Pinguina ha chiesto in Matematica e scienzeBiologia · 9 anni fa

Perchè il glucosio rappresenta la più importante fonte di energia delle cellule?

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    Rispondo perché, pur avendo avuto diverse risposte, non ne ho trovata una che dice come veramente stanno le cose. Il glucosio è la molecola che ha trasdotto (trasportato) l'energia termonucleare del sole, come energia potenziale di legame, sulla terra. (attraverso la fotosintesi).

    E' vero che il glucosio è l'unico nutriente energetico che tutte le cellule possono usare. Lo dimostra il fatto che tutte le cellule contengono il recettore dell'insulina, ormone che permette il passaggio dal sangue alla cellula. Ma il punto cruciale sta nel fatto che il glucosio è soggetto ad uno stretto controllo del suo tasso ematico (glicemia). Molti organi a cominciare dal fegato e dal pancreas) e molte vie metaboliche posseggono enzimi chiave per l'utilizzazione o meno del glucosio. Diciamo intanto che, per questi motivi, durante la giornata sono rari i casi in cui i muscoli usano glucosio per estrarre energia preferendo acidi grassi che hanno forme di conservazione quasi illimitate dovute al tessuto adiposo. L'uso del glucosio come combustibile è quindi, per l'organismo, quasi un lusso e avviene solo in determinate condizioni. A parte la retina, gli spermatozoi e il cervello (che però in eccesso di degradazione lipidica usa anche i corpi chetonici) che utilizzano solo glucosio, i muscoli che usano il 90% dell'energia metabolica preferiscono in condizioni di sforzi medio bassi, usare acidi grassi. Il primo enzima della glicolisi, l'esochinasi muscolare, e cerebrale, ha una Km bassa e permette l'utilizzazione el glucosio. Però il fattore limitante è il lavoro del fegato. Se la glicemia è bassa il fegato non permette la fosforilazione del glucosio e lo rimanda nel sangue perché l'enzima fosforilante ha una Km alta e quindi bassa affinità al glucosio. In conclusione direi che la più importante fonte di energia sono gli acidi grassi e in seconda battuta gli aminoacidi in eccesso al fabbisogno di sintesi proteica. Ultimo è il glucosio perché l'organismo è più interessato, pena gravi malattie o morte, a risparmiarlo per mantenere l'omeostasi glucidica. L'unica reazione non controllata di utilizzo del glucosio è quando occorre rispondere rapidamente ad una situazione di "mordi e fuggi". In questo caso si libera adrenalina che attiva la fosforilasi che agisce sul glicogeno liberando glucosio che, nel muscolo, percorre rapidamente la via glicolitica anaerobica.

  • Anonimo
    9 anni fa

    Perchè il glucosio rappresenta il carburante del nostro organismo,attraverso il suo rapido catabolismo dà energia all'organismo rapidamente. Questa rapida energia l'organismo la ricava dal catabolismo del glucosio, dal catabolismo dei grassi non riusciremmo ad avere energia così rapidamente. Si è vero raprresenta la fonte energetica per tutte le cellule. Ad esempio negli eritrociti,dove non sono presenti i mitocondri,ricavano energia grazie alla glicolisi,in questo modo dal glucosio si ottiene l'acido piruvico e dall'acido piruvico in presenza dell'enzima lattato Dh si ottiene l'acido lattico. E poi considera anche che dalla prima tappa della glicolisi si ottiene il glucosio6P,che a sua volta può essere incanalato nella via dei pentosi fosfati,questa via permette la produzione di NADPH,che negli eritrociti ha la funzione di proteggerli dall'attacco dei perossidi. I perossidi vanno infatti a creare dei veri e propri pori a livello delle membrane degli eritrociti,perchè distruggono i doppi legami degli acidi grassi che costituiscono i fosfolipidi della membrana eritrocitaria,in questo modo l emoglobina presente verrebbe liberata e perderebbe la capacità di trasportare l'ossigeno.

    Ma il glucosio viene anche utilizzato dai neuroni,che utilizzano solo glucosio per produzione di energia, dal suo catabolismo come prodotto finale si ottiene sempre l'acido piruvico,questo poi a differenza degli eritrociti dove mancano i mitocndri, entra nella matrice mitcondriale e viene convertito in ACETILCOA che entra nel ciclo di krebs. Dal ciclo di krebs si ottengono coenzimi ridotti,che poi trasferiscono gli equivalenti riducenti alla catena di trasporto degli elettroni ,e poi fosforilazione ossidativa e maggiore produzione di ATP.

    IL glucosio è importantissimo per i nostri muscoli, basta pensare a tutti gli sforzi che compiamo durante la giornata.

    In conclusione l'energia rapida che ottieni dal glucosio,non riesci ad ottenerla così rapidamente dal catabolismo dei grassi ad esempio.

    Fonte/i: esame biochimica,biochimica applicata
  • perchè è al centro del nostro metabolismo, il metabolita chiave che contrariamente ad altri composti energetici può venire usato da TUTTE le cellule del nostro corpo. E' così importante che il nostro metabolismo si basa e si regola sulla base del glucosio, tutto il resto si adatta a questo

    Pensa per esempio al cervello: le cellule cerebrali possono consumare solamente glucosio e in caso di emergenza corpi chetonici, non possono per esempio consumare gli acidi grassi

  • Anonimo
    9 anni fa

    perchè è lo zucchero che viene usato come combustibile nei mitocondri per produrre atp

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 9 anni fa

    perchè nel nostro corpo ne esiste in gran quantità...in verità i grassi producono più energia a parità di quantità però le cellule bruciano prima gli zuccheri che i grassi...difatti quando mangi poco dimagrisci perchè le cellule, non avendo più zucchero da bruciare, cominciano a bruciare grassi

  • 9 anni fa

    Perchè è grazie al glucosio che la respirazione cellulare può avere inizio

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.