Anonimo
Anonimo ha chiesto in SportAttività all'apertoCaccia · 8 anni fa

Calibri proiettili, chiaritemi grazie ...?

Mi spiegate un po' nel dettaglio i calibri di proitilli fra pistole e fucili d'assalto, cecchino ed ecc..

4 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Migliore risposta

    La domanda non è proprio chiara.

    Una cartuccia è costituita di solito dal bossolo e dal proiettile,il bossolo serve a contenere l'innesco e la polvere e ha un orletto che serve all'estrattore per espellere il bossolo quando si spara.

    I proiettili piu comuni sono di piombo con una camiciatura in rame(FMJ,Full Metal Jacket),ma ci sono molti tipi di proiettili,a piombo nudo,a piombo ricorperto da un metallo piu duro(non è come la camiciatura),e tanti altri.Ci tengo a menzionare i francesi THV (tres haute vitesse)che sono molto leggeri e ultra veloci.

    Un bossolo da fucile(d'assalto,da cecchino,mitragliatrice...comunque per un arma destinata a sparare lontano,e con potenze elevate) ha la forma di una bottiglia.Spesso sono cilindrici e poi finisco con il colletto,altre volte sono conici.Il proiettile è di solito appuntito,ma per la caccia(meno spesso anche in ambito militare)puo avere la punta cava,in modo da espandersi e provocare piu danni alla vittima.Ci sono anche con la punta tonda.Generalmente questi proiettili sono molto veloci,dai 700 ai 1100 m\s,dipende dall'arma e dalla cartuccia.I proiettili seppur piu piccoli di quelli da pistola hanno molta piu energia perchè anche se sono leggeri sono molto piu veloci.

    Una pistola moderna o un revolver di norma usano cartucce con bossoli a cilindro o a cilindro rastremato.La palla puo essere di svariate forme,sopratutto RN(round nose,naso tondo) HP(hollow point,punta cava) o tronco conica,simile alle wad cutter(che sono dei cilindri).

    Il bossolo dei revolver viene chiamato rimmed o flobert perchè dalla parte in cui c'è l'innesco ha un orletto che sporge,in modo che la cartuccia mentre è nel tamburo non si muova ma rimanga li.

    Questi proeittili sono abbastanza lenti(dai 300 ai 500m\s) e non hanno molta energia per cui non vengono usati a piu di 50m.

    Alcune pistole comunque(soprattuto recentemente)usano proiettili come quelli dei fucili,anche se molto piccoli,perchè con lo sviluppo di giubbotti sempre piu resistenti i normali proiettili non servono piu.Queste cartucce(da fucile e da pistola) vengono nominate diversamente a seconda se stai in Europa o in America o Inghilterra.In Europa si usa nominarli con il "diametroxlunghezza del bossolo",ad esempio una tipica cartuccia da pistola è la 9x19 Parabellum,che ha un diametro di 9mm e un bossolo lungo 19.In America e GB invece è piu comune usare solo il diametro in centesimi o millesimi di pollice,ad esempio .357 Magnum che ha una larghezza di 0.357 pollici(9mm).Tuttavia alcune cartucce europee sono nominate in pollici e altcune cartucce inglesi in mm.

    L'altro tipo di cartuccia è quella per i fucili a canna liscia.Queste cartucce hanno la stessa composizione delle altre,ma avvolte presentano dei sabot(che servono ad esempio quando la palla è troppo piccola e quindi per evitare che vada libera nella canna si mette qualcosa attorno che all'uscita dalla canna si stacca).I bossoli sono di ottone come gli altri dove c'è la polvere,e di plastica o carta dove c'è la palla,o i pallettoni.Questo tipo di cartuccia è molto versatile perchè possono essere usate diversi tipi di proiettili,dai pallini alle palle(dette slug) in piombo,oppure proiettili esplosivi(disponibili solo per i militari).Queste cartucce sono utilizzate per lo piu per la caccia agli uccelli dato l'utilizzo di pallettoni,o con le slug per i cinghiali.La piu comune tra queste è la calibro 12,che però non misura 12mm,ne 0.12 pollici,12 è il numero di sfere di piombo del diametro della canna che servono per raggiungere il peso di una libbra(0.45kg).

  • 8 anni fa

    L' argomento è complesso, spero che questo link ti chiarisca un poco la cosa.

    http://www.tiropratico.com/htm/calibri.htm

    @ Marco, complimenti, mai letti tanti errori in cosi poco spazio.

  • 8 anni fa
    Fonte/i: wikipedia
  • 8 anni fa

    la risposta è semplice il calibro cambia inanzi tutto se l'arma è a canna liscia o rigata. se è a canna liscia si ottiene contando il numero di sfere dello stesso diametro che entrerebbero nella canna fondendo una libbra di piombo. quello delle canne rigate (pistole carabine fucili assalto mitragliatori) è piu semplice.. 7.62X51, 5.6X40,8.3X90,4.5X20 sono tutti calibri ricavati dalla grandezza del bossolo il primo numero indica il diametro del bossolo alla base. mentre il secondo indica la lunghezza del proiettile a bossolo esploso. poi ci sono aggiunte tipo "Winchester, Remighton, Nato, ecc.." quello non è altro che la pressione all'inerno della polvere.se io dico 7.62nato... so gia che parlo di un proiettile compatibile con in fucili nato m14 m16 mg54 fucili ecc.. e che il suo diametro sarà di 7.62 mm e la sua altezza di 51 mm a bossolo esploso. e che la pressione interna sarà pari a quella standard nato. ora che hai le nozioni base passiamo a l'ultima cosa. alcune volte troverai sigle come 30-06(garand) o 308Winchester(m14 versione civile,,la versione militare monta le 7.62 nato) o 333Remighton ecc--- be .. quei calibri non sono altro che conversioni dei calibri US (quelli di prima.. in centesimi di pollici inglesi(30-06) o millesimi di pollici (333R). come vedi non è complicato. se non hai capito .. nella mia risposta c'è scritto tutto rileggila magari piu volte con calma e vedrai che alla fine avrai tutto chiaro.. spero di esserti stato d'aiuto

    Fonte/i: in possesso del porto d'armi venatorio
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.