Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scuola ed educazioneUniversità · 9 anni fa

Alternando lo studio a esercizi fisici si viene a compromettere l'apprendimento?

Ultimamente non riesco a stare seduto più di 20 minuti davanti ai libri così ho deciso di alternare lo studio agli esercizi fisici.. Studio quel tempo in cui riesco a concentrarmi poi stacco dai libri e mi faccio qualche serie di addominali, flessioni ecc.. secondo voi può essere una forma di distrazione che andrà ad influire sull'apprendimento o potrebbe invece favorirlo visto che scarico la tensione e riesco a rimettermi a studiare?

2 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    Gli esercizi fisici non possono che giovare tuttavia se ogni 20 minuti interrompi lo studio dubito che tu riesca a concentrarti sull'argomento. Prova a cambiare il luogo in cui ti siedi (se sei in camera vai in cucina ad es.) In generale l'attività fisica ha una funzione distensiva ma se ti eserciti troppo mentre studi rischi di stancarti e non recepire le informazioni che ti provengono dai libri. Fai una seduta di allenamento e poi studia o viceversa. Secondo alcune ricerche il tempo minimo per riuscire a concentrarsi profondamente su di un argomento è di 20 minuti perciò le sedute di studio dovrebbero essere comprese tra i 40 ed i 120 minuti

  • 9 anni fa

    Io sono l'opposto, vorrei uscire verso sera per andarmene a correre, e invece non riesco ad alzarmi dalla sedia per colpa dello studio xD .. Ma ciò comunque non capita sempre, altrimenti a quest'ora sarei impazzito!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.