Cosa significano le chiavi?

Salve ragazzi!

Più di una persona, compresa io, abbiamo sognato il mio papà (ormai defunto) che ci dava delle chiavi. . .. in ogni sogno le chiavi,però, erano sempre diverse ad esempio a me erano quelle della sua auto a mia madre quelle del camion e a un mio zio erano quelle di casa. Cosa significa? Ci sto impazzendo, non riesco a capire! Help mee!!

4 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Interessante caso di sogno...multiplo, e ricorrente a quanto pare... Le chiavi nel linguaggio dei sogni posso voler dire diverse cose. Ma in questo tuo caso non saprei esattamente... In un senso generale il concetto della chiave è quello di "aprire un qualche cosa", naturalmente. Perciò se provi a trasporre questo concetto nella tua, nelle vostre vite, forse avrà un senso anche più importante di quanto non pensi. Tuo padre vuole comunicarvi sicuramente qualcosa, che magari ha a che fare con una conoscenza che te e chi l'ha sognato doveva sapere, prima che lui vi lasciasse qui su questa terra. Non penso che ci sia un attinenza materiale d' altra parte; perciò provate a concentrarvi su quello che era vostro padre come persona, guardatevi intorno, cercate fra le sue conoscenze, anche in modo incrociato, visto che il sogno non è solo tuo e...in bocca al lupo! :)

    Saluti, A.

  • 6 anni fa

    VAI A LA CASA DELLA CHIAVE A MILANO IN VIA GLUCK 1!

    e' un centro specializzato in duplicazioni chiavi codificate per auto e moto anche senza la chiave rossa master,e inoltre fanno assistenza e riparazioni sulle chiavi con il telecomando/radiocomando!

    VISITATE IL LORO SITO http://www.chiavicodificate.it/

  • 9 anni fa

    Quando nei sogni si trova una chiave oppure qualcuno la porge al sognatore l'immagine si collega alla riuscita ed al successo: si possiede lo strumento giusto per agire, per operare delle scelte ed ottenere ciò a cui si aspira.

    La chiave compare nei sogni nella sua doppia funzione di aprire o di chiudere, ha il potere di modificare uno stato, una situazione e chi la possiede è a sua volta investito di questo potere che lo rende protagonista attivo di ciò che sta vivendo.

    La chiave è legata al simbolismo della porta, di ogni diaframma che vada superato, aperto, svelato ed in questa accezione possiede un aspetto iniziatico che si esprime nel passaggio da un livello all’altro dell’esistenza, da un “prima a un dopo“.

    Il potere attribuito a questo simbolo si perde nella notte dei tempi e viene ben rappresentato nella funzione di chiave del Paradiso, chiave del regno dei cieli, nelle raffigurazioni presenti in diversi stemmi nobiliari e papali che ne esprimono il potere temporale e spirituale.

    Ma la chiave, per la sua forma allungata e la sua funzione penetrante ha anche una connotazione fallica che va considerata ai fini dell’analisi dei sogni in cui compare (si pensi alla chiave che entra nella serratura, immagine quanto mai esplicita della penetrazione, e all’epiteto “********” usato volgarmente a designare l’atto sessuale).

    Ma la finalità con cui viene utilizzata sarà il punto fondamentale da considerare per comprenderne il significato. Se la chiave apre passaggi e porte, se gira facilmente nella toppa e sopratutto se il sognatore riesce ad usarla in tempo o nel modo più facile ed appropriato, questo potrà indicare un ampliamento delle proprie risorse, la capacità di “aprire delle porte“, di compiere le azioni giuste finalizzate ad un obiettivo

  • 9 anni fa

    Semplice...

    Esistono tante chiavi ma per aprire il cuore ce ne è una sola

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.