promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteMalattie e disfunzioniAllergie · 9 anni fa

come capire se potrei essere intollerante al glutine?

salve avrei una domanda.........non ho mangiato pane e pasta per 1 messe,quando ho ricominciato per le prime settimane mi sono uscite delle bolle su vari parti del corpo e mi prudeva un po ovunque,ultimamente ho fatto le intolleranze alimentari de oltre a legumi e latticini e uscito anche pane e pasta,leggendo un po in giro ho letto che alcuni sintomi della celiachia sono anche mal di testa(ke io ho spesso),stanchezza(dormirei praticamente sempre),e ulcera alla bocca(che ho fisso una volta al mese,coincide con la fase pre- mestruale )...........vorrei sapere cosa pensate,ovviamente a settembre mi rivolgero al medico! grazie

4 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Ti rispondo io che sono celiaca dopo il parto di mio figlio ossia da 11 anni. Ero sempre stanca, il ferro era sempre sotto i limiti normali, mi vengono spesso ulcere boccali , ho spesso l'emicrania, e la pancia a volte mi fa anche un po male...Mi hanno trovato la celiachia con la biopsia intestinale e le analisi del sangue correlate. Sono 11 anni che mangio senza glutine e la maggior parte dei sintomi si attenua per poi risvegliarsi ogni tanto. Dobbiamo convivere a una vita senza glutine, ma devi anche convivere coi vari sintomi anche se fai una dieta senza glutine ogni tanto.

    Vai subito dal dottore e fai sopratutto attenzione a quello che mangi.. buona fortuna

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    9 anni fa

    ho trovato qualcosa di interessante qua...

    http://ultimolettore.blogspot.com/2010/10/la-celia...

    e c'è scritto una cosa interessante: fai sempre presente al medico che può essere anche questo e fatti dare le analisi per poter confermare o rimuovere il dubbio, tanto sono delle semplici analisi del sangue!

    in ogni caso non fare autodiagnosi che è la cosa peggiora tu possa fare...il cancro all'encefalo da mal di testa, ma non credo tu lo abbia!!!

    da celiaco ti posso dire che non sempre tutto può essere associato alla celiachia: l'intolleranza a legumi per esempio non c'entra assolutamente nulla...alcuni latticini possono contenere glutine (come i formaggi non solidi!), ma bisogna un po' vedere...le cose che ti dovrebbero dar maggiormente fastidio sono pasta e pane...

    per il resto i sintomi più o meno coincidono, ma non fare autodiagnosi! fai solo presente i tuoi dubbi! ci sarà un motivo per cui medicina sono 6anni di studio XD

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 9 anni fa

    Se i sintomi e le analisi sono quello, nn c'è dubbio!vai subito da uno specialista e informati sugli alimenti che puoi mangiare.

    PS= un'amica di mia mamma ha scoperto d essere celiaca a 40 anni e quando va al supermercato porta smp cn se un libretto dove ci sono delle liste di alimenti e marche di cibi che può comprare!!! :)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    9 anni fa

    lascia perdere i test sulle intolleranze: se sei celiaca te lo può dire solo l'esame del sangue (trans glutaminasi ed EMA) quando sei a dieta libera. I sintomi possono essere i più disparati a seconda del soggetto e quindi non ti focalizzare su quelli. Se sei celiaca e fai la dieta correttamente la tua vita sarà uguale a quella degli altri. Potrebbe invece essere solo allergia e una dieta priva di glutine per un periodo potrebbe metterti a posto.

    Rivolgiti ad un centro di riferimento della ASL cercando sul sito Associazione Italiana Celiachia (+ la tua regione es. AIC puglia) o chiedi informazioni direttamente all'associazione.

    Fonte/i: mamma di celiaca da 17 anni
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.