Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiStudi di genere · 9 anni fa

Avete mai visto questa cosa inaudita?

Degli uomini di una certa età che osservano come oggetto di interesse una ragazza bella e educata. Ancor prima che bisogna stabilire che uno deve essere all'altezza anche esteticamente oltre ad avere un spessore psicologico adeguato dico solo che se una da l'impressione di essere facilotta puoi anche provarci ma perchè importunare una persona seria? Va beh, non sai se è seria o meno la persona che hai davanti ma almeno abbi la decenza di provarci con quelli del tuo rango. Giusto?

Aggiornamento:

@ Elle N, scusa ma quando ci provi è già troppo tardi. Io non so gli altri ma io quando un uomo ha questi atteggiamenti, guardamenti(lo so che non si dice) mi imbarazza per dirlo con un forte eufemismo. In ogni caso ho un sentimento di disgusto verso quella persona che sarei capace se potessi di cancellarla dalla terra. Ho schifo per gli uomini così. Forse è perchè io ho un'altra cultura, un altro concetto di dignità. Insomma mi schifa vedere una persona di una certa età abbasarsi così... forse non sono capace di spiegarmi.

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    Il fascino femminile mette in ginocchio il "vecchio" come il giovane, e perdere la testa è un attimo. Che tu sia anziano o bambino, non importa, perché la vera bellezza è sempre impersonata in un corpo giovane. La leggi della natura non risparmiano nessuno.

    Credo che una ragazza con le caratteristiche da te descritte, dovrebbe innanzitutto essere riconoscente alla propria madre, in secondo luogo non dovrebbe dimenticare di avere i piedi per terra come tutte le altre persone, non di essere su un piedistallo cui possano arrivare solo pochi eletti. Rientra nella normalità delle cose che una persona sia corretta e disponibile ad ascoltare ogni tipo di apprezzamento, che esso provenga da un modello o da un anzianotto con la pancia. La gentilezza e l'umiltà sono alla base di un buon comportamento, e se chi si approccia a noi lo fa in maniera civile, ha il diritto di ottenere una risposta di eguale moralità. Non venirmi a dire che non è possibile "sbattere la porta in faccia" a un tipo che non fa per noi, pur rispettando i paletti dell'educazione e della gentilezza. Chiunque capisce un rifiuto, dal linguaggio del corpo prima ancora che dalle nostre parole.

    Se devo essere sincero, spero che tu non intendessi realmente parlare di "ranghi". Non siamo più nell'Ottocento, classificare le persone in base all'età anagrafica o alla formazione lo trovo deprecabile, oltre che indice di pochezza interiore.

    Riguardo gli importunatori, da ragazzo e maschio probabilmente non riesco a realizzare quanto possa essere difficile, per una donna, sottrarsi in maniera decisa a un corteggiamento troppo spinto. Ma conosco molte ragazze forti che ti farebbero passare la voglia di insistere con il solo sguardo. Credo che sia solo questione di comportamento: sii gentile ma fa capire a chi ti sta di fronte che non ha nessuna possibilità, che sei decisa; il tergiversare a volte è interpretato come segnale di accoglienza, perché non esprime un rifiuto netto.

    Ciao

  • Elle N
    Lv 4
    9 anni fa

    Non condivido con te... Ormai in giro c è sfacciattagine e anche parecchie maschre. Come fai a sapere che la tipa è seria? Solo provandoci..

  • Anonimo
    9 anni fa
  • Anonimo
    9 anni fa

    Giusto

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    9 anni fa

    E TU KI SARESTI PER STABILIRE KI è DEL TUO RANGO?HO VISTO DONNE 16 ENNI CON VEKKI DI 80 ANNI...HO VISTO MADRI STUPRARE I FIGLI

    http://www.youtube.com/watch?v=UoNB4tmRFv0

    Youtube thumbnail

    &feature=channel_video_title

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.