni casi, quando il problema è particolarmente lieve la pillola risolve il problema, ma nella maggior parte dei casi attenua soltanto i sintomi come l'irregolarità del ciclo.

    Ovvio che per prendere inofolic o qualsiasi altra cosa ne devi parlare con un ginecologo... stimola l'ovulazione e quindi la pillola va sospesa, ma solo ed esclusivamente sotto controllo medico.

    Con la salute non c'è il fai da te...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    3 anni fa

    Puoi curare facilmente le cisti ovariche grazie a questa soluzione http://MiracoloPerCistiOvariche.enle.info/?5agl

    Le cisti ovariche si sviluppano prevalentemente nelle donne in età fertile, e sono piccole sacche piene di liquido che possono svilupparsi all'interno o sulla superficie di un ovaio.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    6 anni fa

    Il miglior rimedio per le cisti ovariche è sicuramente questo http://cistiovariche.toptips.org

    Lo consiglio a chiunquea abbia questo problema perchè garantisce dei risultati fantastici e in davvero poco tempo!

    Buona fortuna

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 9 anni fa

    forse è presto per dire se sono conseguenze della pillola ma i disturbi sono tanti da considerare di riferire al medico e al ginecologo specialmente se prima dell'assunzione della pillola questi sintomi non c'erano forse basterà cambiare il tipo di pilloa c'e ne sono tante.

    io l'ho assunta per tantissimi anni sempre sotto controllo medico e non ho mai avuto problemi

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 9 anni fa

    segui il consiglio della testa e smetti di prenderla, ne avrai solo benefici.

    potrebbe dare anche problemi che si manifestano anche solo fra una ventina d'anni.

    quando la pillola non c'era ancora come facevano le donne che avevano quel problema ? Ti risulta ne siano morte ?

    cmq decidi tu.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.